Come creare una dissolvenza incrociata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La dissolvenza rappresenta uno dei segni d'interpunzione del linguaggio cinematografico ed è utile per realizzare uno stacco indicante la fase conclusiva di una determinata scena e l'inizio di quella successiva, in maniera completamente fluida e senza nessuna pausa.
Attraverso la seguente dettagliata e pratica guida che verrà esposta nei passaggi successivi, quindi, vi spiegherò esaustivamente come bisogna creare una dissolvenza incrociata, mediante l'utilizzo di uno dei software di video editing che è presente sulla quasi totalità del Personal Computer (PC) di ultima generazione, ovvero "Windows Movie Maker".

27

Occorrente

  • Personal Computer (PC)
  • Windows Movie Maker
  • File video
37

Qualora "Windows Movie Maker" non dovesse essere presente sul vostro computer, avrete l'opportunità di scaricarlo gratuitamente dal link "windows.microsoft.com/it-it/windows/get-movie-maker-download" (essendo un software con licenza freeware, messo a disposizione dalla "Microsoft Windows").
Dopo averlo installato, dovrete aprirlo e selezionare la cartella di sistema contenente i file video, cliccando prima sulla voce "File" e poi su "Importa nelle raccolte..." (nel menù a tendina che comparirà): alternativamente, potrete ricorrere ai tasti rapidi e premere contemporaneamente "ctrl" e "I".
Quando si aprirà la finestra di dialogo, bisognerà innanzitutto scegliere il percorso e la cartella di sistema dove sono situati i documenti da caricare, e successivamente fare click sulla voce "Importa".

47

Adesso che i documenti sono stati introdotti correttamente nelle raccolte, essi possono essere finalmente adoperati.
Le operazioni iniziali che dovrete compiere sono quelle di selezionare il file video che desiderate mostrare per primo (tramite il tasto sinistro del mouse) e trascinarlo all'interno della timeline, nella riga "Video".
Attraverso il medesimo procedimento, occorrerà inserire anche la seconda porzione del videoclip, facendo molta attenzione a collocarlo dopo il filmato introdotto inizialmente, sempre nella stessa riga.

Continua la lettura
57

Dopodichè, la dissolvenza incrociata può essere inserita e, per fare ciò, dovrete cliccare sul tasto "Strumenti" (nella barra delle applicazioni), premere su "Transizioni video" (nel menù a tendina che comparirà) e ricercare tra le numerose tipologie di transizione quella dove c'è scritto "Dissolvenza": facendo click per due volte sulla seguente icona, l'effetto andrà a sistemarsi automaticamente nella riga "Transizione" della timeline, proprio nel punto di giuntura dei due file.

67

Adesso che il videoclip con la dissolvenza incrociata è pronto, bisognerà soltanto convertirlo, allo scopo di poterlo aprire con qualunque applicazione. Le operazioni che dovrete compiere per fare ciò sono quelle di cliccare prima sulla voce "File" e poi su "Salva filmato...", lasciare l'impostazione già definita su "Risorse del computer" (nella nuova finestra di dialogo che si aprirà), premere sul tasto "Avanti", scegliere sia il nome del file video che la cartella di destinazione (che generalmente è "Video"), fare nuovamente click su "Avanti" e aspettare alcuni minuti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di salvare il video, guardate attentamente l'anteprima, servendovi del lettore presente nel software: in questa maniera, potrete correggere gli eventuali errori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come si suona il sitar

La musica è una passione che coinvolge numerosissime persone e gli strumenti permettono di esprimere al massimo questa passione. Il sitar è uno strumento a corda appartenente alla famiglia dei liuti, che è molto popolare nell'India settentrionale,...
Musica

Come collegare dei filtri in serie

Siete amanti della musica? Volete un impianto stereo che diffonda il suono nel modo migliore possibile? Che si tratti del sistema audio della vostra auto o dell'impianto stereo della vostra abitazione, potete ottenere un suono ottimale apportando delle...
Musica

Come scegliere l'ukulele

L'ukulele rappresenta, indubbiamente, la vera essenza dello spirito dolce e rilassato che si può respirare nelle isole Hawaii, e nella loro musica. Tuttavia, contrariamente a quanto si possa pensare, soprattutto negli ultimi anni, questo strumento è...
Musica

Storia della canzone italiana

Nota in tutto il mondo dove, storicamente, ha dettato le regole e i modi del bel canto o del "canto all'italiana", la canzone italiana ha una lunga storia, che può essere fatta risalire al 1700 ed arriva fino ai nostri giorni, diversificandosi in generi...
Musica

Come suonare il sitar

La musica è una passione che accomuna la maggior parte delle persone, anche chi ha gusti molto diversi. La musica trasmette emozioni, passioni, sensazioni, ci trasporta in un mondo tutto nostro; ma senza gli strumenti musicali tutto ciò non sarebbe...
Musica

Come scrivere testi rap

Le canzoni più belle, più emozionanti, che si ricordano anche a distanza di anni, sono il frutto dell'unione di parole e una buona melodia. Un autore di canzoni si riconosce dall'emozione che riesce a suscitare in tutti coloro che ascoltano un "pezzo"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.