Come costruire un flauto con una canna di bambù

Tramite: O2O 06/02/2020
Difficoltà: difficile
17
Introduzione

All'interno di questa breve guida, spiegheremo come costruire un flauto con una semplice canna di bambù. Procuratevi tutto l'occorrente necessario e procedete nella lettura delle varie slides prendendo appunti se lo ritenete necessario. Un flauto in canna di bambù può essere usato per divertirvi insieme agli amici e suonare, perché no, in riva al mare divertendovi in compagnia. È soprattutto un interessante esperimento didattico, da fare con i bambini, anche se servono un minimo di precauzioni, visto che si usano anche strumenti piuttosto pericolosi, che richiedono la presenza di un adulto. Buon proseguimento di lettura.

27
Occorrente
  • Canna di bambù
  • Seghetto
  • Succhiello
  • Righello
  • Coltellino
37

Come si comincia

Scegliete una canna di bambù di un diametro di più o meno 1,5 centimetri, che non sia troppo spesso, ma neanche troppo secco, per evitare che si spacchi. Sceglietela che non sia rovinata e che non abbia buchi all'esterno, quindi prima di tagliarla esaminatela attentamente. È anche importante che non ci siano crepe o fessature, perché sennò il flauto non suona. L'importante è che fra un nodo e l'altro, ci siano almeno una ventina di centimetri, per poter costruire il nostro flauto. Evitate comunque di prendere canne ancora in vita, ma preferite quelle già tagliate, che sono in parte secche, il che rende più facile la realizzazione del flauto.

47

Prendere le misure

La canna di bambù deve anche essere al suo interno completamente vuota affinché possa fungere da cassa acustica di risonanza. Tagliate dunque una canna di una lunghezza di circa venti centimetri ed eliminate le foglie rendendo la superficie liscia e levigata con l'aiuto di un coltellino ed un po' di carta abrasiva, se necessario. Con un pennarello segnate un punto sulla canna e a distanza di dieci centimetri segnate il successivo. In questo modo avrete più o meno lo spazio per lavorare con un buon risultato.

Continua la lettura
57

Fare i fori

Ogni due centimetri segnate ancora un altro punto e procedete così fino a realizzare 5 punti. L'ultimo punto segnatelo ad una distanza di 3 centimetri. A questo punto prendete il succhiello e realizzate i forellini nella canna. Procedete in maniere molto delicata durante questa fase per non crepare il bambù. Terminata questa fase avrete praticamente ottenuto il vostro semplice flauto in canna di bambù. Non vi resta che un ultimo tocco, che è necessario per poterlo far suonare davvero.

67

Terminare l'opera

Per assicurarvi che non ci sia nulla all'interno della canna inserite una bacchetta di ferro dopo averla arroventata brevemente, per rimuovere eventuali membrane residue. Alla fine sul vostro flauto, realizzato in canna di bambù, dovrebbero esserci sette fori, che rappresentano appunto sette note musicali. In realtà, la scala che avrete ottenuto non è esattamente la migliore, come intonazione, ma visto che si tratta di uno strumento didattico, va più che bene. Per completare l'opera, praticate un taglio obliquo in prossimità dell'imboccatura, perché vi servirà per produrre il suono. Potrete poi fare esperimenti con scale diverse, come le pentatoniche, che hanno 5 note invece che 7.

77
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il flauto di Pan

Il flauto di Pan è uno strumento a fiato, tipico dei paesi dell'America Latina. La caratteristica che lo contraddistingue è il vasto numero di canne di bambù di cui è composto. Quest'ultime sono di diverse misure e vengono disposte in maniera decrescente,...
Musica

Primi passi col flauto: come iniziare

Il flauto è uno strumento a fiato. Esistono due tipi di flauto: il flauto dolce, e quello traverso. Il secondo è un po' più complicato da suonare, ma comunque non è impossibile imparare partendo da zero. Basterà solo un po' di buona volontà. In...
Musica

Come igienizzare un flauto dolce

Possedere e suonare un flauto dolce implica l'applicazione di alcuni accorgimenti utili a mantenerlo sempre in ottimo stato: questo è uno dei motivi per cui risulta fondamentale curarne la pulizia. Tale operazione, infatti, oltre che essere indispensabile...
Musica

Come suonare il flauto dolce

Il flauto dolce, nella musica odierna e contemporanea, risulta abbastanza limitato. Tale strumento vide la luce fra il '300 e il '400, e il picco di utilizzo nella musica classica avvenne nel XVII secolo. In epoca moderna il flauto non viene più utilizzato...
Musica

Come scegliere il flauto

Il flauto è un meraviglioso strumento a fiato che viene impiegato comunemente per coinvolgere molti ragazzi nel mondo della musica. Infatti, in tante scuole si cerca di dedicare del tempo a questa disciplina allo scopo di insegnare le regole di base...
Musica

Come suonare un flauto peruviano

Il flauto peruviano, chiamato anche flauto di Pan o zampogna, è uno strumento a fiato sudamericano. Ci sono vari tipi di scanalature, ma il flauto peruviano è caratteristico per la sua gamma limitata di tubi. Tipicamente, esso presenta 10 tubi, talvolta...
Musica

Come pulire il flauto trasverso

Il flauto traverso è uno strumento musicale a fiato, appartenente alla famiglia degli strumenti aerofoni. Infatti, in questa tipologia di strumenti musicali, il suono viene prodotto attraverso la vibrazione dell'aria. Ovviamente, quest'ultima, viene...
Musica

Come imparare a suonare il flauto traverso

Il flauto traverso è lo strumento a fiato per eccellenza. Fa parte della famiglia dei legni e se si vuole imparare a suonarlo è necessario, per prima cosa, saper leggere la musica dal pentagramma in chiave di Sol o di violino, ossia la chiave specifica...