Come creare un disegno tattile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un'alternativa davvero molto valida per colore che non hanno un approccio di carattere tradizionale alla lettura, sono sicuramente i libri tattili. Chiaramente, ci stiamo riferendo ai bambini che non hanno ancora imparato a leggere e anche di coloro che hanno delle disabilità di carattere fisico che impediscono la lettura classica, e necessitano di differenti modalità. In questa guida, andremo a occuparci di come creare un disegno tattile. Incominciamo immediatamente le nostre valutazioni personali su questo tema.

26

Il disegno tattile

Per poter riuscire a ottenere una buona comunicazione tramite la creazione di un disegno di questa tipologia, il disegno deve riuscire a sostituire degli oggetti che si disegnano con un determinato materiale, che riesca a suggerirne la precisa identità. Per esempio, per dare l'idea di un viso, bisognerà cercare un materiale dalla grana fine, morbido e vellutato, come ad esempio un pezzetto di panno lenci, o addirittura uno scampolo di velluto di cotone.

36

L'occorrente

Ora, dopo aver introdotto la tematica, dovrete procurarvi un cartoncino che sia particolarmente spesso, i vari materiali indicati e anche della colla. Una volta che avrete tutto a vostra disposizione, potrete incominciare a procedere in questo modo: disegnate dapprima in maniera un po' grossolana il disegno che avete in mente. Non indugiate nei particolari, nei dettagli, non servirà, disegnate piuttosto realizzando grandi campiture che in un secondo momento riempirete coi materiali che avrete procurato. Una volta terminato il disegno, ritagliate le stoffe a disposizione delle misure degli spazi che andrete a riempire e provvedete ad incollare utilizzando della colla vinilica.

Continua la lettura
46

L'utilizzo dei colori

Sempre attraverso questo stesso tipo di ragionamento, potrete creare un'infinità di disegni, scegliendo dei colori che abbiano una piena compatibilità con ciò che si sta rappresentando nel disegno tattile. In questo modo, coloro che lo vedono (oltre che toccarlo) abbiano restituita la stessa sensazione. Immaginiamo dunque un disegno possibile, facile da realizzare e soprattutto che siano facili da reperire i materiali con cui realizzarlo: un prato con una casa e un paio di figure, ade esempio un bambino con un piccolo animale.

56

Approfondimenti

Utilizziamo poi i rametti per realizzare la staccionata, la carta vetro per riprodurre il muro della casa, la lana e i ritagli di stoffa per realizzare la figura: il velluto per il viso, le mani, le gambe, la stoffa per l'abito, la lana per i capelli. Sbricioliamo le foglie secche e incolliamole al posto del prato, tagliamo grossolanamente le piume che abbiamo raccolto ed utilizziamole per riprodurre il manto del cane (o del gatto) che abbiamo disegnato. Naturalmente quello indicato è solo un esempio, ma da l'idea di come procedere nel caso si voglia realizzare un disegno tattile.
Per concludere questa guida particolarmente interessante a riguardo del disegno tattile, vorrei consigliarvi un approfondimento tematico che vi offrirà delle nuove conoscenze su questo argomento. Eccovi un link utile: http://www.letturagevolata.it/letturagevolata/rappresentazioni-tattili/tecniche-disegno-a-rilievo.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Le principali tecniche di disegno a mano libera

Il disegno a mano libera è di certo una delle arti più spontanee, liberatorie e creative che esistano al mondo. Il disegno a mano libera permette, infatti, di trasferire la propria fantasia sul foglio bianco senza vincoli, limiti e confini. Per diventare...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Rilievo

Ci sono infiniti modi in cui l'arte si può esprimere: pittura, scrittura, scultura. Anche disegno è un degno rappresentante del concetto di arte ed è, forse, l'attività più semplice da imparare. Saper disegnare è un dono che non tutti hanno, ma...
Arti Visive

Come Sceliere E Usare Correttamente I Pennelli Da Disegno

L'arte del disegno può appassionare moltissime persone. Esistono svariate forme di quest'arte, ognuna delle quali viene caratterizzata da una serie di aspetti molto importanti. Infatti è possibile disegnare mediante e attraverso l'uso di svariati strumenti,...
Arti Visive

Come insegnare le tecniche del disegno in modo semplice

Saper disegnare è sicuramente un grande pregio e una grande dote che non tutti purtroppo riescono ad avere. Buttarsi a casaccio nel mondo del disegno, non è assolutamente un buon inizio perché per poter disegnare in maniera corretta, è necessario...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

La prospettiva entra a far parte delle tecniche del disegno nel Rinascimento. Prima di allora infatti dipinti e quadri mostravano solo figure piatte. Il disegno prospettico conferisce alla superficie dell'immagine un senso (illusorio) di profondità e...
Arti Visive

Disegno: consigli utili

Il disegno è una delle arti che ci ha toccato personalmente sin dalla più tenera età. È l'espressione d'arte più diffusa e provata da tutti indistintamente. Quante matite colorate, fogli, matite, gomme abbiamo consumato nella nostra infanzia! L'arte...
Arti Visive

Come fare un disegno tridimensionale

Quando si inizia a disegnare generalmente si parte da immagini base, semplici e bidimensionali. Che si tratti di un disegno geometrico o di un disegno artistico, questo è il modo più semplice per partire. Però è anche più noioso! I disegni bidimensionali...
Arti Visive

Come fare un disegno astratto

Imparare a disegnare non è facile, e ci vogliono anni di studio ed esercizio per ottenere gli effetti desiderati attraverso le diverse tecniche. Anche se il disegno realistico potrebbe sembrare quello più difficile, l'arte astratta lo è di più. Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.