Come disegnare Dracula

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dracula è un celeberrimo personaggio partorito dalla mente dello scrittore Bram Stoker, ispirato al principe Vlad III realmente esistito. Questo è uno dei casi in cui l'opera dell'artista supera il creatore e acquista un senso indipendente, diventa autonomo. A lui sono ispirate maschere di carnevale e lui è il simbolo incontrastato della letteratura e dell'analogo filone cinemtografico cosiddetto gotico. Nozioni generali a parte l'intenzione di chi vi scrive è guidarvi a disegnare al meglio questo personaggio. Scopri come fare.

27

Occorrente

  • Matita a punta morbida, un foglio bianco, immagine da riprodurre
  • Per disegno ricalcato: carta da lucido, carta carbone e stampa dell'immagine da ricalcare
37

Il primo suggeerimento è quello di provare a disegnare un ritratto di un primo piano del volto di Dracula. Per i meno esperti partire dal riprodurre una foto senza colori facilita molto il compito perché nelle immagini in bianco e nero i tratti del volto e le ombreggiature che partoriscono il disegno finale sono già indicate. Occorre osservare attentamente la foto in questione e riprodurla inizialmente sul foglio da disegno in scala 1:1 rispetto alla foto; questo facilita molto il gioco di proporzioni. Scegliete un punto di partenza come l'occhio, osservate attentamente l'immagine e riportate le linee esattamente come le osservate, senza fretta, continuate con le ombreggiature intorno all'occhio e ai zigomi, senza marcare con la matita a punta rigorosamente morbida. Immaginate mentre disegnate di suddividere il volto da riprodurre il piccole sezioni e quando passate da una sezione all'altra calcolate le distanze e non tralasciate niente.

47

Se la scelta sul tipo di disegno ricade su Dracula come figura intera, la cosa potrebbe rivelarsi più facile ma le regole non cambiano. Occorre osservare attentamente la figura di partenza, anche qui se si è poco esperti rigorosamente foto in bianco e nero e procedere osservando minuziosamente ogni tratto. Immaginare di dividere la figura in sezioni e riportare fedelmente le ombreggiature, le linee e soprattutto rispettare le proporzioni. Rispetto delle proporzioni tra volto e spalla, tra sopracciglia e naso, tra busto e gamba. Ci vuole esercizio e tanto spirito di osservazione dei dettagli.

Continua la lettura
57

In fine per chi non è amante del disegno a mano libera ma ha esigenza di disegnare Dracula per un'occasione isolata la soluzione può essere stampare l'immagine che desiderate disegnare e ricalcarla grazie alla carta da lucido e alla carta carbone. Dovete semplicemente sovrapporre la carta da lucido sopra l'immagine stampata e ricalcarvi sopra l'immagine con la matita. Ultimata la copiatura non rimane che prendere un foglio bianco, appoggiarlo su un piano e ricoprirlo prima con la carta carbone e sopra a questa la carta da lucido con il disegno di Dracula. Con l'aiuto di una matita, questa volta a punta dura, occorre marcare il disegno sulla carta da lucido e come per magia esso verrà trasferito sul foglio bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non avere fretta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare un carro armato

Disegnare è un'attività bellissima. Disegnare permette di sfruttare la fantasia e realizzare opere belle ed originali. Disegnare è un passatempo adatto a tutti. I bambini amano disegnare per stimolare la creatività e trasferire sul foglio i propri...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un ragno

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di disegno. Nello specifico, ci dedicheremo a disegnare degli animali. Ci porremo, però, un'unica specifica domanda in questo caso: come si fa a disegnare un ragno? Lo vedremo immediatamente nei passi della...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti che, affrontati anche dai più piccoli, sono semplici e immediati, altri invece richiedono qualche...
Arti Visive

Come disegnare le orecchie

Molte sono le persone che si appassionano alle varie arti e al disegno, ma non tutti sono in grado di poter disegnare in maniera chiara e lineare. Tra le varie tipologie di disegno, esiste anche il disegno dal vero, che non è altro che una tipologia...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.