Come controllare il diaframma mentre si canta

Tramite: O2O 10/05/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il canto è una delle tante forme di espressione che l'uomo, fin dai tempi più antichi, utilizza per esprimere le proprie emozioni ed i propri sentimenti. Nel corso dei secoli sono stati inventati diversi generi che sono entrati nel cuore delle persone e che vengono riproposti dai nuovi cantanti. Ma per apprendere bene un qualsiasi stile è importante cominciare dalle basi, fondamentali per apprendere tecniche più complesse.
È bene sapere che non esistono persone stonate o intonate bensì vi sono dei soggetti che hanno una voce allenata e altre no, sforzando di conseguenza le corde vocali. Ciò non vuol dire che alla base di un buon canto non ci sia una predisposizione naturale, anzi! È altrettanto vero che la dote naturale di possedere una bella voce, non è presente in ogni uno di noi. Quindi, riuscire a controllare il diaframma mentre si canta può fare la differenza su l'emissione del suono. Vediamo in questa guida come allenare il nostro diaframma durante il canto, pochi suggerimenti che vi permetteranno di esercitarvi in questa splendida arte attraverso i primi esercizi pratici!

26

Che cos'è il diaframma

Il diaframma è il più importante muscolo respiratorio e come ogni muscolo anch'esso ha bisogno di essere allenato al fine di apportare maggiore resistenza. Essere in grado di respirare con il diaframma, aumenta la potenza vocale di un cantante. La maggiore percentuale delle persone, abitualmente respira usando solo la parte alta dei polmoni, con conseguente riduzione degli effetti benefici dati da una respirazione corretta. La respirazione adeguata è data dall'utilizzo dell'intero polmone. Nei passi che seguono, illustreremo alcuni esercizi per allenare il nostro diaframma e qualche consiglio per controllarlo mentre si canta. Seguite attentamente i suggerimenti per ottenere risultati in breve tempo, e se avete dubbi chiedete a qualche esperto di ascoltarvi e correggere gli errori.

36

Controllare il diaframma

Il primo passo da compiere per controllare il nostro diaframma al fine di emettere un ottimo suono durante il canto, è quello di inspirare una grossa quantità di aria col naso facendo attenzione a non alzare le spalle. Mantenere una posizione eretta del busto durante l'esercizio riveste un ruolo fondamentale al fine di raggiungere il migliore dei risultati finali. A questo punto tratteniamo il respiro per qualche secondo ed espiriamo molto lentamente e nel farlo emettiamo il suono della "O". È estremamente importante tenere i muscoli addominali tonici, in modo da controllare la pressione dell'aria da far uscire. Inoltre, imparare a regolare la fuoriuscita dell'aria è di fondamenta importanza. Essa infatti permette di ridurre quei tremori della voce, i quali altrimenti andrebbero ad intaccare la vostra nota nel momento in cui andrete a cantare.

Continua la lettura
46

Allenare il diaframma

Un esercizio che promette ottimi risultati con lo scopo di allenare il diaframma, si pratica mettendo una mano sulla pancia, all'altezza del diaframma e l'altra sulla schiena alla medesima altezza. In questa posizione, bisognerà inspirare molto lentamente con la bocca, trattenendo il respiro per cinque secondi ed espirare con forza. Ripetiamo l'esercizio per venti volte, accelerandolo, ma senza sforzarci troppo. Questo è un buon metodo per imparare i tempi di inspirazione ed espirazione. È doveroso sottolineare infine, che le informazioni riportate in questa piccola guida su come imparare a controllare il diaframma mentre si canta, sono solo delle piccole nozioni ma per ottenere risultati migliori, il consiglio è quello di farsi seguire da un istruttore o iscriversi presso una scuola di canto.
Il diaframma è la parte più difficile da controllare sia quando si canta che quando si respira. Non è semplice coordinare il movimente se non si è abituati, e per farlo è necessario molto esercizio e molta pazienza, ma soprattutto la guida attenta di un ottimo maestro. Studiare canto fai da te va bene, ma se non porta a risultati in breve tempo è meglio affidarsi ad un buon maestro. Non vi scoraggiate comunque se non riuscirete ad ottenere risultati subito, come ogni cosa l'esercizio, la costanza e la perseveranza porteranno i risultati sperati Vi auguro quindi buon lavoro.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Esercizi per il diaframma nel canto

Il canto è un'arte tanto affascinante quanto difficile. Imparare a cantare richiede tempo e tanta disciplina. Nello studio del canto particolare attenzione deve essere posta alla respirazione diaframmatica. Il diaframma è un muscolo molto importante...
Musica

Come imparare a controllare i muscoli obliqui nel canto

Per cantare in maniera corretta, e soprattutto per poter sostenere le note per quanto richieda lo spartito musicale, occorre imparare a controllare i muscoli obliqui. Questi muscoli, che sono anche conosciuti come diaframma, si trovano tra il cuore e...
Musica

Come utilizzare il vibrato nel canto

Nel canto il vibrato è una tecnica che viene utilizzata per rendere più espressivo il brano e conferirgli maggiore interpretazione. Si tratta di un meccanismo tramite il quale, mentre vengono emesse le note, la voce fluttua. Infatti il vibrato, secondo...
Musica

Tecniche di canto moderno

Molto spesso quando facciamo la doccia, in modo del tutto naturale iniziamo a canticchiare uno dei nostri motivi preferiti. Ma lo facciamo anche in molte altre occasioni: mentre si fa jogging o mentre si aspetta la metro solo per citarne alcuni. Il canto...
Musica

Esercizi per imparare a cantare

Il canto è un'arte davvero affascinante che richiede un impegno costante. Esistono diversi esercizi che permettono di raggiungere risultati strabilianti in poco tempo, ma occorre tanta buona volontà. Quando si impara a cantare, si lavora molto sulla...
Musica

Come cantare le note di testa

Le note di testa, conosciute anche come note alte, sono tutte quelle note più difficili da raggiungere con la voce. Anche i cantanti professionisti possono impiegare mesi, se non addirittura anni, per imparare queste note, con il rischio di non riuscirci...
Musica

La respirazione nel canto

Chi ha una voce bella deve poterla sfruttare al meglio e per far questo, è necessario studiare canto ed imparare ad utilizzarla a dovere. Anche se esiste chi in natura è molto dotato e sa cantare bene, spesso è necessario prendere lezioni per migliorare...
Musica

5 consigli per arrivare preparati in studio di registrazione

Per un cantante, un musicista o un'intera band il momento di arrivare in sala di registrazione è memorabile e sancisce un traguardo importantissimo. Ma per non sprecare il tempo a disposizione è bene prepararsi con largo anticipo e non tralasciare nessun...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.