Come disegnare un animale di stile anime

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli appassionati dei cartoni animati e dei fumetti manga sono tantissimi. A volte la passione non si limita solo ed esclusivamente alla lettura e al collezionismo, ma si desidera immedesimarsi così tanto da volerli perfino disegnare e personalizzare secondo le proprie idee. In questa sede ci occuperemo di fare proprio questo. Vedremo cioè come disegnare in stile manga e, nello specifico, vedremo di dare qualche consiglio su come disegnare gli animali in stile anime.

24

Scelta dell'animale da disegnare

Innanzitutto occorre scegliere che animale o che animali si vuole disegnare. In questa guida li divideremo per categorie. Abbiamo gli uccelli, i pesci ed i quadrupedi. A seconda della categoria occorre tenere in considerazione le varie proporzioni e le varie posizioni dei corpi. Iniziamo con il tracciare delle linee guida per il corpo, un piccolo cerchio per la testa e semplici segmenti per le parti del corpo che fungeranno da linee trainanti per il nostro disegno. Per i quadrupedi dobbiamo tener conto di alcuni fattori: le zampe posteriori sono più lunghe e più robuste di quelle anteriori. Quindi disegnate i muscoli dell'animale sulla figura stilizzata.

34

Come disegnare un pesce e un uccello

Immaginiamo di voler disegnare un pesciolino in stile manga. Partiamo da una forma stilizzata a a forma di goccia ruotata in orizzontale. Una volta ottenuta un'immagine della grandezza desiderata aggiungiamo le branchie disegnandole come linee parallele che formano delle aperture rimarcate dai chiaroscuri e le pinne. Gli occhi dei pesci di solito sono vitrei quindi hanno dei riflessi più particolari di quelli degli altri animali. Il disegno stilizzato di un uccello è costituito semplicemente da due linee perpendicolari e un cerchio. Partiamo dall'incrocio delle linee perpendicolari e facciamo delle linee verso l'alto: queste saranno le piume. A questo punto ampliate fondo della linea verticale, ritoccandola e facendola diventare la coda dell'uccello. Rimarcate le linee più esterne, dando una forma armoniosa e godibile.

Continua la lettura
44

Come curare i dettagli

Infine, per concludere il nostro disegno anime, non resta altro da fare che aggiungere tutti i particolari come gli zigomi, la bocca, le orecchie e gli occhi a seconda della specie e della categoria dell'animale che state disegnando. Date marcature più o meno ampie a seconda del suo carattere facendolo apparire docile oppure aggressivo a vostro piacimento. Per una espressione più docile dovremo scegliere di fare tratti non troppo marcati e per degli occhi piuttosto grandi; per quanto riguarda una espressione più aggressiva dovremo utilizzare degli zigomi sporgenti e degli occhi stretti con un po' di distanza tra loro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare i capelli il stile anime

Le anime sono dei cartoni animati giapponesi che molte delle volte sono anche dei manga. "Manga" è un termine Giapponese che indica i fumetti. In Giappone, i manga non rappresentano uno stile, sono "manga" i fumetti in generale, quelli giapponesi, quelli...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare un volto in stile manga

I manga sono dei fumetti originari del Giappone. Negli ultimi anni sono diventati notevolmente famosi anche in Occidente. Grazie anche ai cartoni animati trasmessi quotidianamente in televisione, questo stile rappresenta una vera e propria moda. Molti...
Arti Visive

Come disegnare un cane in stile manga

Quando si sente la parola manga, si pensa subito a quei cartoni animati giapponesi che anche oggi affascinano e incantano le nuove generazioni. Molti riescono anche a disegnare in stile manga. Non è proprio facilissimo riuscire nell'impresa perché bisogna...
Arti Visive

Come Disegnare Uno Scheletro In Stile Cartone

Se sei una di quelle persone che ama disegnare ma che non riesce a farlo come vorrebbe e migliorare i propri schizzi, non arrenderti: si dice che ciò che rende un disegnatore molto bravo è la capacità di osservazione. Quindi prima di metterti all'opera,...
Arti Visive

Come disegnare un bambino in stile manga

Il termine manga indica i fumetti giapponesi caratterizzati da uno stile di disegno particolare che ha linee semplici e stilizzate. Nel corso degli anni questo stile si è diffuso abbastanza; tuttavia oggi molti dei manga prodotti in Giappone non vengono...
Arti Visive

Come Disegnare Un Koi Fish In Stile Tatuaggio Giapponese

Ultimamente in televisione esistono diverse trasmissioni che trattano di tatuaggi. Sicuramente uno dei soggetti maggiormente preferiti si tratta della carpa koi stile giapponese, anche definita koi fish. In questa breve guida, in pochi passi illustrati,...
Arti Visive

Come disegnare un gatto in stile manga

I “manga” sono i fumetti giapponesi, un mezzo artistico ed espressivo molto apprezzato dai cultori degli anime. Da un punto di vista stilistico differiscono parecchio da quelli americani, in quanto gli angoli sono solitamente molto più marcati ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.