Come Colorare Un Disegno Con Le Sfumature

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Da bambini amavamo molto i pastelli colorati per quel loro caratteristico tratto tenue e delicato, mai troppo forte nelle sfumature e, soprattutto, che non ci macchiava le mani come invece facevano i pennarelli. Le nostre maestre, come sarà capitato a tutti, ci davano un disegno da colorare come compito a casa, e quello era il nostro impegno quotidiano. Questa guida si prefigge di tirare fuori il bambino che c'è in ognuno di noi, per andare a realizzare quella che è invece un'opera d'arte, tutt'altro che infantile.

26

Occorrente

  • Una matita HB;
  • Una matita 2B;
  • Pastelli colorati in quantità;
  • Un temperino funzionante;
  • Un foglio ( meglio se un cartoncino ruvido );
  • Una gomma per cancellare
36

Per incominciare, adesso sarete voi a scegliere il soggetto che più vi piacerebbe rappresentare: questo può essere, ad esempio, un paesaggio innevato o un semplice soggetto floreale con, magari, delle farfalle decorative. Ricordatevi di tracciare solo le linee base del disegno: evitate soggetti troppo particolareggiati, poiché non sono ritenuti adatti per questa tecnica. Appena avete scelto cosa rappresentare, tracciate i contorni del vostro disegno con una matita grigia HB, con mano molto leggera, così che possiate cancellare le linee nel caso commetteste qualche errore.

46

Scegliete attentamente il colore da utilizzare e col temperino asportate un po' di tempera dalla punta del pastello: fatelo con la lama del temperino e fate attenzione. Dopodiché versatela sulla superficie da tingere: con le dita stendete il colore nel modo che più preferite; ad esempio, potete colorare di rosso le nuvole al tramonto, eseguendo dei semicerchi col colore, o magari potete dare un alone di luce ad un sole giallo, tracciando delle linee rette come raggi. Il bello di questa tecnica è che non c'è fine alle possibilità con cui ci si può esprimere, perché dà sfogo al nostro estro individuale. È anche possibile mescolare e sovrapporre i colori, quasi come si fa con le tempere, e si arriva ad ottenere mille differenti tonalità. Terminato di stendere il colore, agitate per bene il foglio per scrollare la polvere in eccesso.

Continua la lettura
56

La fase finale prevede una sorta di «finishing» della colorazione: con la matita morbida 2B seguite i contorni del disegno e aggiungete eventuali dettagli. Se l'idea di contorni grigi non vi convince, potrete optare anche per un tono su tono, utilizzando gli stessi colori ben temperati (la linea tracciata nel progetto del disegno deve per questo essere molto tenue, così non si vedrà dopo la colorazione). Ora che il vostro disegno è terminato, aggiungete la vostra firma e spruzzate un po' di lacca sull'opera: fate attenzione che lo spray sia ad un minimo di trenta centimetri di distanza dal foglio! Lasciate asciugare, ed il vostro disegno è pronto da incorniciare. Ben fatto!

66

Perché il lavoro vi venga più semplice, vi consigliamo i seguenti accorgimenti: innanzitutto, quando eseguite le sfumature, fate attenzione a non poggiare le mani là dove la matita o il colore è già stato steso, poiché potrebbe spargere il colore in giro per il foglio (per evitarlo consigliamo di applicare un foglio sotto la mano o di utilizzare un guanto ruvido); pulite le dita ogni volta che cambiate colore da applicare, altrimenti potreste ottenere un mescolamento dei granuli ed un colore non desiderato là dove non serve.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come scegliere la tecnica per colorare un disegno

Per colorare un disegno è opportuno tenere in considerazione una serie di criteri che sono abbastanza importanti. Esistono tantissime modalità per dare vita ai tratti di un foglio. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle...
Arti Visive

Come colorare un disegno con la tecnica delle texture

La tecnica della texture, chiamata anche campitura, è usata tantissimo sia dai bambini, sia dagli artisti professionisti per dare colore ai loro affreschi. Tale modo di procedere è abbastanza semplice e darà al vostro disegno un fenomenale effetto....
Arti Visive

Come colorare con i pennarelli

Colorare rappresenta un modo essenziale per terminare un disegno. Le tecniche per farlo sono numerose e svariate. Ciascuna di questa andrà riprodotta seguendo qualche regola particolare. Il metodo più semplice è quello di colorare con i pennarelli,...
Arti Visive

Come realizzare le sfumature con l'aerografo

L'aerografo è uno strumento professionale usato per la verniciatura di diverse superfici. L'aerografo, sfruttando l'aria compressa, è in grado di proiettare e nebulizzare le vernici tramite un getto più o meno intenso. L'elemento principale è l'aeropenna,...
Arti Visive

Pittura: come fare le sfumature di colore

L'arte da sempre simboleggia un patto culturale dalla forza disarmante, come se fosse una sentinella delle emozioni più profonde, quelle talmente ampie che necessitano di supporti per essere raccontate. Ma adesso passiamo alla spiegazione, di questa...
Arti Visive

Pittura: Come fare le sfumature con le spugne

La pittura è un universo sconfinato, ricco di possibilità d'espressione. Ognuno può trovare un modo per esercitare la propria creatività, grazie alle innumerevoli tecniche esistenti. In commercio possiamo trovare moltissimi strumenti che ci incentivino...
Arti Visive

Come colorare a matita

Le matite, anche quelle colorate, sono costituite da un involucro fatto di legno e da una mina che è composta da pigmenti macinati e mischiati a delle sostanze di tipo chimico. Una matita colorata è uno dei sistemi più semplici e facili per riuscire...
Arti Visive

Come disegnare un gatto da colorare

Disegnare è una delle prime attività che si imparano durante l'infanzia. Per un bambino il disegno non è solo divertente e stimolante, ma è anche un modo per esprimersi e dare una forma alla propria immaginazione. Col tempo, disegnare può diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.