Come disegnare un dinosauro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando bisogna rappresentare su carta degli animali preistorici in maniera realistica e al contempo pittoresca, occorre grande tecnica e abilità. Non è esattamente come disegnare un gatto o una farfalla. Nella seguente guida vedremo allora come disegnare uno tra i più conosciuti animali preistorici, il dinosauro.

27

Analizzare immagini sui libri

Immaginiamo di non aver mai visto un coniglio dal vivo né di averlo mai visto in foto. Certamente non sarà possibile per noi ricostruire le sue sembianze esaminando soltanto il suo scheletro. Ma è proprio questo che fanno gli esperti del settore: analizzando i fossili di animali vissuti milioni di anni fa, riescono quasi sempre a ricostruirne le fattezze. Tuttavia noi non possediamo questa abilità, perciò ci dovremo accontentare di analizzare le immagini disponibili sul libri e online.

37

Procurarsi delle fotografie di dinosauro

Procuratevi delle fotografie di dinosauro di dimensioni non eccessivamente piccole: cercatele su qualche volume dedicato alla preistoria (alcune enciclopedie potrebbero essere l'ideale) oppure scaricatene qualcuna da internet, quindi stampate quella preferita su carta.

Continua la lettura
47

Ricopiare la stampa su un foglio

Ponete la stampa sul vostro foglio bianco tenendola ben ferma con una mano (magari fissatela con qualche pezzettino di nastro adesivo di carta) e con una matita ben appuntita, calcate accuratamente tutti i contorni dell'animale, riportando quindi una specie di impronta sulla carta bianca sottostante. Durante il procedimento, abbiate cura di controllare che il 'segno' sia ben visibile ed eventualmente, passate la matita con maggiore decisione. Non soffermatevi troppo su particolari di piccole dimensioni, facilissimi da copiare, poiché rischiereste inutilmente di bucare la carta. Potrete potrete aggiungere questi particolari successivamente e senza problemi.
Passate quindi la matita sulla traccia ottenuta (eseguite un segno leggero e quindi facile da poter eventualmente correggere usando la gomma)) e magicamente apparirà la vostra figura preistorica. Confrontatela con l'altra (se occorre, completatela con qualche aggiunta) e prendete spunto da essa per iniziare a colorarla, osservando bene le caratteristiche della pelle, delle zampe, ecc. Se lo desiderate, potete anche disegnare qualche albero, per meglio evidenziare le misure mastodontiche di cui erano dotati certi dinosauri.

57

Conclusioni

Se siete abbastanza abili nel disegno, forse dovrete veramente soltanto visionare qualche bella illustrazione per avere ben chiari i lineamenti, i particolari ed i colori del dinosauro che intendete raffigurare: probabilmente non avrete grandi difficoltà nel portare a termine la vostra impresa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come visitare il Museo di storia naturale a Milano

Se amate l'arte e la cultura allora sicuramente amate anche i tanti musei che le città, e in particolare le grandi città vi possono offrire. In questa guida parleremo di una città d'arte, ci stiamo riferendo a Milano e più precisamente al Museo di...
Mostre e Musei

Gruppi e specie di dinosauri

I dinosauri erano rettili, ormai totalmente estinti, che fecero la loro comparsa sulla terra circa sessantacinque milioni di anni fa durante l'Era Mesozoica. Per molti anni i paleontologi hanno maturato informazioni circa il comportamento e le abitudini...
Arti Visive

Come disegnare Super Mario

Super Mario è l'idraulico protagonista dell'omonimo gioco della Nintendo. Il videogame di Super Mario è uno dei più longevi e famosi della storia dei videogiochi. Sono stati prodotti più di 200 videogiochi con Super Mario come protagonista, i più...
Mostre e Musei

Musei a Londra: quali visitare con i bambini

Londra è senza dubbio una delle mete turistiche più frequentate al mondo. La capitale del Regno Unito è ricca di luoghi di interesse storico e culturale tra cui il Big Ben, Trafalgar Square, il Tower bridge, il palazzo reale e molti altri monumenti....
Arti Visive

Lavoretti per bambini con le tempere

Giocare insieme ai bambini è un metodo educativo e divertente. Renderli partecipi facendo con loro dei lavoretti insieme, è un modo per farli divertire. In questo caso si possono realizzare tantissimi lavoretti. L'idea di realizzare qualcosa insieme...
Arti Visive

Come fare un disegno usando il pirografo

La pirografia è un'antichissima tecnica d'incisione su legno, cuoio e sughero giunta fino a noi dalla notte dei tempi. Il termine deriva dal greco antico e significa "scrittura con il fuoco". La usavano già gli uomini preistorici, che esprimevano il...
Mostre e Musei

I 10 migliori musei della Calabria

La Calabria è una regione Italiana che vanta di un territorio dalle bellezze incomparabili. Bagnata dal mare e attraversata da monti e altopiani vicini tra loro. Questa terra fu abitata fin dal neolitico. Infatti, lo testimonia il fatto che vennero ritrovarti...
Arti Visive

I Nuraghi di Sardegna

I Nuraghi di Sardegna sono delle costruzioni molto antiche e ricche di fascino e mistero. La parola "nuraghe", di origine prelatina, significa "mucchio di pietre". Essi costituiscono la testimonianza vivente di una società basata sulla guerra e la pastorizia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.