Come disegnare caricature

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Disegnare delle caricature è molto semplice e divertente, anche per chi non è molto portato nel disegno. In questa breve guida vorrei mostrarvi qualche trucchetto per rendere tutto più facile di quello che sembra. Vedremo di seguito come sia possibile tracciare le linee fondamentali che permettono di realizzare una caricatura, partendo dai lineamenti della persona che avete scelto di raffigurare. Da questo momento saprete come personalizzare i vostri disegni.

27

Occorrente

  • Foglio
  • matita
  • pennarello nero
37

I lineamenti

Il primo passo fondamentale, per poter disegnare una caricatura, è quello di restituire sul foglio i lineamenti principali del viso. Ovviamente non saranno sempre gli stessi, poiché dipendono dalla forma del viso. Se dovete rappresentare un viso molto scarno e magro, quasi scheletrico, dovrete evidenziarlo fortemente, essendo una caricatura. Quindi disegnate il viso esile e spigoloso, utilizzando linee e forme rettangolari per rappresentare zigomi e tempie. Al contrario, se vi trovate a disegnare la caricatura di una persona molto in carne, dovrete rappresentare un viso rilassato e pienotto. La forma da privilegiare è il tondo o l'ovale, a seconda della lunghezza del viso della persona in questione.

47

Il punto di forza

Oltre alle linee base, descritte finora, dovrete proseguire creando il corpo e aggiungendo i capelli al viso, disegnato precedentemente. Rispetto al viso, il corpo dovrà essere molto piccolo e stilizzato. Non deve necessariamente essere fedele al soggetto.   Infatti il punto di forza, in una caricatura, è focalizzato nel viso e nelle sue espressioni. In genere per il viso si tende ad occupare i 3/4 del foglio. Per quanto riguarda i capelli, utilizzate un pennarello di grandi dimensioni. In questo modo potrete creare con pochi tratteggi l'acconciatura del soggetto che state ritraendo. Non impiegate troppo tempo a farlo, riproducete l'acconciatura in modo semplice e veloce. Attenzione a non cadere nell'errore di entrate troppo nel dettaglio, vi basterà creare una sagoma esterna e riempirla colorandola con il pennarello. Facendo così, tutto sembrerà omogeneo e gradevole.  

Continua la lettura
57

Le caratteristiche

È arrivato il momento cruciale nella realizzazione di una buona caricatura, la resa delle espressioni. In questa fase è fondamentale essere dei buoni osservatori e carpire quali sono i lineamenti personali distintivi del soggetto che state disegnando in caricatura. Se la persona ha un naso molto importante, nel disegno dovrà possederne uno gigante; se ha la bocca sottile dovrete disegnare una semplice riga al posto della bocca. Aggiungete, nel caso di soggetti femminili, ciglia lunghissime, e per quelli maschili, la barba. Ovviamente solo se sono caratteristiche possedute dal soggetto. Questo basterà a personalizzare la caricatura e a renderla divertente e simile, non uguale, al soggetto che state disegnando.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • divertitevi, osservate e provate più e più volte a creare caricature senza mai scoraggiarvi... vedrete che i miglioramenti non tarderanno ad arrivare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

I 5 migliori libri di Dickens

Charles John Huffam Dickens nasce a Portsmouth nel 1812 e a soli ventisei anni scrive l'opera che lo renderà famoso. Sceglie consapevolmente di rompere con la tradizione letteraria dell'epoca, decidendo di pubblicare i suoi romanzi 'a puntate', per mantenere...
Musica

L'interpretazione nel canto

Il cantante è un'artista e, come tale, il suo obiettivo principale è quello di trasmettere un'emozione a chi ascolta la sua musica. Per trasmettere un'emozione, però, non è sufficiente possedere solamente una bella voce e apprendere le più raffinate...
Arti Visive

Come disegnare Cenerentola

Saper disegnare è un'abilità che non tutti sviluppiamo nello stesso modo. Se vogliamo fare contenti i più piccoli, cimentiamoci nella realizzazione a matita dei più amati personaggi dei cartoni animati. Dai più moderni ai grandi classici. Potremmo...
Arti Visive

Come disegnare una sposa

Per tutti quelli che amano avventurarsi nel disegno, questa guida si rivelerà molto utile ed interessante. Nello specifico, verranno presentati pratici suggerimenti su come disegnare una sposa, assegnando al soggetto rappresentato quanta più espressività...
Arti Visive

Come disegnare un vampiro

Disegnare un vampiro non è un'impresa semplice. Il famoso conte Dracula, realizzato in diverse varianti, si costituisce di non pochi dettagli. Tuttavia, alcuni trucchetti possono facilitare di parecchio il tuo lavoro. Per procedere in totale autonomia,...
Arti Visive

Come disegnare un viso

Nella guida che avremo occasione di stilare nei tre passi che leggerete subito dopo aver terminato questa brevissima introduzione, ci occuperemo di disegno. Per essere subito specifici, andremo a spiegarvi tutto ciò che serve per comprendere come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un bruco

Disegnare un bruco è molto facile poiché l'animale, nell'aspetto, è simile ad un verme e la sua sagoma ricorda vagamente quella di una collana di perle. In questa guida vi mostreremo come fare, quali materiali usare per donargli colore e a quali trucchetti...
Arti Visive

Come disegnare un viso manga

I manga sono fumetti della cultura orientale che hanno, nel corso degli anni, avuto un forte impatto con quella occidentale. Quella dei manga è una nobile arte che ha contagiato milioni di giovani ragazzi che si sono cimentati nella creazione di un manga...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.