Come disegnare un paesaggio al tramonto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti artisti ed appassionati d'arte traggono ispirazione dagli oggetti o dai luoghi circostanti, il disegno dal vero è una tecnica che rilassa parecchio, basta saper inquadrare per bene qualcosa che trasmetta tranquillità e serenità. E dunque, cosa c'è di meglio che disegnare un paesaggio al tramonto? I colori caldi ed avvolgenti di questa fase della giornata sono lo spettacolo migliore da gustare, catturare e riprodurre. In questa guida vedrete come disegnare un paesaggio al tramonto.

26

Occorrente

  • album ruvido fabriano
  • matite colorate
  • matita
  • gomma
  • cavalletto
  • tempere,acquerelli,acrilici,pennelli acqua e contenitore
36

Scegliete una giornata soleggiata e, dopo aver preparato tutto il materiale utile, fate una bella passeggiata alla ricerca di un posto suggestivo. Fra i più gettonati ci sono scorci in riva al mare, campagne e colline. A seconda degli spazi aperti che vi circondano, consiglio di rivolgervi verso un punto ben illuminato dal tramonto.

46

Tutti i bordi dei particolari dovranno essere ripassati con un arancione leggero accompagnato dal giallo. I soggetti dovranno avere ombre molto marcate. Il cielo va passato con un primo strato di viola molto molto chiaro e uno strato leggermente più calcato di arancione e rosso. La zona circostante al sole andrà ripassata con uno strato di rosso, integrandoci pian piano l'arancione.
Nel caso in cui il paesaggio sia affacciato sul mare, ricordate di ripassare con i medesimi colori i riflessi del sole che si andranno a creare sull'acqua, creando un effetto molto bello e scenografico.

Continua la lettura
56

I colori che serviranno principalmente per lo sfondo e per la luce che andrà a colpire tutti i dettagli tipici dei paesaggi sono il giallo, l'arancione, il rosso, il viola chiaro e il marroncino (terra di siena bruciata). Se si tratta di un dipinto a tempere, acrilici o acquerelli, ricordate di portare un contenitore d'acqua. Colorate passando una mano di colore molto leggera su tutti i dettagli e ripassate calcando sempre più man mano che procedete. Cercate di non rimanere con la testa esposta al sole, specie nel periodo estivo. Posizionate il cavalletto, se ne avete uno a disposizione, e poggiate l'album ruvido fabriano. Il sostegno sotto il foglio è fondamentale. Ora con una matita tracciate le sagome di tutto ciò che vi si presenta dinanzi agli occhi, abbozzando in maniera leggera, in maniera tale da correggere facilmente qualunque tipo di errore. Se il foglio d'album è uno semplice, cercate di ridurre in scala in maniera realistica, prestando attenzione alle distanze. Ora arriva la parte più divertente. Per poter dare l'idea del tramonto, c'è bisogno di colore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esporsi al sole,rimanere all'ombra

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare un paesaggio con i gessetti

Se avete intenzione di imparare a disegnare un paesaggio utilizzando i gessetti, allora questa è sicuramente la guida che fa per voi. Innanzitutto, dobbiamo partire da un presupposto, ovvero che non è vero che per disegnare qualcosa di bello bisogna...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio innevato

Disegnare è un'arte innata. Ma seguendo alcuni semplici passi è possibile realizzare piccole opere degne di un artista provetto. Anche rappresentare un'immagine potenzialmente complessa come un paesaggio innevato può essere una sfida accessibile a...
Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio in prospettiva

Quando si realizza un disegno, sono tanti i fattori da considerare per la riuscita di un progetto verosimile e ben rappresentato. Proprio in merito alla rappresentazione, rappresentare lo spazio nel disegno, risulta essere qualcosa di piuttosto complesso...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio balneare

Chiunque abbia a che fare con i disegni, sa sicuramente che è possibile ottenere degli scorci di natura molto suggestivi. Disegnare infatti permette di visitare intellettualmente diversi posti soltanto tramite l'utilizzo della nostra immaginazione. Possiamo...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio con pastelli

I pastelli sono dei bastoncini di pigmento colorato tenuto insieme da un legante. Con i pastelli si possono sovrapporre e sfumare diversi colori accesi, ottenendo l'effetto che più si desidera.Esistono confezioni da 24 e da 36. La scelta della quantità,...
Arti Visive

Come dipingere un tramonto

Il paesaggio al tramonto è sempre molto suggestivo. Fonte di ispirazione poetica ed artistica, suscita emozioni profonde, quasi irripetibili. Gli artisti poi ne vengono particolarmente affascinati. Il loro animo sensibile deve rappresentarne su tela...
Arti Visive

Come dipingere un tramonto con le matite colorate

Quante volte vi è capitato di assistere ad un tramonto meraviglioso e sentire il bisogno di riportare quegli splendidi colori su un foglio di carta? Quante volte avete desiderato di poter immortalare quelle sfumature di rosso, di rosa e di arancione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.