Come disegnare modellini di moda

Tramite: O2O 26/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda al giorno d'oggi rappresenta sicuramente una parte molto importante della vita di ogni persona al mondo. Oltre a coloro che ne sono semplicemente appassionati, vi sono anche quelli che ne fanno un vero e proprio lavoro. Per intraprendere questa carriera è però necessario cominciare dalle basi e imparare a disegnare dei modellini di moda. Eseguire questa operazione non è senz'altro facile: c'è bisogno infatti non solo di una certa dose di buona volontà ed impegno, ma anche di talento. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter disegnare correttamente dei modellini di moda.

26

Occorrente

  • Carta da disegno
  • Matita
36

Disegnare una figura umana

Il primo passo è imparare a disegnare una figura umana con le proporzioni giuste. Il corpo umano va diviso in otto moduli della stessa misura. Se invece desiderate realizzare il figurino in punta di piedi, dividete di otto e mezzo. Inizialmente non sarà facile individuare le proporzioni a occhio nudo e per questo è sempre consigliato disegnare delle linee per ogni modulo con una matita dal tratto molto leggero in modo tale da cancellarlo nella fase successiva. Nel disegno di moda bisogna considerare tutte le posizioni: frontale, da dietro, con le braccia in movimento, di lato, seduta. Un buon metodo per prender mano con le proporzioni è di ricalcare le figure e poi cercare di copiarle. Si possono trovare dei modelli d'esempio sia su internet sia nei libri specifici.

46

Scegliere la posa

Per poter disegnare correttamente una figura umana è necessario innanzitutto scegliere la posa che essa dovrà assumere. I meno esperti possono cominciare disegnando la figura in piedi, che dovrà essere piuttosto stilizzata ed allungata. In questo modo sarà molto più semplice disegnarla. Una volta poi diventati più esperti si può passare ad un tipo di disegno più complesso.

Continua la lettura
56

Creare l'abito

Il successivo passo consiste nel creare l'abito sopra la figura disegnata. Si può disegnare l'abito che si preferisce a seconda dei propri gusti. Alcuni durante questa fase tendono ad eliminare quasi totalmente il viso facendo solamente una linea di contorno ed evitando così di perdere tempo nel fare occhi, naso e bocca. Altri al contrario disegnano per le mani semplici linee: le gambe sono sempre allungate e rese più fini per valorizzare al meglio l'abito disegnato. Abbozzate successivamente nei particolari i vostri vestiti, disegnando pieghe e ripiegature dei tessuti. Create nuovi motivi e stampe e terminate i vostri figurini colorandoli e dando vita a delle ombreggiature.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare la strutturazione modulare del figurino

Il "figuro" o "figurino", in termini tecnici, è il disegno della figura umana o di una parte di essa. Questo disegno, che può essere indifferentemente in bianco e nero o a colori deve essere assolutamente corretto dal punto di vista anatomico e delle...
Arti Visive

Come disegnare un volto in stile manga

I manga sono dei fumetti originari del Giappone. Negli ultimi anni sono diventati notevolmente famosi anche in Occidente. Grazie anche ai cartoni animati trasmessi quotidianamente in televisione, questo stile rappresenta una vera e propria moda. Molti...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come disegnare una ragazza manga

Disegnare rappresenta, sicuramente, un qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante, per chi piace questo tipo di passatempo. In molti, infatti, sono i disegni che possono essere realizzati e che vanno, ad esempio, dai disegni dei...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

Come disegnare una lanterna

Oggi vedremo in questo tutorial come disegnare una lanterna. Innanzitutto dovrete scegliere lo stile della lanterna che volete disegnare. Esistono tipi vari di lanterna. Basandosi sull'ambientazione, potrete disegnare una lampada a petrolio, una lanterna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.