Come dipingere un paesaggio sul vetro

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Da sempre l'uomo ha sviluppato una tecnica creativa, che riesce a dar sfogo a tutto il nostro estro. Quest'arte si chiama pittura. Essa viene praticata principalmente per hobby. Al mondo esistono una grande vastità di tecniche con la quale si può mettere in atto la pittura. Le principali, sono gli affreschi e su tela, che si suddividono in pittura ad olio e a tempera. Ma negli anni, l'uomo ha sperimentato altre tipologie di pittura, addirittura anche su vetro. Ma oggi in particolare, andremo ad approfondire un argomento in particolare: Come dipingere un paesaggio sul vetro.

25

Occorrente

  • Supporto in vetro
  • Pennelli
  • Colori per il vetro
  • Finto piombo
35

Scegliete il supporto. Andrà bene qualunque oggetto in vetro purché non sia di dimensioni troppo ridotte. Se si è alle prime armi infatti è sempre consigliabile iniziare con supporti più comodi, ad esempio sarebbe ideale utilizzare il vetro di una cornice per le fotografie o un piatto. Fatta la vostra scelta, lavate con alcol la superficie su cui andrete a dipingere e asciugate bene. Scegliete quindi il paesaggio da riprodurre. Per chi ha la fortuna di disporre di tanta fantasia può inventare qualunque scenario e disegnarlo a matita su un foglio di carta. Per chi invece non avesse buone idee può sempre riprodurre su carta una qualunque immagine o fotografia che ha in casa.

45

A disegno ultimato, mettete il foglio di carta sotto la superficie in vetro e fissate, se volete, il foglio al vetro con un po' di nastro adesivo. In questo modo il foglio rimarrà fermo e avrete meno possibilità di sbagliare. Per riprodurre disegno sul vetro, prendete un pennarello nero e ricalcate il paesaggio. Prendete quindi il tubetto di finto piombo e ripassate sulle linee di pennarello che avete appena disegnato. Il finto piombo si presenta come un tubetto molto simile a quello dei colori a tempera o ad olio, ma con l'estremità a cono. Una mano ferma e tanta pazienza vi aiuteranno ad ottenere un risultato accurato. In commercio esistono di vari colori di finto piombo, scegliete quello più adatto tenendo a mente che servirà solo per i contorni.

Continua la lettura
55

Comincia adesso la parte più divertente. Scegliete i colori che vi piacciono, giocate a miscelarli per ottenere nuove tinte. Scuriteli e schiariteli a vostro piacere e, con un pennello, dipingete il vostro paesaggio. I colori adatti alla pittura su vetro inoltre, fanno si che il vetro mantenga intatta la sua più caratteristica ed affascinante proprietà, quella della trasparenza. Il risultato allora sarà di certo gradevole e la vostra piccola opera d'arte degna di essere esposta all'interno della vostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere un paesaggio sulla stoffa

La pittura su stoffa è un fenomeno degli ultimi decenni. Alla sua diffusione hanno contribuito anche le riviste del settore. In verità, dipingere sulla stoffa è piuttosto semplice. È infatti una tecnica attuabile con molta creatività ed un minimo...
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio natalizio

Natale rappresenta la festa della famiglia e della gioia. Pertanto dipingere un paesaggio natalizio può essere una buona idea sia per divertirsi con tutta la famiglia in pieno spirito natalizio sia per fare anche un regalo che sicuramente sarà molto...
Arti Visive

Come dipingere il paesaggio con l'acquerello

L'obiettivo che andremo a cercare di perseguire lungo i tre passi che comporranno la nostra guida, sarà quello di spiegarvi, in maniera molto semplice e diretta, come poter riuscire a dipingere il paesaggio con l'acquerello. Incominciamo immediatamente...
Arti Visive

Come dipingere ad olio un paesaggio

La pittura rappresenta un hobby assolutamente polivalente. Nello specifico, infatti, consente di distendere sia il corpo che la propria mente. Tra l'altro, non è nemmeno da sottovalutare che è in grado di dare libero sfogo a tutta la propria fantasia....
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio autunnale

L'arte dà sempre molte soddisfazioni: creare con le proprie mani un dipinto capace di evocare innumerevoli sensazioni è impagabile. Relativamente ai dipinti le idee per la loro messa in forma sono molteplici: paesaggi, natura morta, celebrazione delle...
Arti Visive

Come dipingere una damigiana di vetro

Soffitte, cantine e ripostigli celano numerosi oggetti ormai in disuso. Molto spesso si ha difficoltà a buttarli perché cari ricordi d'infanzia o di altri tempi felici. Con un po' di creatività e pazienza, però, potrai dar loro nuova vita, trasformandoli...
Arti Visive

Come dipingere e decorare il vetro

Molte persone scelgono di personalizzare la propria casa con decorazioni e soprammobili particolari che la rendano originale e unica. Ciò è possibile se pensiamo che ognuno di noi può diventare un piccolo artista e riuscirci senza l'aiuto di nessuno....
Arti Visive

Come preparare il fondo per un paesaggio

La pittura è uno splendido hobby che richiede tanta pazienza e manualità. Con un pennello in mano possiamo sbizzarrirci e ricreare atmosfere sognate. Basta chiudere gli occhi e immaginare cosa vogliamo imprimere sulla tela. Tra i soggetti più raffigurati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.