Come ballare sensualmente

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La danza è da sempre l'espressione di messaggi di diversa natura, in cui il corpo diventa strumento e mezzo di trasmissione. Oggi la danza si è evoluta in diversi stili, e ognuno di essi sembra lanciare diversi messaggi. Tra i più importanti, ritroviamo sicuramente quelli di richiamo sessuale, quasi come succede ad alcuni animali nei riti di accoppiamento. Può sembrare strano, ma ballare con una persona può trasmetterle le nostre intenzioni anche in maniera più chiara rispetto a quanto avviene con un messaggio verbale. Vediamo, quindi, come ballare sensualmente, anche senza aver frequentato necessariamente un corso di danza.

27

Occorrente

  • Spontaneità
  • Senso del ritmo
  • Pazienza
37

Ritmi calzanti

Innanzitutto, per esprimere con il corpo sensualità e calore, bisogna ballare al ritmo della musica che più ci piace: se volete fare colpo, non sforzatevi di ballare un particolare tipo di ballo solo perché va di moda. Se il ritmo non coinvolge il vostro corpo, né tanto meno la vostra mente, è inutile cercare di muoversi armonicamente. Tale forzatura, infatti, risulterà quasi certamente molto lontana dall'idea di sensualità, a causa dei movimenti poco fluenti che metterete in atto. Cercate dunque un ritmo che vi coinvolga, e che vi spinga a muovervi in maniera spontanea.

47

Tango

Una volta, quindi, riconosciuta la musica che più vi piace e vi coinvolge, concentriamoci a questo punto su come muovervi. Se preferite balli con solide strutture e schemi, come nel caso del tango, sarebbe bene seguire dei corsi che sicuramente vi aiuteranno a tirare fuori tutta la corporalità. Se non conoscete bene i passi, infatti, risultare sensuali nei movimenti sarà molto difficile: quasi sicuramente darete un effetto di goffaggine. Tutto questo sempre che non siate molto bravi ad apprendere velocemente: in tal caso lasciatevi andare. Inoltre potreste anche ritenere sensuale il fatto di lasciarvi guidare dal partner, non conoscendo i passi.

Continua la lettura
57

Musica pop e rock

Se, invece, il vostro ritmo preferito è quello della musica pop, rock, dell'elettronica, o comunque uno stile libero da schemi, allora spazio alla spontaneità. Tuttavia, anche in questo caso sono indispensabili alcuni accorgimenti. Innanzitutto, potreste chiudere gli occhi e rilassarvi sulle note più lente del ritmo musicale, magari tenendo le braccia lungo i fianchi e massaggiando delicatamente il vostro corpo. Potreste includere nella vostra danza anche un sinuoso movimento del bacino e del sedere. Se vi sentite pronti, coinvolgete nella danza anche il partner, magari poggiando le braccia sulle sue spalle, e avvicinando delicatamente le vostre gambe alle sue.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eccedete troppo nei movimenti, o la vostra sensualità sfocerà in volgarità

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare in discoteca

Riuscire a ballare in discoteca in modo disinvolto, specie se si è timidi, non è facile. Tuttavia, non essere disinibiti può provocare un vero e proprio blocco, con il risultato di rimanere seduti in un angolo a guardare gli altri ballare e divertirsi....
Danza

Come ballare la musica afro

Ballare la musica afro è qualcosa di estremamente semplice e divertente. È una musica che si discosta completamente da quella etnica e da quella tradizionale africana, rappresentando un nuovo genere musicale. Stiamo parlando di un genere nato dalla...
Danza

Come ballare un lento

Ballare è un'antica forma d'arte, le sue persone compiono movimenti magnifici. Esistono molti tipi di ballo, molti stili, ma forse quello che più affascina e piace di più è il Lento. È certamente il ballo più romantico che ci sia: luci soffuse,...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
Danza

Consigli per cominciare a ballare la salsa

La salsa è un ballo contagioso. In essa si fondono ritmo, passione e sensualità. Una serie di movimenti ben fatti può aiutarvi ad iniziare con il piede giusto questa fantastica esperienza di ballo. All'inizio sarà tutto un po' più complicato: andare...
Danza

10 consigli per ballare bene in discoteca

Molto spesso si rinuncia a lasciarsi andare sulle piste della discoteca perché convinti di non saper ballare. Ecco, dunque, che si rifiutano gli inviti degli amici con le scuse più banali. Ma quanto bisogna essere bravi per divertirsi in maniera spassionata...
Danza

Come ballare in modo sensuale

Da sempre il ballo rappresenta un'arma di seduzione. Il tango, ad esempio, racchiude nel linguaggio corporale sensualità ed eleganza. Dalle grandi star del panorama musicale a quelle del cinema, nei grandi o piccoli locali di tutto il mondo, tutti si...
Danza

Come ballare il tip tap

Il tip tap è un ballo molto coinvolgente e movimentato, che si basa su diversi passi, da eseguire più o meno velocemente. Dopo aver imparato almeno i passi base, si possono creare delle combinazioni e sequenze da ballare piacevolmente con altre persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.