Come collegare il mixer alla scheda audio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mixer cattura i segnali audio prodotti da differenti canali d’ingresso. I suoni possono provenire da più sorgenti, come strumenti musicali, CD o microfoni. Tramite il mixer, è possibile unificare le varie tracce audio in un unico canale d’uscita. Con la scheda audio, si possono convertire i suoni analogici in digitale. Collegare il mixer alla scheda audio è una procedura macchinosa, ma non impossibile.
Come fare? Tramite questo tutorial, vi illustreremo dettagliatamente il miglior sistema di collegamento tra mixer e scheda audio. Vi consigliamo di usare solo dispositivi di ottima qualità, per un risultato ottimale.

27

Occorrente

  • Mixer
  • Scheda audio
  • 2 cavi RCA
  • Programma per la registrazione
37

COLLEGARE IL MIXER ALLA SCHEDA AUDIO: COLLEGAMENTO DI USCITA.
Incominciate a collegare il cavo RCA in entrata al Tape In del Mixer. Introducete l’altra estremità nel connettore jack audio della scheda. Può essere di colore nero o verde, o riportare il simbolo delle cuffie. Tramite questo collegamento, potete trasferire al mixer eventuali tracce audio all’interno del Pc.

47

COLLEGARE IL MIXER ALLA SCHEDA AUDIO: VERIFICA
Per controllare il buon esito del primo procedimento, dovete effettuare alcune verifiche. Avviate il vostro programma di registrazione e stabilite correttamente l’audio. Vi consigliamo di non impostare il volume al 100%. Il suono potrebbe uscire sgradevole e distorto. Il valore ideale si aggira intorno al 75%. Collegate il mixer al microfono e provate a registrare attraverso il programma di registrazione. Quindi, salvate ed ascoltate la traccia. Se riuscite a svolgere entrambi le azioni, avete effettuato correttamente il collegamento. In caso contrario, accertatevi del corretto funzionamento del cavo RCA. Un ultimo suggerimento. Potete effettuare il collegamento di entrata anche tramite il connettore jack di colore azzurro (Line –In). Vi consigliamo di farlo, soprattutto se la potenza del vostro mixer è superiore alla media.

Continua la lettura
57

COLLEGARE IL MIXER ALLA SCHEDA AUDIO: COLLEGAMENTO DI ENTRATA.
Osservate con attenzione il mixer. Dovete rintracciare il punto in cui si trovano i collegamenti di entrata (IN) e di uscita (OUT). Alcuni mixer li indicano come L/R Tape Out e Tape In. In altri, si distinguono perché di differente colore, di solito rosso e bianco. Munitevi di un cavo RCA in uscita e collegatelo al Tape Out del mixer. Inserite l’altra estremità nel connettore jack della scheda audio destinato al microfono. Potete riconoscerlo facilmente, perché di colore rosa. Avete appena terminato il primo collegamento. Ora potete registrare ed ascoltare il suono, tramite la scheda audio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di acquistare un mixer, esaminatene con attenzione le specifiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come collegare dei filtri in serie

Siete amanti della musica? Volete un impianto stereo che diffonda il suono nel modo migliore possibile? Che si tratti del sistema audio della vostra auto o dell'impianto stereo della vostra abitazione, potete ottenere un suono ottimale apportando delle...
Musica

Come migliorare l'audio della chitarra in una performance live

Se facciamo parte di un gruppo musicale che si esibisce dal vivo, sapremo sicuramente che l'audio durante una performance è molto importante. Infatti se non siamo in grado di calibrare bene l'audio, il pubblico non sarà in grado di apprezzare appieno...
Musica

Come ridurre il rumore in un file audio

Rimuovere il rumore di fondo da una registrazione audio, non è una cosa complessa. Se per esempio si è registrata una festa all'aperto e in quel momento è passato un aereo, è necessario ridurre il rumore di fondo. Per ottenere questo risultato, si...
Musica

Come collegare dei filtri in parallelo

In questa guida parliamo di crossover, o equivalentemente, di filtri audio. L'elettronica applicata alla musica, com'è noto ha aperto nuove sorprendenti frontiere. Nel caso dei crossover, il vantaggio è importante e consiste nel ripartire le frequenze...
Musica

Come collegare i pedali della chitarra

La chitarra è uno strumento a corde in grado di produrre melodie davvero stupefacenti. Questo splendido strumento è di diversi tipi a seconda del genere musicale per cui si impiega. Attualmente esistono dei dispositivi che alterano il suono prodotto...
Musica

Come allestire uno studio di registrazione a casa

Per allestire uno studio di registrazione nella propria abitazione, è necessario disporre di un computer con componenti di ottima qualità, avere la passione per la musica e la volontà di imparare a registrare. In questa semplice guida, pertanto, vediamo...
Musica

Come eliminare la latenza

Se abbiamo intenzione di registrare una traccia audio e successivamente modificarla per poterla rendere perfetta, dovremo conoscere tutte le tecniche necessarie per riuscire ad ottenere una traccia ottima. Tuttavia se non siamo degli esperti in questo...
Musica

Come creare un piccolo studio di registrazione

Suonare uno strumento musicale ci consente di produrre della musica. Qualora volessimo registrare però le nostre performance musicali, non sempre otteniamo degli ottimi risultati, anzi il più delle volte la qualità di quest'ultimi è piuttosto infima....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.