Come disegnare un decagono

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Cosa è un decagono? Un poligono di dieci lati tutti uguali. Può servire per esercizi di geometria o di disegno tecnico. Ma anche per piccoli disegni di architettura o di arte. Detto così sembra semplicissimo, vero? Purtroppo non è così. Disegnarlo però può essere più complesso di quanto pensiate. Non preoccupatevi, con questa semplice guida vedremo insieme come fare. Prendete carta e matita e mettetevi al lavoro! Buon disegno!

27

Occorrente

  • Righello
  • Carta e matita
  • Compasso
37

La base

Tracciare una linea retta su un pezzo di carta, quindi dun'altra linea perpendicolare che attraversa il centro. Posizionare la punta del compasso sull'intersezione e disegnare un cerchio intorno all'intersezione con il compasso. Disegnare una retta parallela alla linea orizzontale originale. Fare lo stesso con una linea verticale fino a quando le due linee si incontrano. Tracciare una linea dall'intersezione centrale all'intersezione delle due rette esterne. Disegnate poi una linea verticale, parallela alla linea verticale originale, passante per il centro della croce.

47

I lati

Disegnare i lati di un pentagono nel cerchio, tra i punti in cui gli archi attraversano i bordi del cerchio stesso. Impostare il punto di ancoraggio della bussola su entrambi gli angoli inferiori del pentagono e disegnare gli archi che attraversano la parte esterna del cerchio, sulla linea verticale originale. Posizionare il compasso sul punto dove la parte inferiore del cerchio incontra la linea verticale originale e disegnare un arco che attraversa il bordo del cerchio sui lati opposti. Con il compasso su ciascuno di questi incroci, disegnare due o più archi che attraversano il bordo cerchio sui lati opposti. Disegnare le linee rette tra tutti i punti in cui gli archi attraversano il bordo del cerchio per completare il decagono.

Continua la lettura
57

Il finale

Misurare la distanza tra il bordo del cerchio sulla linea verticale originale e la base della linea verticale, dove incontra la linea orizzontale originale. Posizionare il compasso sulla base della linea verticale parallela, laddove incontra la linea orizzontale originale. Disegnare un arco tra il punto in cui il bordo del cerchio incontra la linea verticale e la linea orizzontale sul lato opposto. Misurare la lunghezza tra le due estremità dell'arco e portare la bussola a quella distanza. Posizionare il punto di ancoraggio della bussola sul punto dove il bordo del cerchio incontra la linea verticale originale. Disegnare un arco che attraversa i bordi del cerchio sui lati opposti. Quindi tracciare il punto di ancoraggio su ciascuno di questi incroci e disegnare due o più archi che attraversano il cerchio sui lati opposti. Bene, ora non vi resta che prendere carta e matita e disegnare un decagono! Buon disegno e buon lavoro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla fine, controllate che i lati abbiano tutti la stessa lunghezza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come fare la squadratura di un foglio

Di solito i fogli per il disegno tecnico si comprano già con le squadrature pronte, ma può capitare che non si abbia il tempo di procurarseli o che, semplicemente, si abbia bisogno di sapere come squadrare un foglio. In ogni caso, non disperate: la...
Arti Visive

Come Tracciare Semicerchi E Ricavare Esagoni E Triangoli Da Un Cerchio

La geometria, così come la matematica, è una materia molto importante in certi campi, poiché tramite essa si possono realizzare grandi costruzioni. Con questa guida mostreremo come tracciare semicerchi e ricavare esagoni e triangoli da un cerchio,...
Arti Visive

Come costruire un esagono dato il lato

L'Esagono è un poligono regolare che appartiene alla geometria piana. Con i suoi sei lati e sei angoli congruenti, è tra le figure più semplici da costruire e si possono disegnare anche avendo a disposizione, quale unico dato, la lunghezza del lato....
Arti Visive

Come disegnare un arco a tutto sesto

Con la seguente guida andremo ad occuparci di disegni progettuali. Nello specifico, in questo caso particolare, andremo a vedere come disegnare un arco a tutto sesto. Lo faremo in modo sintetico, semplificato ed in una guida divisa in passi, in modo da...
Arti Visive

Come disegnare un triangolo equilatero

Poffarbacco! Dovete aiutare i vostri bimbi con i loro compiti ma ahimè non vi ricordate più come si fa a disegnare un triangolo equilatero? Non serve che vi diate delle martellate sulle ginocchia, che vi strappiate i capelli in strazianti scene di disperazione...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da calcio

Il calcio è l'interesse principale della maggior parte degli italiani. Molto spesso diventa una vera e propria passione e in alcuni casi una professione. Ognuno tifa la propria squadra di calcio del cuore seguendo le partite da casa o andando allo stadio....
Arti Visive

5 elementi architettonici dello stile Gotico

L'arte gotica nacque nella Francia settentrionale intorno alla metà del XII secolo, mentre in Italia si diffuse soltanto a partire dal XIII secolo. Il gotico fu lo stile dominante in tutta Europa nel Duecento e nel Trecento: la principale caratteristica...
Arti Visive

Come disegnare una perfetta stella a cinque punte

Disegnare una stella a cinque punte non è un'impresa difficile, è una delle prime forme che si impara a disegnare da bambini. Ma disegnarne una perfetta, con le punte tutte della stessa lunghezza e gli angoli con ampiezza uguale, richiede qualche sforzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.