Come dipingere con materiali ricliclati

Tramite: O2O 13/11/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Nel corso degli anni è stato scoperto che si possono realizzare opere d'arte anche partendo da materiali insoliti. Infatti, nella realtà artistica contemporanea sta assumendo sempre più importanza l'arte legata al riciclaggio. Ciò dà la possibilità di evitare sprechi di prodotti che magari sono ancora potenzialmente utili. In questo modo i prodotti assumono una funzione completamente diversa da quella per la quale sono stati creati. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibie dipingere con materiali ricliclati.

26
Occorrente
  • Rametti
  • Fogli
  • Colla a caldo
  • Bottoni
  • Colori acrilici o a tempera
  • Tela da pittore
  • Tappi di sughero
36

Tappi di sughero

Si può realizzare un quadro anche partendo da un'idea abbastanza semplice: l'utilizzo di tappi di sughero. All'inizio bisogna prendere una tela da pittura oppure un tavolo di legno. Successivamente si deve dipingere il soggetto che si vuole riprodurre; esso però deve avere tantissimi dettagli. A questo punto si devono prendere i tappi di sughero e colorarli. Bisogna utilizzare i colori a tempera oppure quelli acrilici. Le tonalità devono variare in base alle parti su cui bisogna applicarli. Adesso, utilizzando della colla a caldo, bisogna applicare i sugheri uno ad uno sulla figura. Questa operazione va eseguita fino a quando non si riveste completamente la figura.

46

Bottoni di riciclo

Un'altra idea creativa può essere quella di dipingere lo sfondo di una tela da pittore con un colore a scelta. In alternativa si possono anche scegliere più tonalità. In seguito si disegna la sagoma di un albero. Quest'ultimo poi si può abbellire con frutti e foglie che vengono realizzati con dei bottoni di riciclo. I bottoni naturalmente si devono dipingere con dei colori a scelta. Dopo che si sono asciugati devono essere applicati sull'albero con della colla. È una tecnica che dà la possibilità di coniugare la pittura classica al collage. Inoltre, essa suscita quasi sempre la curiosità di altre persone.

Continua la lettura
56

Rametti e foglie

A volte invece di acquistare un quadretto da appendere nella cameretta del proprio figlio si può anche decidere di realizzarlo con il metodo fai da te. In questo modo si possono realizzare simpatiche decorazioni, ad esempio un paesaggio particolare. Basta procurarsi delle foglie, dei rametti ed un foglio di carta del colore preferito. Poi, utilizzando della colla a caldo si incollano le foglie sul fondo del foglio per realizzare un manto erboso. Successivamente si aggiunge un rametto messo in posizione verticale; esso sarà il tronco dell'albero. Se si vuole creare un bosco basta incollare sul fogli più rametti.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

La scultura Italiana : tecniche e materiali

Questa guida, in pochi e semplici passi, espone alcune tecniche particolari e tradizionali che vengono adoperate e sono state usate nel tempo per quanto riguarda la scultura italiana. Si tratteranno i materiali utilizzati un tempo e quelli utilizzati...
Arti Visive

Come dipingere una rosa su porcellana

La pittura è una passione speciale dove la mente spazia in cerca di nuove ispirazioni. Possiamo dipingere quadri, ma anche terracotta e porcellana.In relazione a questa ultima tecnica, per la pittura su porcellana dobbiamo utilizzare materiali adatti,...
Arti Visive

5 consigli per dipingere con i colori ad olio

Dipingere ad olio è un'arte antica e particolare. Utilizzata nel tempo da artisti di grande calibro, anche oggi viene parecchio apprezzata. La tecnica prevede la mescolanza di colori in polvere e olio di lino che funge da legante. Per dipingere ad olio...
Arti Visive

Come dipingere ad olio

La quantità di pitture disponibili oggi per dipingere su ogni tipo di supporto è davvero notevole; vi sono gessetti, penne, matite e pastelli, pitture acriliche, colori per vetro, ceramiche e stoffe e numerosi altri materiali. Eppure, nonostante la...
Arti Visive

Trucchi per dipingere un quadro in poco tempo

Saper dipingere è un dono che non tutti purtroppo possiedono, ma scommetto che più di qualche persona, almeno una volta nella vita si è improvvisato pittore e artista, magari lo ha fatto per gioco o seriamente e forse non è stato soddisfatto del lavoro...
Arti Visive

Come dipingere con colori acrilici

Colori acrilici: quante volte li abbiamo sentiti nominare o ne abbiamo letto il nome mentre ci informiamo per dipingere e colorare qualcosa? La loro diffusione avvenne nei primi decenni del 1900 e furono utilizzati come tecnica base da numerosi artisti...
Arti Visive

5 consigli per dipingere su tela

Dipingere permette all'artista di esprimere il proprio sentimento interiore, si potrebbe fare in molti modi diversi. Utilizzando le più complesse arti pittoriche. Con questi 5 consigli, vediamo come affrontare il mondo del dipinto su tela, come farlo...
Arti Visive

Come dipingere la notte

Van Gogh lo sapeva bene come dipingere la notte, così come Rembrandt, Vermeer e tanti altri artisti famosi. Affascinante e suggestivo, da sempre il buio ha rappresentato nei secoli scorsi un'attrattiva irresistibile per i pittori, scenario ancora oggi...