Come cambiare le corde al pianoforte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Col tempo, l'uso costante del pianoforte può danneggiare sue corde. Il suono dello strumento perde la sua originaria limpidezza e le note cominciano ad essere opache. Se le corde vengono sottoposte a forti pressioni, queste addirittura possono spezzarsi. Ma come fare a sostituirle? Sarebbe sempre opportuno rivolgersi ad un accordatore professionista per cambiare le corde di un pianoforte, anche perché è necessario accordarle una volta montate le nuove. In ogni caso, se sei bravo nei lavori manuali e pensi di essere in grado di eseguire questo lavoro, in questa guida ti spieghiamo come fare.

26

Occorrente

  • corde
  • chiave per accordare
36

Innanzitutto una volta che hai trovato il prodotto giusto, puoi metterti al lavoro. Alza il coperchio del tuo pianoforte e rimuovi le corde danneggiate. Normalmente si tratta di un'operazione facile. Se però trovi difficoltà, allenta lentamente la corda finché non verrà via facilmente. Assicurati che, nel frattempo, la tensione si mantenga costante su tutto il resto del telaio. Qualsiasi forza eccessiva o inadatta può danneggiare seriamente il tuo pianoforte.

46

Una volta allentata la corda, puoi rimuovere il pirolo dalla parte anteriore del piano. Prendi l'anello posto all'estremità della nuova corda e fissala al gancio rimasto libero all'interno del piano. Stendi con cautela la nuova corda verso la parte anteriore del piano e falla passare attraverso il foro sul lato anteriore del piano. Riposiziona il pirolo e gira la chiave in senso orario fino a riportare la corda alla sua tensione iniziale. Fatto questo, puoi testare la nota. Premi il tasto del pianoforte a cui è collegata la corda che hai cambiato. Se necessario, tendila ulteriormente e riprova il tasto. Questa operazione va fatta con gradualità fino a raggiungere il risultato desiderato.

Continua la lettura
56

Ricorda, sia che si tratti di un pianoforte verticale che a coda, normalmente la cassa dello strumento è sempre chiusa. Così il piano è protetto da polvere e agenti atmosferici che col tempo lo danneggiano. All'interno della cassa, si trovano le corde montate su un telaio. Quest'ultimo è situato a sua volta su una base chiamata tavola armonica. Per prima cosa, procurati le corde da sostituire a quelle danneggiate. Per farlo, non ti basta individuare la nota e l'ottava mancanti. Infatti, all'interno dello strumento ci sono tipi diversi di corde, che cambiano all'incirca ogni sei note. Questo valore è solo indicativo perché a volte si usano differenti formati per un gruppo maggiore o minore di note. Misura accuratamente lo spessore delle corde precedenti e successive a quelle da cambiare, in modo da individuare quelle giuste per ottenere il risultato desiderato. Nei negozi di strumenti musicali il personale specializzato ti saprà sicuramente indicare il prodotto giusto da acquistare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scegliere le corde giuste bisogna conoscere il piano armonico del proprio strumento. Chiedi un parere al tuo negoziante!
  • Un trucco per individuare la corda adatta, è scegliere quella che sia approssimativamente spessa quanto quelle che la circondano
  • Proteggi la cassa con delle coperte e degli stracci prima di metterti a lavoro: così non rischierai di danneggiarne l'estetica mentre effettui la sostituzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come Cambiare le Corde ad una Chitarra Elettrica

Aldilà del successo, suonare uno strumento è stimolante e appagante; per questo è una passione che deve essere coltivata fin da piccoli. Gli strumenti più scelti dai ragazzi sono la chitarra e la batteria. Specialmente la chitarra, è quasi un must...
Musica

Come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose

In questo articolo vedremo come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose. Se avete comprato una chitarra, che sia usata oppure nuova, prima di tutto dovrete cambiargli le corde. Anche se apparentemente possono sembrare nuove praticamente, le...
Musica

Come Cambiare Correttamente Le Corde Su Una Chitarra Elettrica A Ponte Fisso

Dalle corde di una chitarra elettrica escono suoni ed effetti strabilianti. Una melodia che arriva dritta al cuore, toccando il profondo dell'anima. Lo sanno bene gli amanti del genere ed i grandi artisti. Maggiormente soggette ad usura, rispetto a quelle...
Musica

Come cambiare le corde al contrabbasso

Cosa succede se si rompe una corda del vostro contrabbasso, oppure volete sostituirle perché ormai vecchie? E allora, che tu sia un appassionato contrabbassista alle prime armi, o un professionista di lunga data, vogliamo darti un consiglio per iniziare...
Musica

Come cambiare le corde di una chitarra archtop

Chi è un grande appassionato di musica, e in particolare di strumenti musicali, avrà sentito sicuramente parlare della chitarra archtop. Si tratta di un tipo di chitarra molto singolare e poco conosciuto: essa è infatti costituita prevalentemente da...
Musica

Come accordare un pianoforte

Accordare un pianoforte rappresenta una vera e propria arte. Infatti è necessario avere del tempo libero ed una strumentazione adeguata, oltre che un'ottima preparazione tecnica, ed un orecchio musicale. Tuttavia, per comprendere quali siano le basi...
Musica

Come scegliere un pianoforte

Il pianoforte è uno fra gli strumenti musicali più dolci e armonici che si possa intraprendere a studiare. Parlando di pianoforte classico possiamo distinguerlo in verticale e a coda, in entrambi i casi il suo funzionamento è determinato dall'azione...
Musica

Guida ai tipi di pianoforte

Per chi si vuole cimentare nel mondo della musica ed in particolare nell'utilizzo di uno degli strumenti “principe” di questa arte, cioè il pianoforte, una delle scelte più importanti da compiere è quella dello strumento adatto alle proprie esigenze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.