Come disegnare un orecchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se sei appassionato di disegno a mano libera potrà esserti capitato di cimentarti nel ritratto di una figura umana. In questa breve guida ti fornirò una serie di consigli utili a capire come disegnare un orecchio: a seconda del risultato che ti prefiggi, tracciare questa parte del corpo può essere infatti molto semplice (se disegni in stile manga o super-deformed) oppure richiedere una conoscenza approfondita dell'anatomia umana (se ambisci ad un ritratto molto realistico).

26

Occorrente

  • Carta, matita, gomma.
36

Tratteggia l'ingombro dell'orecchio: la sua parte superiore deve coincidere con la linea dell'arcata sopraccigliare, mentre il lobo inferiore deve trovarsi in linea con le narici e la parte più bassa del naso. Se stai disegnando un volto adottando un punto di vista frontale, ricordati di abbozzare due ingombri simmetrici per le orecchie, posizionandoli all'altezza degli zigomi. Se invece preferisci un viso di profilo o una raffigurazione di tre quarti del volto, dovrai tracciare un solo abbozzo.

46

Se adotti un punto di vista frontale, dovrai ipotizzare la presenza di due orecchie, speculari, la cui forma base ricorderà quella della lettera maiuscola C. Man mano che acquisirai nuove competenze e svilupperai un tuo stile di disegno potrai apportare piccole modifiche a questa regola basilare: adottando uno stile manga o super-deformed, ad esempio, potrai realizzare delle "C" molto bombate per dare vita ad orecchie pronunciate, quasi a sventola. Questa tipologia di orecchia, molto facile da completare, può essere ultimata semplicemente tracciando una linea interna spezzata, parallela alle curve del padiglione esterno.

Continua la lettura
56

Traccia ora le linee guida interne seguendo le curve del padiglione esterno. Per disegnare l'elice, disegna una sorta di accento circonflesso sulla parte alta ed interna dell'orecchio. Continua questa linea dando vita all'antelice: abbozza quindi un segmento laterale, parallelo ai "lati" della parentesi. Concludi l'orecchio interno inserendo, al termine della linea, una sorta di "U" stretta: essa delineerà la zona del lobo e dell'antitrago. Infine, per completare il disegno, traccia una piccola epsilon o una forma a 3 sulla parte interna dell'orecchio, all'altezza dello zigomo: questa linea individuerà il trago. Alterna linee marcate e chiaroscuri per conferire profondità al tuo orecchio.

66

Se invece vuoi adottare una visione di profilo o di tre quarti di un volto umano, ricordati di disegnare un solo orecchio. Questo avrà la forma di un punto interrogativo un po' storto e dovrà essere idealmente inscritto all'interno di un trapezio rettangolo. Dopo averne abbozzato l'ingombro, procedi a marcarne le parti interne. Disegna quindi una sorta di accento circonflesso sulla sezione superiore, così da evidenziare la zona dell'elice. Per disegnare il trago, inserisci una linea sinuosa in prossimità dello zigomo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Consigli per disegnare un volto

Disegnare è una delle passioni di molte persone e soprattutto di molti bambini che cominciano a tracciare con la loro matita e con i loro colori moltissimi disegni di vario tipo. Disegnare e creare qualcosa di veramente perfetto, non è sicuramente facile...
Arti Visive

Come disegnare un cammello

Il cammello è un mammifero ruminante che appartiene alla famiglia dei Camelidi; è particolarmente diffuso nelle aree desertiche e nelle steppe dell'Asia centrale; tuttavia il cammello comparve per la prima volta nel Nord America circa cinquanta milioni...
Arti Visive

Come disegnare un volto di profilo

Il modo migliore per produrre opere di qualità è quello di osservare e studiare il soggetto da disegnare. Bisogna guardare a lungo; poi, si deve prendere la matita e si comincia a riprodurre l'immagine. Se si è principianti è opportuno disegnare all'inizio...
Arti Visive

Come disegnare un Super Sayan

Goku è il celebre protagonista della serie di cartoni animati Dragonball. È un ragazzo dotato di un gran vigore, impegnato nella lotta contro il male insieme ai suoi inseparabili amici. Appartenente alla razza sayan, una specie guerriera spaziale, l'eroe...
Arti Visive

5 trucchi veloci per disegnare un volto a matita

Le persone sono uno dei principali soggetti che vengono ritratti nell'arte pittorica e quindi nel disegno. Probabilmente l'elemento più importante del corpo umano è il viso, che è essenziale saper disegnare con le giuste proporzioni. Se vi state avvicinando...
Arti Visive

Come disegnare Snoopy

Chi non conosce oppure non ricorda il mitico Snoopy? Stiamo parlando del celebre personaggio a fumetti "Peantus", nato dalla fantasia di Charles M. Schulz! Spiritoso, divertente Snoopy è il cane di Charlie Brown. Tra i primi disegni di molti bambini...
Arti Visive

Come disegnare un coniglietto

I coniglietti dal musetto dolce e simpatico, fanno parte degli addobbi simbolo della Pasqua insieme alle campanelle e ai pulcini. Peluche, pupazzetti, cioccolatini a forma di coniglietto, riempiono ceste e vetrine dei negozi. In questa guida vedremo in...
Arti Visive

Come disegnare un carro armato

Disegnare è un'attività bellissima. Disegnare permette di sfruttare la fantasia e realizzare opere belle ed originali. Disegnare è un passatempo adatto a tutti. I bambini amano disegnare per stimolare la creatività e trasferire sul foglio i propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.