Come Disegnare La Rosa Dei Venti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La Rosa Dei Venti è uno strumento noto sin dall'antichità e usato soprattutto dai marinai. La Rosa Dei Venti è infatti uno schema che aiutava i navigatori ad orientarsi in mare aperto e a scegliere i venti migliori. Su tale schema sono infatti riportati i quattro punti cardinali (Nord, Sud, Ovest ed Est), i quattro punti intermedi (Nord-Est, Nord-Ovest, Sud-Est e Sud-Ovest) e la direzione dei venti. Anche se oggi giorno per navigare in mare aperto si usano strumenti molto più sofisticati, la Rosa Dei Venti rimane uno strumento utile, tant'è che è possibile vederla sulla maggior parte delle bussole in commercio. Oggi in questa guida vi mostreremo come disegnare La Rosa Dei Venti. Armatevi quindi di squadrette, una matita e dei fogli di carta e iniziamo.

28

Occorrente

  • Squadrette
  • Compasso
  • Matita
  • Fogli bianchi
38

Creare la base

Per cominciare iniziamo col disegnare un sistema di assi cartesiani. Per farlo utilizzate due squadrette, in modo che sia perfettamente parallelo ai bordi del foglio. Tracciate gli assi in modo che vadano da un bordo all'altro del foglio. Con un compasso puntato nel centro tracciate una circonferenza di raggio tanto maggiore quanto più grande volete che sia la vostra rosa dei venti. Avremo ottenuto così una circonferenza perfettamente divisa in quattro.

48

Individuare i punti intermedi

Ora è il momento di puntare il compasso nel punto A (una delle quattro intersezioni tra l'asse cartesiano e la circonferenza); esso deve avere un'apertura precisamente la metà del raggio. Bisogna disegnare un arco di circonferenza che intersechi la circonferenza principale in due punti, uno a destra e l'altro a sinistra del punto A; questa operazione va ripetuta anche per il punto B (il punto di intersezione tra l'asse cartesiano e la circonferenza diametralmente opposto). È indispensabile tenere il compasso aperto della stessa misura che è stata utilizzata quando si è puntato sul punto A.

Continua la lettura
58

Suddividere la circonferenza in otto parti

Adesso non vi resta che unire ogni punto di intersezione trovato con l'origine. Dovrete ottenere in definitiva un nuovo sistema cartesiano ruotato rispetto al precedente. Così facendo avrete diviso la circonferenza in otto settori perfettamente uguali. Eliminate quindi con una gomma le semicirconferenze di costruzione.

68

Realizzare la stella

Adesso puntando il compasso nel centro degli assi dovrete tracciare altre due circonferenze concentriche alla prima. Determinate i punti medi di tali circonferenze come fatto per la precedente. Unite quindi i punti a formare la stella. Ricordate di far partire i punti cardinali principali dalla circonferenza di raggio maggiore mentre i punti intermedi dalla circonferenza intermedia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere una rosa ad olio

L'arte è uno dei passatempi più rilassanti a cui possiamo dedicarci nel tempo libero. Soprattutto coloro che sono particolarmente abili nel disegno troveranno estremamente semplice dipingere. Questo tipo di arte richiede una buona manualità, precisione...
Arti Visive

Come dipingere una rosa su porcellana

La pittura è una passione speciale dove la mente spazia in cerca di nuove ispirazioni. Possiamo dipingere quadri, ma anche terracotta e porcellana.In relazione a questa ultima tecnica, per la pittura su porcellana dobbiamo utilizzare materiali adatti,...
Arti Visive

Come dipingere una rosa con le tempere

Con questa guida cercheremmo di spiegare, in modo veloce e attraverso semplici passi, come dipingere una rosa con l'utilizzo delle tempere.  Dar sfogo alla propria fantasia è un modo per liberarsi dallo stress della vita quotidiana, evadere dalle routine,...
Arti Visive

Come disegnare un tulipano

Il tulipano è un bellissimo fiore amato in tutto il mondo ma in particolare in Olanda. Non per nulla è uno dei suoi simboli nazionali. Di questo fiore è notevole il portamento elegante, la forma della corolla e i colori vividi. Chi possiede una vena...
Arti Visive

Come disegnare una persona in piedi

Disegnare, per chi ha una passione, è una vera e propria liberazione. Di disegno, ovviamente, non esiste solo quello libero, bensì anche quello geometrico, topografico e grafico. Esiste anche il disegno illustrativo, cioè quel disegno che mette in...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare una ninfea

Il disegno rappresenta una forma di arte che necessita di una pratica costante e di una buona pazienza. In buona sostanza si tratta di una passione che moltissime persone condividono e che può portare a grandissime gioie e risultati. Esistono moltissimi...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.