Come dipingere un paesaggio astratto

Di: Davide D.
Tramite: O2O 19/02/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si deve creare un dipinto è fondamentale controllare le varie tonalità di colore. Nelle immagini astratte queste ultime infatti devono muoversi armoniosamente, creare contrasti e linee che ne definiscono e ne mostrano i ritmi. Un artista esperto in paesaggi astratti in tal senso cerca di anticipare cosa accadrà, mentre il neofita diventa quasi sempre vittima di tocchi, schizzi e colori incontrollati che appaiono più scuri di minuto in minuto. Premesso ciò, se volete sapere come dipingere un paesaggio astratto, il consiglio è di leggere i vari passi della presente guida in cui troverete degli utili suggerimenti.

27

Occorrente

  • Tela
  • Matita
  • Colori acrilici
  • Pennelli
37

Visualizzare la foto di un paesaggio

Quando si dipinge un paesaggio astratto di fondamentale importanza è miscelare colori chiari e scuri, così come quelli dalla tonalità calda e fredda. La regolazione della temperatura e del valore del colore consente in tal senso di spostare i piani visivi avanti e indietro sulla tela. Premesso ciò, per dar vita ad un paesaggio conviene visualizzare una foto che fungerà da modello base per cambiarne i connotati rendendo l'immagine astratta. Per fare un esempio se si tratta di un immenso prato dopo averlo riportato per linee generali sulla tela, è possibile aggiungere una striscia celeste sul fondo per dar vita ad una fonte d'acqua astratta.

47

Scegliere il colore di base

Una volta impostato il paesaggio sulla tela e dopo aver preso spunto dalla foto, il secondo importante step per renderlo astratto consiste nello scegliere il colore di base complementare. Infatti se ad esempio immaginate principalmente fasce di colore blu e una grande impronta gialla calda, potete coprire la tela bianca di una tonalità viola in modo che dopo la fonte d'acqua rappresentata dalla suddetta striscia celeste si viene a creare anche il suolo che con il colore viola contrasta alla perfezione. A questo punto per ottimizzare il paesaggio astratto, non vi resta che dedicarvi al cielo come decritto nel passo conclusivo della guida.

Continua la lettura
57

Creare il giusto contrasto tra cielo e terra

Per creare il giusto contrasto tra il cielo e la terra con la fonte d'acqua nel paesaggio astratto, il colore deve essere più scuro e freddo. Per questo motivo il consiglio è di utilizzare il colore blu cobalto e poi dopo averne atteso l'essiccazione, procedere con la stratificazione di tonalità più chiare e calde e che nel contempo diano una sensazione di un cielo per metà illuminato dal sole e per l'altra dalla penombra magari creata da una montagna. Per ottimizzare quanto appena descritto, le tonalità come il giallo ocra per la luce solare e il bianco per la penombra sono in tal caso quelle ideali.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere un paesaggio fantasy

Tra gli hobby più meravigliosi che esistano rientra sicuramente l'arte. Soprattutto la pittura è un piacevole passatempo da praticare comodamente in casa e con il giusto equipaggiamento. Le figure da rappresentare in un quadro possono essere numerose,...
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio montuoso

Nel corso della propria vita, ogni artista deve affrontare l'interessante sfida della raffigurazione di un paesaggio montuoso. Qualsiasi pittore ha il gusto di dipingere le montagne e i loro elementi di contorno (incluso il relativo panorama). Le maggiori...
Arti Visive

Come dipingere il paesaggio con l'acquerello

L'obiettivo che andremo a cercare di perseguire lungo i tre passi che comporranno la nostra guida, sarà quello di spiegarvi, in maniera molto semplice e diretta, come poter riuscire a dipingere il paesaggio con l'acquerello. Incominciamo immediatamente...
Arti Visive

Come dipingere ad olio un paesaggio

La pittura rappresenta un hobby assolutamente polivalente. Nello specifico, infatti, consente di distendere sia il corpo che la propria mente. Tra l'altro, non è nemmeno da sottovalutare che è in grado di dare libero sfogo a tutta la propria fantasia....
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio autunnale

L'arte è sempre in grado di provocare forti emozioni: creare con le proprie mani un dipinto capace di evocare innumerevoli sensazioni è cosa davvero impagabile. Relativamente ai dipinti, le idee per la loro messa in pratica sono molteplici: paesaggi,...
Arti Visive

Come fare un disegno astratto

Imparare a disegnare non è facile, e ci vogliono anni di studio ed esercizio per ottenere gli effetti desiderati attraverso le diverse tecniche. Anche se il disegno realistico potrebbe sembrare quello più difficile, l'arte astratta lo è di più. Questo...
Arti Visive

Come dipingere un pesaggio

Il paesaggio è uno dei temi classici e più interessanti da dipingere: non si tratta di un’impresa difficile, tuttavia conoscere trucchi sarà di enorme aiuto per ottenere grati risultati. Dipingere un paesaggio mette l’artista di fronte a due sfide:...
Arti Visive

Come fare la prospettiva nel disegno di un paesaggio

Nella rappresentazione di un paesaggio aperto è necessario applicare correttamente le regole della prospettiva perché si abbia la percezione della profondità. Questo compito diventa più difficile nel caso in cui compaiano zone di terreno coltivate...