Come decorare con un pirografo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La pirografia è l'arte di decorare il legno o altri materiali attraverso delle bruciature risultanti dall'applicazione controllata di un oggetto riscaldato, come ad esempio la punta di un pirografo. L'arte della pirografia richiede abbastanza pratica, ma può essere molto efficace per decorare individualmente qualsiasi oggetto di legno. Utilizzando l'apposito strumento, ovvero il pirografo, ed alcuni modelli, è possibile creare ad esempio dei taglieri rustici da esporre nella credenza, oppure incidere dei disegni sulle ante dei mobili. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come decorare con un pirografo.

24

Scelta del pirografo

Innanzitutto ricordiamoci che la pirografia viene solitamente utilizzata su oggetti in legno, perché è proprio su questo materiale che riesce a rendere al meglio. Per cominciare, dobbiamo però procurarci un pirografo. Il quale non deve essere a punta fissa, bensì che possiate inserirvi delle punte intercambiabili.

34

Scelta del legno giusto

Una volta in possesso dello strumento, dovete procurarvi il legno da decorare. Potete usare ogni tipo di legno, ma ricordate che ognuno ha le sue caratteristiche che andranno ad incidere sul vostro lavoro. Sceglietelo quindi con cura, basandovi sulla ruvidezza, la nodosità e sul soggetto che volete realizzare: ad esempio, per un disegno geometrico procuratevi un legno bello duro, per evitare che la punta affondi durante il lavoro. La prima cosa da fare per realizzare una decorazione, è uno schizzo a matita del soggetto in questione. Ricordate che dopo aver bruciato il legno è difficile cancellare: per farlo dovete utilizzare della carta abrasiva, che comunque lascia delle tracce.

Continua la lettura
44

In caso di errori

Se a fine lavoro il disegno effettuato non vi piace, fate particolare attenzione: se avete passato la cera, non tentate assolutamente di riutilizzare il pirografo per dare un ulteriore ritocco. È possibile utilizzare diverse impostazioni di calore per ottenere diverse intensità di ombreggiatura. Ricordate che la pirografia non è semplicissima da realizzare e per ottenere risultati perfetti occorrono soprattutto molta pratica e una grande pazienza. Utilizzando il pirografo anche sulla pelle o il camoscio, potete decorare e personalizzare qualsiasi cosa, da cinture a portafogli alle scarpe. Scambiate le diverse punte per creare una varietà di linee dettagliate o sperimentare tecniche di disegno tradizionale come l'ombreggiatura, il tratteggio e la punteggiatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come illustrare un fumetto

Chi di noi durante l'infanzia non ha mai atteso trepidante l'uscita in edicola del suo fumetto preferito? E anche per molti adulti il fumetto rimane una passione e un interesse che spiega il successo delle fiere annuali a lui dedicate come Romix, Comix...
Arti Visive

Come disegnare un cane in stile manga

Quando si sente la parola manga, si pensa subito a quei cartoni animati giapponesi che anche oggi affascinano e incantano le nuove generazioni. Molti riescono anche a disegnare in stile manga. Non è proprio facilissimo riuscire nell'impresa perché bisogna...
Arti Visive

Le principali tecniche di disegno a mano libera

Il disegno a mano libera è di certo una delle arti più spontanee, liberatorie e creative che esistano al mondo. Il disegno a mano libera permette, infatti, di trasferire la propria fantasia sul foglio bianco senza vincoli, limiti e confini. Per diventare...
Arti Visive

Come fare il chiaroscuro in un disegno

Nel disegno, la tecnica del chiaroscuro consiste nel risaltare le immagini. Lo scopo finale di questo metodo artistico si ottiene definendo luci ed ombre, con la sovrapposizione di tonalità chiare e tonalità scure. Per i meno esperti questo tipo di...
Arti Visive

Disegno: tecniche per disegnare i capelli

A volte ci sbizzarriamo nel disegno del viso di un personaggio. Amiamo tracciare tutti i segni distintivi: gli occhi, la bocca e il naso. Però alcuni hanno difficoltà nel disegnare i capelli. Con la guida di oggi impareremo alcune tecniche. E con un...
Arti Visive

Come disegnare Sanji di One Piece

Vinsmoke Sanji, conosciuto ai più con il semplice nome di come Sanji, è uno dei protagonisti della serie manga\anime chiamata One Piece. Sanji è uno dei personaggi più famosi ed apprezzati della serie, ed in particolare -in Giappone- risulta essere...
Arti Visive

Come dipingere rose

La rosa è il fiore che da sempre affascina, attrae ed ammalia con la sua bellezza e il suo inconfondibile profumo.La sua forma singolare e le mille sfumature cromatiche l'hanno resa fonte d' ispirazione per artisti di ogni epoca. Anche per i neofiti...
Musica

Storia della musica: Elvis Presley

"Let's rock, everybody let's rock" faceva il ritornello di Jailhouse Rock. Chi vi dice di non averlo mai canticchiato probabilmente sta mentendo. La canzone è ovviamente di Elvis Presley. Chiamato anche "The king", il re del rock, Elvis fu l'icona di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.