Come disegnare un ippopotamo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ippopotamo rappresenta sicuramente uno dei animali più complessi da disegnare in quanto esso è caratterizzata da una struttura piuttosto complessa. In ogni caso si tratta di un'operazione non troppo difficile da eseguire anche per i meno esperti. Quello che occorre infatti è seguire i giusti accorgimenti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, i pochi e semplici passaggi, come disegnare un ippopotamo.

26

Occorrente

  • una foto dell'ippotamo
  • matita
  • foglio
36

Procurarsi il necessario

La prima cosa da fare consiste indubbiamente nel procurarsi tutto il materiale necessario alla realizzazione del disegno. Esso si può trovare dovunque, in qualsiasi negozio specializzato. Per chi è alle prime armi è comunque consigliabile cominciare il disegno utilizzando una matita, in modo tale da poter cancellare immediatamente eventuali errori. Dopodiché bisogna scegliere in che posizione si vuole raffigurare l'ippopotamo: solitamente esso viene rappresentato in piedi sulle quattro zampe. Successivamente i può cominciare con il disegno vero e proprio.

46

Formare i cerchi

La prima cosa da fare per poter disegnare correttamente un ippopotamo consiste nel formare tre cerchi. Il primo per formare la testa che verrà posizionata al lato estremo della figura mentre i restanti due cerchi saranno della stessa forma, quindi posizionati subito dopo la testa e soprapposti leggermente. La grandezza dei cerchi viene determinata dall'età che si decide debba avere l'ippopotamo. Una volta formati i cerchi, i due più grandi vanno collegati fra loro da un segmento. Quest'ultimo va seguito da quattro cilindri disegnati sotto il busto creato precedentemente. A questo punto si saranno formate le zampe dell'animale, due davanti e due dietro. Per costruire la struttura completa dell'ippopotamo bisogna poi suddividere il cerchio che forma la testa con una croce. Al centro invece verrà disegnato un cilindro orizzontale che formerà il muso. Infine, sul fondo di questo cerchio, verranno create le orecchie dell'ippopotamo.

Continua la lettura
56

Disegnare i particolari

L'ultimo passaggio consiste nel disegnare i particolari del soggetto. Perciò bisogna ricalcare il contorno della figura e affidarsi ad una foto dell'animale. Con la struttura creata in precedenza tutto diventa più semplice: bisognerà infatti fare solo due spicchi nel primo cerchio, poi disegnare l'iride nera in modo da avere gli occhi dell'ippopotamo. In seguito si definisco le zampe con dei piccoli cerchi e si disegna la coda nella posizione che si desidera. Per ultimo finire il disegno facendo delle sfumature.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.