Come disegnare con l'hennè

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Probabilmente in pochi conoscono una pianta chiamata Lawsonia inermis. Basta però chiamarla con il suo nome corrispondente francese per essere subito risconosciuta. Stiamo parlando dell'hennè. La pianta si presenta come un arbusto spinoso. È poi dalle sue foglie e dai rami essiccati e macinati che si ricava la nota polvere usata per tingere capelli, pelle e tessuti. Il tatuaggio con l'hennè, era in epoca antica riservato solo a re e sacerdoti, per poi nei secoli raggiungere moltissime popolazioni e culture. Oggi l'hennè viene molto impiegato in cosmetica, soprattutto per tingere i capelli. Anche il tatuaggio con l'hennè però è sempre più diffuso, in quanto non è permanente come quello classico con inchiostro. L'unica avvertenza è quella di testare una possibile predisposizione allergica all'hennè, che risulta infatti pericoloso per chi soffre di favismo. Andiamo ora a scoprire come disegnare con l'hennè.

28

Occorrente

  • Polvere di Hennè
  • Acqua
  • Olio
  • Un cucchiaio di acqua di fiori d'arancio o alle rose
  • Un cucchiaio di succo di limone
  • Alcol
  • Zucchero
  • Siringa priva di ago o sacchettino di plastica
38

Procurarsi la polvere di hennè

Iniziamo a scoprire come disegnare con l'hennè, partendo dal primo step essenziale. La prima operazione consiste nel procurarci la materia prima, ovvero la polvere di hennè. Possiamo tranquillamente reperirla nella nostra erboristeria di fiducia. Nel caso decidessimo di affidarci ad un tatuatore, assicuriamoci che la polvere di hennè sia pura, ovvero non miscelata con sostanza coloranti chimiche. Il colore naturale dell'hennè è infatti rosso-bruno. L'unica eccezione è l'aggiunta di indaco, per permettere una gamma di sfumature più ampia.

48

Mescolare il tutto in un contenitore di plastica

Andiamo adesso ad occuparci della creazione della miscela. Aggiungiamo alla polvere dell'acqua tiepida. Procediamo poi aggiungendo anche il succo di limone, fiori di arancio o acqua di rose. Possiamo anche scegliere di aggiungere dell'alcol per alimenti per aumentare la forza dell'hennè. Lo zucchero invece può aumentare la durata nel tempo del tatuaggio, quindi se desideriamo possiamo aggiungerne un cucchiaio all'impasto. Mescoliamo quindi il tutto in un contenitore di plastica o vetro, che useremo solo per questo scopo. Il composto dovrà risultare morbido e malleabile.

Continua la lettura
58

Disegnare il tatuaggio

Passiamo ora al passo più importante, ovvero come disegnare il nostro tatuaggio. Per ottenere un disegno fine, scegliamo di utilizzare una siringa priva di ago. Oppure, possiamo optare per un sacchettino di plastica, ad esempio quelli che usiamo per congelare gli alimenti. Dobbiamo quindi creare una sorta di sac à poche. In questo modo, andiamo ad inserire la pasta di hennè all'interno del sacchetto e applichiamo un piccolo forellino all'angolo. Puliamo e asciughiamo bene la zona di pelle che intendiamo tatuare con un batuffolo di alcol. Tracciamo il disegno con cura, facendo attenzione. Quando siamo soddisfatti del disegno ottenuto, lasciamo asciugare la crema accuratamente.

68

Curare il disegno una volta terminato

È poi di fondamentale importanza curare il disegno una volta terminato. Dopo che abbiamo finito di disegnare con l'hennè, possiamo applicare sul tatuaggio della carta per non far disperdere il calore del corpo. In questo modo asciugherà prima. Quando poi andremo a rimuovere l'hennè, facciamolo con prudenza usando olio da cucina (più zucchero avremo inserito nell'impasto più sarà difficile rimuoverlo). Importantissimo poi ricordare di non lavare la parte tatuata con acqua e sapone per almeno 12 ore.

Buon Divertimento!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il tatuaggio con hennè durerà all'incirca dalle due settimane ad massimo di un mese
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come disegnare una ragazza manga

Disegnare rappresenta, sicuramente, un qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante, per chi piace questo tipo di passatempo. In molti, infatti, sono i disegni che possono essere realizzati e che vanno, ad esempio, dai disegni dei...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

Come disegnare una lanterna

Oggi vedremo in questo tutorial come disegnare una lanterna. Innanzitutto dovrete scegliere lo stile della lanterna che volete disegnare. Esistono tipi vari di lanterna. Basandosi sull'ambientazione, potrete disegnare una lampada a petrolio, una lanterna...
Arti Visive

10 modi per imparare a disegnare

Disegnare è un metodo che si può imparare facilmente. Infatti, non esistono regole che impartiscono l'impossibilità di provare a farlo. Ovviamente, molti hanno già questa predisposizione fin da piccoli. Quindi, imparano naturalmente da soli. Ma, non...
Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
Arti Visive

Come disegnare una bocca

In questa guida ci occuperemo di scoprire come è possibile disegnare una bocca in maniera semplice e senza avere doti artistiche innate. Insieme all'occhio è uno dei dettagli che più ispira disegnare. Sembra semplice, ma una volta presa la matita non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.