Come Creare Delle Matrici Per Disegnare Con Diversi Materiali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Disegnare è una delle pratiche più antiche che gli uomini hanno imparato, è proprio attraverso il disegno che gli esseri umani hanno cominciato a comunicare tra loro. Ma il disegno è anche molto di più, una forma d'arte, un modo come un'altro per esternare le nostre emozioni. Di seguito, vediamo allora come creare delle matrici per disegnare con diversi materiali.

25

Occorrente

  • piattini di carta usa e getta
  • colori acrilici
  • cartellone bianco
  • mela
  • pera
  • arancia
  • tappi di sughero
  • gomma schiuma
  • penna a sfera
  • mani
35

Esistono una serie infinita di possibilità per ricreare matrici che, a loro volta, ci permettono di eseguire i nostri disegni. Supponiamo di voler realizzare una tovaglia diversa dal solito, spiritosa che sia davvero unica nel suo genere. Per creare la matrice giusta per questa idea, non dobbiamo far altro che prendere una mela, una pera e un'arancia. Con un coltello ben affilato dividiamo ora i frutti in due metà facendo attenzione ad effettuare un taglio netto. Prendiamo un piattino di carta, quelli usa e getta vanno benissimo, versiamo al suo interno un poco di colore acrilico, intingiamo il frutto tagliato, facendo attenzione a che si impregni bene di colore. Prima di posarlo però sulla stoffa, facciamolo sgocciolare un pochino eliminando il colore in eccesso. Abbiamo creato la prima matrice.

45

Passiamo ora alla seconda matrice, anche questa molto semplice da realizzare. Prendiamo il tappo in sughero, possibilmente cerchiamo un soggetto che abbia un diametro abbastanza largo in modo da poter avere lo spazio sufficiente per applicare un disegno. Prendiamo ora un pezzetto di gomma schiuma con una parte adesiva. Ritagliamo da essa un cerchio il cui diametro si applichi perfettamente al tappo. Ora con una penna a sfera, eseguiamo il disegno che desideriamo poi trasferire. Dato la spazio ristretto a nostra disposizione gli unici soggetti adeguati sono quelli piccoli, come cuoricini, un sole ecc. Mentre effettuiamo il disegno cerchiamo di calcare la mano in maniera da imprimere bene la punta nella gomma schiuma tracciando così un piccolo solco. Terminato, applichiamola al tappo, ecco che un'altra simpatica matrice ha preso vita.

Continua la lettura
55

Questi sono solamente alcuni modi per creare simpatiche matrici per i nostri disegni, è possibile creare tantissime altre, utilizzando sempre semplici materiali. Uno di questi possono essere addirittura le nostre mani o quelle dei nostri bambini. Nel caso in cui vogliamo realizzare un bellissimo cartellone da appendere alla parete della stanzetta dei nostri piccoli, ecco il procedimento. Stendiamo su di una superficie ampia, tipo il tavolo della cucina, il cartellone bianco. Prendiamo tanti piattini di carta usa e getta, quanti sono i colori che vogliamo utilizzare. All'interno di ogni piatto, versiamo la giusta quantità di colore. Facciamo intingerci la manina del nostro bambino, con molta cura poi facciamola imprimere sulla carta. In questo modo oltre ad aver creato una matrice abbiamo ritagliato per noi e per i nostri bambini uno spazio all'insegna del divertimento e della creatività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come eseguire disegni a stampa con le matrici a collage e a timbro

I modi per poter disegnare e dare libero sfogo alla propria vena artistica sono tantissimi. Tra questi esiste il metodo della stampa con le matrici a collage e a timbro. Forse ne avrete sentito parlare altre volte, ma nella guida di oggi vi spiegherò...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

La scultura Italiana : tecniche e materiali

Questa guida, in pochi e semplici passi, espone alcune tecniche particolari e tradizionali che vengono adoperate e sono state usate nel tempo per quanto riguarda la scultura italiana. Si tratteranno i materiali utilizzati un tempo e quelli utilizzati...
Arti Visive

10 modi per disegnare e dipingere più in fretta

Se avete scelto il disegno e la pittura come vostro hobby, non potevate fare di meglio: disegnare e dipingere sono attività molto rilassanti, che possono anche diventare un lavoro se avete il giusto talento. Non sempre però si ha tutto il tempo che...
Arti Visive

Come disegnare una lanterna

Oggi vedremo in questo tutorial come disegnare una lanterna. Innanzitutto dovrete scegliere lo stile della lanterna che volete disegnare. Esistono tipi vari di lanterna. Basandosi sull'ambientazione, potrete disegnare una lampada a petrolio, una lanterna...
Arti Visive

5 modi di disegnare gli occhi

Disegnare gli occhi solitamente  è uno degli ostacoli maggiori che l'allievo si trova ad affrontare quando si accinge a seguire un corso di disegno. In questa guida andiamo a vedere 5 modi diversi di disegnare gli occhi, uno molto differente dall'altro...
Arti Visive

Come disegnare una lacrima

Siete amanti delle arti visive, del disegno o della pittura? State frequentando un corso per specializzarvi in una di queste arti? O magari siete dei semplici appassionati che vogliono migliorarsi di giorno in giorno. In qualsiasi caso, potreste presto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.