Come disegnare due ragazzi che si baciano

Tramite: O2O 21/04/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se frequentate un corso di disegno, prima o poi vi capiterà di imbattervi nei famosi ragazzi che si baciano. Potrebbe anche capitarvi di dover aiutare i vostri bambini con un compito di educazione artistica. Questo è proprio lo scopo che si propone questa guida. Anche i disegni più difficili e complicati, possono essere replicati mediante alcune semplici ma precise linee guida. Avere qualche conoscenza nel campo del disegno potrebbe esservi utile. Nel breve testo di seguito vi forniremo proprio qualche utile consiglio su come disegnare due ragazzi che si baciano. Forza e coraggio, non vorrete mica fare brutta figura con i vostri pargoli!

26

Occorrente

  • Fogli bianchi lisci o ruvidi, gomma da cancellare, gomma pane per eventuali sfumature, matita
36

Per prima cosa munitevi di carta, matita e gomma da cancellare. Potrebbero volerci diversi tentativi ma ce la farete! Disegnare è solo una questione di linee e prospettive. Provate quindi ad osservare la foto di due ragazzi che si baciano. Quali sono gli elementi fondamentali? Le bocche che si uniscono e si toccano. Un naso che si sovrappone all'altro in un tenero bacio. Ora cercate di replicare ciò che osservate. Vi proporremo due diversi metodi per disegnare due ragazzi che si baciano. Il primo è forse il più semplice. Disegnate anche i capelli all'interno dei due cerchi. Avete quasi terminato! Inserite i dettagli degli occhi, fate qualche ombra. Giocheremo con la forma del cerchio. Disegnate due cerchi di base. Questi saranno le teste dei vostri ragazzi che si baciano. Ora dovete tracciare una linea a zig zag nel punto di intersezione delle bocche. Aiutatevi con la foto che vedete qui accanto!

46

Ora, sempre con linee marcate e nette, disegnate i capelli del ragazzo e poi quelli della ragazza. Addolcite i tratti, rimuovete tutte le spigolature eccessive. Inserite gli occhi, le ciglia e le sopracciglia dei personaggi. Il tratto chiave nel disegno di due ragazzi che si baciano sono l'incrocio e la sovrapposizione delle due bocche. Se capite come disegnare queste, il resto verrà da sé. Cancellate le linee guida e colorate a piacere i vostri due ragazzi che si baciano. Se siete abili con la matite potreste anche lasciare in bianco e nero e giocare con luci, ombre e chiaroscuri.!

Continua la lettura
56

Il secondo metodo per disegnare due ragazzi che si baciano è attraverso delle linee guida più nette, dritte e rigide. Osservate la foto che vedete qui accanto. Per disegnare i visi degli innamorati, bastano pochi semplici tratti. Una sporgenza per la fronte, un naso pronunciato dell'uno che copre il viso dell'altro. Proseguite in basso per il mento e per il collo. Lo schema base dei visi è pronto!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non arrendetevi alle prime difficoltà: ci vuole solo un po' di pratica!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come disegnare una ragazza manga

Disegnare rappresenta, sicuramente, un qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante, per chi piace questo tipo di passatempo. In molti, infatti, sono i disegni che possono essere realizzati e che vanno, ad esempio, dai disegni dei...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

Come disegnare una lanterna

Oggi vedremo in questo tutorial come disegnare una lanterna. Innanzitutto dovrete scegliere lo stile della lanterna che volete disegnare. Esistono tipi vari di lanterna. Basandosi sull'ambientazione, potrete disegnare una lampada a petrolio, una lanterna...
Arti Visive

10 modi per imparare a disegnare

Disegnare è un metodo che si può imparare facilmente. Infatti, non esistono regole che impartiscono l'impossibilità di provare a farlo. Ovviamente, molti hanno già questa predisposizione fin da piccoli. Quindi, imparano naturalmente da soli. Ma, non...
Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.