Come capire se è un quadro è falso

Tramite: O2O 05/06/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

L'incubo di ogni appassionato d'arte visiva è, senza alcun dubbio, quello di incappare in un falso d'autore. Siamo franchi, nel momento in cui rischiamo di acquistare un quadro la cui autenticità sia dubbia vuol dire che stiamo cercando di mettere le mani su una firma prestigiosa; viene da sè che il confine tra l'affare della propria vita e la truffa sia davvero labile. Proviamo, dunque a stilare una piccola guida su come capire se un quadro è falso, sperando che sia utile a prevenire una bruciante delusione.

27

Occorrente

  • Conoscenze approfondite sulla tecnica e la biografia dell'autore del quadro.
37

Consultare la documentazione.

Il primo passo da fare è l'esame meticoloso delle certificazioni che accompagnano l'opera, che non sempre sono coeve al quadro, anzi. Inoltre, in presenza di opere di particolare pregio, esse potrebbero essere elencate in inventari o cataloghi con dettagli che potrebbero aiutare a svelarne l'autenticità.

47

Affidarsi a periti adeguatamente preparati.

Addentrarsi da profani nel mondo dell'arte è quanto mai pericoloso, se non si vuole rischiare di dilapidare una fortuna in pallide imitazioni di quadri di pregio. Per questo può essere importante affidarsi ad esperti e storici dell'arte che conoscano alla perfezione la tecnica nonché le varie fasi dell'opera di un determinato autore. Vale la pena investire una somma addizionale per assicurarsi l'occhio di un professionista del settore piuttosto che rimanere scottati da un'esperienza deludente.

Continua la lettura
57

La tecnologia può aiutare.

Fortunatamente, oggi una accurata analisi di laboratorio può coadiuvare in maniera efficace il lavoro degli esperti, andando a suffragare o meno le loro ipotesi di autenticità. Ad esempio, l'uso dei raggi X può individuare se il dipinto è sovrapposto ad un altro sito sotto la sua superficie, mentre altri esami possono evidenziare la percentuale di piombo presente in esso, permettendo così di individuare una datazione più precisa. Esistono poi software che possono rilevare delle irregolarità nella trama dei fili della tela, frequenti nei dipinti più risalenti, mentre con una scansione computerizzata si può confrontare il modello schematico dell'opera con quelli di altre inequivocabilmente attribuibili allo stesso autore.

67

L'analisi al microscopio e l'analisi con luce di Wood

Una analisi microscopica della superficie del dipinto consente di studiarne il livello di invecchiamento, al fine di comprendere se le piccole crepe superficiali siano naturali o create artificiosamente. Tale analisi permette anche di evidenziare se sono stati effettuati restauri e se, quindi, sono presenti anacronismi. La luce di Wood spande sul dipinto una luce con radiazione ultravioletta, in grado di mostrare ogni traccia di modifiche, ridipinture e ritocchi apportati al dipinto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare esperti del settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere un quadro che al sole cambia colore

Se siamo appassionati di pittura, vediamo insieme come dipingere un quadro che al sole cambia colore, ed altre tecniche per riuscire a mettere su tela la nostra fantasia e le nostre emozioni. Ecco una piccola guida per fare un quadro che cambia colore...
Arti Visive

Come dipingere la cornice di un quadro

Un quadro non è bello solo per quello che raffigura me è l'insieme della tela e della cornice a renderlo bello. Rovistando nelle cantine e nei sottotetti abbiamo la possibilità di trovarne alcuni che fanno arredamento da sè, altri invece sono segnati...
Arti Visive

Come realizzare un quadro dadaista

Il Dadaismo è un movimento sociale e culturale che si è sviluppato durante la Prima Guerra Mondiale con lo scopo di denunciare l'atrocità della guerra, creando un'arte non-arte che simboleggia la perdita di umanità. Se anche noi vogliamo realizzare...
Arti Visive

Come riconoscere un quadro di Picasso

Picasso è uno dei pittori più famosi del mondo. Ogni sua opera è carica di significato e tecnica per un connubio davvero unico. Un quadro di Picasso, però, non va solo visto così di sfuggita ma osservato con cura e attenzione in quanto non rispecchiano...
Arti Visive

Come Fare Un Quadro Materico Con I Bambini

Tra le numerose attività che piacciono di più ai bambini della prima infanzia occupa uno spazio preponderante il giocare riutilizzando materiale di recupero. Non solo un gioco divertente, ma anche estremamente utile e educativo, poiché aiuta i più...
Arti Visive

Trucchi per dipingere un quadro in poco tempo

Saper dipingere è un dono che non tutti purtroppo possiedono, ma scommetto che più di qualche persona, almeno una volta nella vita si è improvvisato pittore e artista, magari lo ha fatto per gioco o seriamente e forse non è stato soddisfatto del lavoro...
Arti Visive

5 regole per dipingere un quadro impressionista

Il movimento impressionista nasce nella seconda metà dell'800 e si caratterizza per il particolare uso della luce (nella maggior parte dei casi riflessa su acqua e specchi), nonché per il tipo di pennellata (rapida e vibrata). Per realizzare un quadro...
Arti Visive

Dipingere un quadro in pochi minuti

L'arte della pittura è un'attività complessa e mistica allo stesso tempo. Servono studio della prospettiva ed infinita immaginazione per portare a termine i capolavori che noi tutti conosciamo. L'ispirazione è la fonte primaria alla base di ogni artista....