Come dipingere un paesaggio sulla stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pittura su stoffa è un fenomeno degli ultimi decenni. Alla sua diffusione hanno contribuito anche le riviste del settore. In verità, dipingere sulla stoffa è piuttosto semplice. È infatti una tecnica attuabile con molta creatività ed un minimo di abilità manuale. I colori ideali per dipingere sulla stoffa sono quelli specifici presenti in commercio, dall'uso molto simile a quello dei colori a tempera. Dopo il disegno a matita del soggetto prescelto sulla stoffa, i colori si applicheranno puri o diluiti. Se vogliamo rinnovare un vecchio indumento, o se desideriamo decorare della teleria per la casa, ecco come dipingere un paesaggio sulla stoffa.

27

Occorrente

  • Pennello a punta tonda, pennelli di varie dimensioni, colori per stoffa, matita, carta modello, carta copiativa bianca, stoffa.
37

Predisporre gli strumenti

Per dipingere un paesaggio sulla stoffa, iniziamo con il reperimento dell'occorrente. In commercio sono disponibili i colori appositi per questo tipo di attività, dalla forte resistenza alle alte temperature (generalmente fino ai 60°C). In particolare, per il nostro paesaggio, i colori da prediligere sono: il verde per i prati ed il blu per il cielo. Gli altri colori saranno a discrezione della nostra fantasia, secondo come desideriamo il tipo di fiori, di sfondo o di altro. Ci muniremo anche di un pennello dalla punta tonda e di altri pennelli di dimensione diversa. Inoltre occorreranno una matita, della carta copiativa bianca e della carta modello.

47

Lavare e stirare la stoffa

Per dipingere il nostro paesaggio, dovremo preliminarmente lavare e stirare la stoffa. Un lavaggio a mano è certamente da preferire. Non appena la stoffa si asciugherà, la stireremo accuratamente, specie sulla parte da dipingere. Per questa fase, potremo provvedere con un un cerchio da ricamo. Cioè lo specifico tamburello delimitato da un cerchio di ferro che tende la stoffa. In mancanza, posizioneremo la stoffa sull'asse da stiro, fissandola con alcune mollette da bucato.

Continua la lettura
57

Disegnare e dipingere il paesaggio

Per dipingere il paesaggio sulla stoffa, tracciamone il disegno. A tal fine, prima disegniamo il paesaggio sulla carta modello. Quindi, con la carta copiativa bianca, trasferiamolo sulla stoffa. Il disegno del paesaggio si può scaricare dal web. Oppure lo potremo reperire su una rivista specializzata. Ecco infine la fase dei colori. Sarà meglio diluirli con un po' d'acqua, per una migliore presa sulla stoffa. Ad ogni cambio di colore provvederemo al lavaggio del pennello, onde evitare la miscelatura delle tinte. Finita la nostra opera, lasceremo asciugare per un intero giorno il nostro paesaggio. Trascorso questo tempo, con il ferro ben caldo, stireremo la stoffa dalla parte opposta del paesaggio dipinto. In questo modo, fisseremo ulteriormente i colori.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dipingere sulla seta, useremo i colori specifici per questo tessuto ed un tiralinee, affinché non sbavino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere un paesaggio natalizio

Natale rappresenta la festa della famiglia e della gioia. Pertanto dipingere un paesaggio natalizio può essere una buona idea sia per divertirsi con tutta la famiglia in pieno spirito natalizio sia per fare anche un regalo che sicuramente sarà molto...
Arti Visive

Come dipingere il paesaggio con l'acquerello

L'obiettivo che andremo a cercare di perseguire lungo i tre passi che comporranno la nostra guida, sarà quello di spiegarvi, in maniera molto semplice e diretta, come poter riuscire a dipingere il paesaggio con l'acquerello. Incominciamo immediatamente...
Arti Visive

Come dipingere ad olio un paesaggio

La pittura rappresenta un hobby assolutamente polivalente. Nello specifico, infatti, consente di distendere sia il corpo che la propria mente. Tra l'altro, non è nemmeno da sottovalutare che è in grado di dare libero sfogo a tutta la propria fantasia....
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio sul vetro

Da sempre l'uomo ha sviluppato una tecnica creativa, che riesce a dar sfogo a tutto il nostro estro. Quest'arte si chiama pittura. Essa viene praticata principalmente per hobby. Al mondo esistono una grande vastità di tecniche con la quale si può mettere...
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio autunnale

L'arte dà sempre molte soddisfazioni: creare con le proprie mani un dipinto capace di evocare innumerevoli sensazioni è impagabile. Relativamente ai dipinti le idee per la loro messa in forma sono molteplici: paesaggi, natura morta, celebrazione delle...
Arti Visive

Come dipingere un tramonto sulla stoffa

Disegnare sulla stoffa può rappresentare un'attività davvero molto interessante, poiché potremmo dare libertà alla nostra creatività e alla nostra fantasia. In questa guida vedremo come poter rappresentare un soggetto molto particolare. Infatti vedremo...
Arti Visive

Come dipingere su stoffa

Se intendiamo dipingere su stoffa, possiamo farlo in diversi modi; infatti, è possibile usare i classici colori a tempera o quelli specifici per i tessuti, cosi come creare decorazioni con delle tonalità oro o argento. In riferimento a ciò, ecco dunque...
Arti Visive

Come preparare il fondo per un paesaggio

La pittura è uno splendido hobby che richiede tanta pazienza e manualità. Con un pennello in mano possiamo sbizzarrirci e ricreare atmosfere sognate. Basta chiudere gli occhi e immaginare cosa vogliamo imprimere sulla tela. Tra i soggetti più raffigurati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.