Come disegnare un cavallo in stile manga

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta un tutorial ben spiegato per imparare a disegnare qualsiasi cosa. In questa guida vedremo come disegnare un cavallo in stile manga.

27

Occorrente

  • Foglio da disegno
  • Matita
  • Gomma da cancellare
  • Matite colorate (o pastelli in cera)
37

Dovete iniziare dalle linee guida del cavallo in stile manga. In linea di massima comunque, un cavallo di questo tipo mantiene tratti abbastanza realistici. Ha un muso molto elegante e raffinato nei particolari, con un manto altrettanto delicato al tatto. Per disegnare un cavallo manga sinuoso e aggraziato, dovrete utilizzare tratti molto morbidi.
Su un foglio, iniziate a tracciare un primo cerchio. Anche se non è troppo preciso, va bene lo stesso per definire la testa del cavallo. In basso poi realizzate un altro cerchio più piccolo e collegate i due tramite un rettangolo.
Per quanto riguarda il muso del cavallo, dovrete disegnare la sua mascella. Alla sinistra dei cerchi, tracciate una linea curva. Quindi non dimenticate anche il collo del cavallo in stile manga.

47

A questo punto potrete dedicarvi alla realizzazione dei particolari del cavallo. Per disegnare questo animale al meglio, passate alle orecchie. Dovrete farle sulla parte superiore della testa, piccoline e ravvicinate. Dovranno tendere dritte verso l'alto.
I particolari del muso richiedono molta attenzione. Non dovrete disegnare segni troppo netti e spigolosi. Le narici sono molto precise, come anche gli occhi a mandorla del cavallo manga. Per disegnare la criniera poi, tracciate dei piccoli segni curvi. Con la tecnica del chiaroscuro poi, realizzate l'effetto d'ombra sul pelo del cavallo. Infine, con la gomma, cancellate le linee guida tracciate prima.

Continua la lettura
57

Colorare un cavallo manga non è un'operazione scontata. La sua difficoltà è abbastanza importante. Perciò dovrete prestare molta attenzione anche a questa fase. Non basta saper disegnare bene. È importante anche il colore. La cosa ideale è usare dei pastelli colorati, che si prestano meglio alle sfumature. Lo sfondo dovrà essere neutro, magari beige o color panna. La criniera richiede un tono più scuro rispetto al resto del pelo. È importante anche rappresentare la la morbidezza del pelo. Con un tono ancora più scuro, delineate le zone d’ombra. Solo così potrete dare un’immagine realistica al cavallo manga. Definite infine bene gli occhi, contrassegnando la pupilla con un tocco di bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel disegnare le linee guida, realizzate dei tratti delicati, così da poterli facilmente cancellare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare fumetti manga

Negli anni passati il Giappone si è occupato molto dell'arte dei cartoni animati: il termine "manga" lì include il mondo dei fumetti in generale, mentre in Occidente indica soltanto i fumetti giapponesi. Per i cittadini del luogo, i manga hanno un ruolo...
Arti Visive

Come disegnare un volto in stile manga

I manga sono dei fumetti originari del Giappone. Negli ultimi anni sono diventati notevolmente famosi anche in Occidente. Grazie anche ai cartoni animati trasmessi quotidianamente in televisione, questo stile rappresenta una vera e propria moda. Molti...
Arti Visive

Come disegnare dei Chibi manga

Un Chibi manga è un personaggio stile fumetto, che ha la caratteristica di avere tratti dolci, divertenti molto caratteristici. Il Chibi manga viene usato spesso nei fumetti, per realizzare scene divertenti ed anche comiche. Disegnare un Chibi manga...
Arti Visive

Come disegnare una ragazza manga

Disegnare rappresenta, sicuramente, un qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante, per chi piace questo tipo di passatempo. In molti, infatti, sono i disegni che possono essere realizzati e che vanno, ad esempio, dai disegni dei...
Letteratura

Manga e anime: storia e origine

Approfondiamo dunque la trattazione di manga e anime: storia e origine sono molto antiche. I manga raccontano storie, attraverso un'impaginazione e uno svolgimento ben più ampie dei fumetti tradizionali. Le anime, storicamente successive ai manga, danno...
Arti Visive

Manga: disegnare un personaggio maschile

Il mondo dei manga affascina sempre di più l’occidente e tutti gli appassionati avranno provato, almeno una volta, a disegnare il loro personaggio preferito o uno di loro invenzione. Il disegno manga non è proprio semplicissimo da realizzare, come...
Letteratura

I 10 manga più belli

Con il termine Manga, ci si riferisce in Giappone ai fumetti in generale, mentre nel resto più specificatamente ai fumetti giapponesi. Nella terra nipponica il manga non rappresenta un genere o uno stile specifico, ma vengono chiamati così tutti i fumetti,...
Arti Visive

Come disegnare un viso manga

I manga sono fumetti della cultura orientale che hanno, nel corso degli anni, avuto un forte impatto con quella occidentale. Quella dei manga è una nobile arte che ha contagiato milioni di giovani ragazzi che si sono cimentati nella creazione di un manga...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.