Come Disegnare La Rosa Dei Venti

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La Rosa Dei Venti è uno strumento noto sin dall'antichità e usato soprattutto dai marinai. La Rosa Dei Venti è infatti uno schema che aiutava i navigatori ad orientarsi in mare aperto e a scegliere i venti migliori. Su tale schema sono infatti riportati i quattro punti cardinali (Nord, Sud, Ovest ed Est), i quattro punti intermedi (Nord-Est, Nord-Ovest, Sud-Est e Sud-Ovest) e la direzione dei venti. Anche se oggi giorno per navigare in mare aperto si usano strumenti molto più sofisticati, la Rosa Dei Venti rimane uno strumento utile, tant'è che è possibile vederla sulla maggior parte delle bussole in commercio. Oggi in questa guida vi mostreremo come disegnare La Rosa Dei Venti. Armatevi quindi di squadrette, una matita e dei fogli di carta e iniziamo.

28

Occorrente

  • Squadrette
  • Compasso
  • Matita
  • Fogli bianchi
38

Creare la base

Per cominciare iniziamo col disegnare un sistema di assi cartesiani. Per farlo utilizzate due squadrette, in modo che sia perfettamente parallelo ai bordi del foglio. Tracciate gli assi in modo che vadano da un bordo all'altro del foglio. Con un compasso puntato nel centro tracciate una circonferenza di raggio tanto maggiore quanto più grande volete che sia la vostra rosa dei venti. Avremo ottenuto così una circonferenza perfettamente divisa in quattro.

48

Individuare i punti intermedi

Ora è il momento di puntare il compasso nel punto A (una delle quattro intersezioni tra l'asse cartesiano e la circonferenza); esso deve avere un'apertura precisamente la metà del raggio. Bisogna disegnare un arco di circonferenza che intersechi la circonferenza principale in due punti, uno a destra e l'altro a sinistra del punto A; questa operazione va ripetuta anche per il punto B (il punto di intersezione tra l'asse cartesiano e la circonferenza diametralmente opposto). È indispensabile tenere il compasso aperto della stessa misura che è stata utilizzata quando si è puntato sul punto A.

Continua la lettura
58

Suddividere la circonferenza in otto parti

Adesso non vi resta che unire ogni punto di intersezione trovato con l'origine. Dovrete ottenere in definitiva un nuovo sistema cartesiano ruotato rispetto al precedente. Così facendo avrete diviso la circonferenza in otto settori perfettamente uguali. Eliminate quindi con una gomma le semicirconferenze di costruzione.

68

Realizzare la stella

Adesso puntando il compasso nel centro degli assi dovrete tracciare altre due circonferenze concentriche alla prima. Determinate i punti medi di tali circonferenze come fatto per la precedente. Unite quindi i punti a formare la stella. Ricordate di far partire i punti cardinali principali dalla circonferenza di raggio maggiore mentre i punti intermedi dalla circonferenza intermedia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come costruire un ottagono dato il lato

La geometria è una disciplina scientifica particolare che studia le forme nello spazio e nel piano. Data la complessità notevole di tali discipline, sicuramente vi sarà capitato di non riuscire a capire in modo perfetto, certi argomenti di tale materia,...
Arti Visive

Come disegnare un triangolo equilatero

Poffarbacco! Dovete aiutare i vostri bimbi con i loro compiti ma ahimè non vi ricordate più come si fa a disegnare un triangolo equilatero? Non serve che vi diate delle martellate sulle ginocchia, che vi strappiate i capelli in strazianti scene di disperazione...
Arti Visive

Come disegnare una dalia

La dalia è un tipo di pianta che viene dal Messico, e si coltiva in terre morbide e piuttosto soleggiate. Grazie alla particolarità dei suoi fiori molto colorati, è abbastanza frequente trovarla come ornamento di giardini, oppure di vasi sui terrazzi,...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da calcio

Il calcio è l'interesse principale della maggior parte degli italiani. Molto spesso diventa una vera e propria passione e in alcuni casi una professione. Ognuno tifa la propria squadra di calcio del cuore seguendo le partite da casa o andando allo stadio....
Arti Visive

Come disegnare un triangolo isoscele

In questa guida vi illustrerò come disegnare un triangolo isoscele.Questo perché alle scuole medie e a volte anche alle superiori è richiesto un buon disegno di questa figura.È una figura molto semplice, la quale è realizzabile in poco tempo con...
Arti Visive

Come Eseguire Triangoli Ed Esagoni Nello Stesso Disegno

In questa guida vedremo, in maniera molto semplice e facilmente esplicativa, come eseguire triangoli ed esagoni nello stesso disegno. Molto spesso, infatti, per potere realizzare delle costruzioni, per esempio con materiali come il legno, un materiale...
Arti Visive

Come stilizzare per cerchi

Nell'arte contemporanea gli animali sono stati utilizzati come spunto per creare immagini molto originali, nelle quali, rispetto alla precisione anatomica e alla verosimiglianza, è più importante la visione personale dell'artista, la sua interpretazione...
Arti Visive

Come disegnare un arco a tutto sesto

Con la seguente guida andremo ad occuparci di disegni progettuali. Nello specifico, in questo caso particolare, andremo a vedere come disegnare un arco a tutto sesto. Lo faremo in modo sintetico, semplificato ed in una guida divisa in passi, in modo da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.