Come dipingere un quadro con le foglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quanti di voi da bambini non si sono sbizzarriti nel realizzare delle vere e proprie opere d'arte utilizzando le foglie?
Esistono davvero parecchi modi per realizzare un quadro con l'utilizzo delle sole foglie. Tra le altre cose, sarebbe un buon sistema per trascorrere del tempo con i propri figli. Di fatti, ai bambini piace fare lavori di questo tipo e potrebbe risultare anche un buon metodo per dar spazio alla fantasia realizzando, inoltre, dei "capolavori".
Ecco, quindi, per voi tutti, una guida per capire al meglio come dipingere un quadro con le foglie.

28

Occorrente

  • Foglie
  • Carta assorbente
  • Carta, tessuto o tela
  • Pennelli
  • Colori acrilici o colori specifici per tessuti
38

Munirsi di numerose foglie

Il primo passo da fare, sta nel fatto che risulta necessario cercare la materia prima, ovvero le foglie.
La stagione migliore per eseguire l'operazione è l'autunno. Infatti, la disponibilità di foglie in questo periodo è, di sicuro, piuttosto notevole ed, in modo particolare, non risulta nemmeno necessario staccarle dai rami degli alberi, dato che cadono per terra da sole. Più varietà sarete in grado di recuperare è meglio verrà il lavoro. Di fatto, potrete, di seguito, scegliere per dimensione, per forma e per colore quelle più idonee per la composizione che volete realizzare. Le foglie saranno il vostro modello naturale, quindi, più belle, colorate, strane e originali saranno e migliore sarà il risultato.

48

Cercare della carta o della tela per dipingere

Tra le foglie più belle, ci sono sicuramente quella dell'acero, del geranio e dell'edera, ma qualsiasi dimensione e forma può servire allo scopo. Una volta selezionale le foglie, serviranno della carta o della tela nella quale andranno dipinte.
Se preferite, potete anche dipingere su tessuto, per realizzare delle tende davvero originali o una qualsiasi altra cosa che la vostra fantasia vi suggerisce. Vi serviranno, inoltre, dei classici colori acrilici o, nell'altro caso, dei colori specifici per tessuto ed una carta assorbente.

Continua la lettura
58

Proseguire con la realizzazione del dipinto

Giunti a questo punto, potrete proseguire con la realizzazione del dipinto.
Scegliete una foglia da utilizzare come stampo e sistematela su un foglio di carta assorbente. Con un pennello, piuttosto morbido, dovrete, quindi, spennellare il colore scelto su tutta la foglia, dall'interno verso l'esterno. Girate la foglia, schiacciatela con attenzione sul supporto da dipingere aiutandovi con la carta assorbente e stando, inoltre, attenti a non muoverla. Levate, di seguito, la foglia, senza muoverla da una parte all'altra. Oltre a ciò, potrete, per eseguire un lavoro migliore, sistemando qualche dettaglio della foglia appena stampata con un pennello piuttosto sottile. Proseguire nello stesso identico modo per tutte le altre foglie, cercando di realizzare una composizione che sia il più originale possibile.

68

Realizzare delle sfumature usando diversi colori

Se volete potete utilizzare un singolo colore o, se preferite, potrete realizzare delle sfumature particolari unendone diversi, in ogni caso realizzerete un simpatico, originale e piacevole lavoro.
Una volta completata l'opera d'arte, lasciatela, quindi, asciugare all'aria per qualche ora.
Nel caso abbiate realizzato un quadretto su cartoncino, potrete incorniciarlo con una bella cornice. Se, invece, avete dipinto su stoffa, una volta che il colore sarà ben asciutto, dovrete fissarlo stirando (con un ferro da stiro a temperatura né troppo bassa e né troppo alta) il tessuto stesso a rovescio.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualche volta dipingere può essere un buon mezzo per trascorrere del tempo con i propri figli o anche solo con se stessi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come riparare un dipinto che si scrosta

L'arte molto probabilmente è una delle discipline più belle e affascinanti che ci siano. Guardando un dipinto spesso può sembrarci che il tempo si sia fermato, creando un alone di magia intorno alle immagini che ci propone. Sfortunatamente, cosi come...
Arti Visive

Come valutare un dipinto

Un'opera d'arte ha in genere una funzione estetica. L'arte fisica si esprime attraverso la pittura, la scultura, l'architettura nonché la fotografia. Esiste poi l'arte scenica o teatrale basata sulla musica, la danza ed il cinema. Un pennello, una tela...
Arti Visive

Come analizzare un dipinto

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter analizzare un dipinto, nel migliore dei modi ed in maniera semplice e veloce!Cercheremo di eseguire tutto questo, in modo da poter apprezzare e conoscere meglio, i dipinti,...
Arti Visive

Come incorniciare un dipinto a olio

Arricchire la vostra casa di dipinti la rende davvero armoniosa e luminosa: i quadri rappresentano quel decoro che fanno parlare le pareti della vostra casa. Quando vi capita di acquistare un dipinto ad olio, che sono molto pregiati, dovrete prestare...
Arti Visive

Come Stimare Un Dipinto

Quante volte, guardando un quadro, ci siamo chiesti: chissà quanto vale? Ma come si fa a stimare un dipinto? Deve essere stimato in base alla sua antichità? In base al nome dell'artista? Alla sua dimensione? Oppure anche noi, amanti dell'arte e pittori,...
Arti Visive

Come fare un dipinto in rilievo

La pittura a rilievo è nata lo scorso secolo seguendo la scia di alcune correnti artistiche all’ avanguardia. Lo scopo fondamentale di questo genere di pittura era quello introdurre nel mondo dell’immagine qualcosa di contemplativo. Presero il sopravvento...
Arti Visive

Come ripulire e restaurare un dipinto ad olio

La pittura ad olio con il tempo tende a sporcarsi e i vecchi dipinti realizzati con questa tecnica possono perdere di brillantezza e apparire opachi. Se abbiamo in casa un quadro ad olio i cui colori sono diventati spenti, non perdiamo le speranze: prima...
Arti Visive

Come riprodurre la nebbia in un dipinto

Spesso gli amanti del disegno e della pittura non dispongono di tutte le tecniche necessarie che vengono utilizzate dai grandi maestri o dagli studenti dei Scuole d'Arte e si ritrovano in difficoltà per la realizzazione di alcuni dettagli importanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.