Come disegnare le stelle a 5 punte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve guida scoprirete come farle in modo semplice e veloce. Scopriamo insieme come disegnare le stelle a 5 punte!

26

Materiale per il disegno

Prima di disegnare le stelle a 5 punte, munitevi del materiale utile per realizzarle. Fornitevi, quindi, di un normale foglio di carta, di un righello e di una matita. Prendete il righello ed appoggiatelo sul foglio di carta. Mi raccomando, stabilite una lunghezza standard. Questa la utilizzerete per disegnare i lati della stella. Poi decidete la grandezza della vostra stella.

36

Disegno della stella a 5 punte

Se decidete che la vostra stella sarà di 5 centimetri, procedete tracciando una linea orizzontale.
A questo punto, adoperando il righello, fate un triangolo. Se non riuscite a creare una linea dritta calcolate la metà dei 5 cm della riga orizzontale. Successivamente, tracciate una linea verticale che si colleghi a quella orizzontale. A questo punto non vi resta che fare gli altri due lati del triangolo. Poi unite i punti.
per una stella perfetta, prendete come punto base la vecchia base del vostro triangolo per creare un pentagono, ai cui lati disegnerete gli altri triangoli, tracciando sempre una linea dritta, della stessa misura della prima, a metà dei lati del pentagono.
Per una stella meno perfetta, ma ugualmente bella proprio perché non completamente simmetrica, calcolate 4 centimetri dalla base del primo triangolo e realizzate la base del vostro secondo triangolo. Realizzate poi gli altri due lati. Fate in modo che questi si colleghino sia alla base da voi appena disegnata che a quella del primo triangolo. Ora, realizzate la stella sfruttando le linee esterne dei due triangoli disegnati. Ripassate quindi le linee esterne dei triangoli con la matita. Con una gomma, cancellate le linee base che sono interne ai triangoli. In questo modo avrete la vostra bellissima stella a 5 punte.
A questo punto potrete colorare e ritagliare la stella a 5 punte per appenderla in casa. In alternativa, la potrete utilizzare come modello per crearne altre.

Continua la lettura
46

Conclusioni

Per fare decorazioni, potreste disegnare le stelle a 5 punte su carta dorata o colorata qualsivoglia. Così, saranno subito brillanti e luminose. Appendete, poi, le stelle a 5 punte bucando la loro punta. Successivamente legatele con un filo di cotone.
Nel disegnare le stelle a 5 punte, occuperete il vostro tempo libero in modo divertente. Inoltre, farete un'attività creativa con i vostri bambini.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 consigli per fotografare le stelle

La fotografia costituisce un'arte che documenta la realtà in qualsiasi ora del giorno e della notte: sicuramente, gli scatti in diurna risultano maggiormente semplici da effettuare, grazie alla presenza della luce del Sole.Con riferimento alla fotografia...
Arti Visive

Come disegnare i tre Re Magi

Tra i vari soggetti che si adattano perfettamente al periodo natalizio, oltre alle stelle, agli angioletti e a Babbo Natale, i tre Re Magi sono quelli più adatti per essere disegnati senza troppa fatica. Una volta colorati risulteranno, infatti, molto...
Arti Visive

Come disegnare una stella cometa

Sin da bambini uno dei modi migliori per esprimere le nostre idee e la nostra fantasia è quello di disegnare. Chi ha un estro creativo lo si vede già da piccolo e con il crescere degli anni può migliorare la tecnica e diventare ancora più bravo. Non...
Arti Visive

Come disegnare una stella a mano libera

Fare un disegno a mano libera può sembrare una cosa difficile da realizzare, soprattutto per chi non si è mai cimentato in lavori di questi tipo. Ma con qualche piccolo consiglio è possibile rendere il tutto più facile. Leggi questa breve guida se...
Arti Visive

Disegno: tecniche per disegnare gli occhi

Saper disegnare è una grande dote ma è anche una questione di esercizio, tutti i più grandi artisti della storia sono prima stati garzoni di bottega, hanno dovuto imparare le varie tecniche, trucchi e segreti dai loro maestri. Così esercizio dopo...
Arti Visive

Come disegnare un'anatra

Come voi lettori e lettrici ben saprete, esistono moltissimi modi per disegnare un qualsiasi oggetto. Infatti, in base alle tecniche utilizzate, allo stile, agli strumenti, e così via, potete ottenere disegni molto diversi tra di loro. Se avete intenzione...
Arti Visive

Come disegnare una rosa a matita

Disegnare è da sempre la forma d'arte più apprezzata. Fin dalla sua comparsa sulla terra l'uomo ha sentito il bisogno di comunicare e trasmettere informazioni sulla propria vita, consentendoci così di capire meglio cosa avveniva in passato, e la prima...
Arti Visive

Come disegnare i capelli il stile anime

Le anime sono dei cartoni animati giapponesi che molte delle volte sono anche dei manga. "Manga" è un termine Giapponese che indica i fumetti. In Giappone, i manga non rappresentano uno stile, sono "manga" i fumetti in generale, quelli giapponesi, quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.