Come disegnare un paesaggio innevato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Disegnare è un'arte innata. Ma seguendo alcuni semplici passi è possibile realizzare piccole opere degne di un artista provetto. Anche rappresentare un'immagine potenzialmente complessa come un paesaggio innevato può essere una sfida accessibile a chi non crede di avere grandi doti artistiche. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei consigli su come disegnare un paesaggio innevato in modo da rendere il lavoro facile davvero a tutti.

26

Realizzare uno schizzo

Per disegnare un paesaggio innevato, bisogna ovviamente partire da un primo schizzo a matita, con mano molto leggera. Cominciamo dalla superficie sulla quale poggeranno i vari elementi (alberi, montagne, rocce). Partiamo dagli elementi del disegno più vicini, fino a quelli in prospettiva più distanti. Quando disegniamo, è importante rispettare queste proporzioni.

36

Colorare il disegno

Per disegnare un paesaggio innevato, occorre usare anche il colore. Prima creiamo una base di colore per ciascun elemento, mantenendo le giuste proporzioni. Iniziamo con i colori grigi (dal bianco sporco al nero). Poi passiamo alle tonalità più scure fino a creare il giusto chiaroscuro. Passiamo poi alle ombreggiature naturali. Prestiamo attenzione al cielo: per crearlo, sfumiamo le varie tonalità di grigio adeguatamente. Non ci resta ora che passare il bianco per la neve. Useremo il grigio per le ombre e il grigio più chiaro con dell'azzurro per creare colpi di luce. Usiamo anche il nero per i contorni delle figure e per dare maggiore definizione. Osserviamo il disegno e decidiamo quali sono i punti che dovranno rimanere in risalto nel disegno. Così potremo realizzare le varie ombre.

Continua la lettura
46

Sfumare il disegmp

Per realizzare la neve sul nostro paesaggio innevato, sfumiamo il disegno con tocchi di bianco, distribuiti in modo omogeneo. Otterremo così dei fiocchi di neve bellissimi. Ricordiamo che possiamo realizzare il nostro paesaggio innevato con varie tecniche. Abbiamo a disposizione i colori pastello, gli acquerelli o i colori ad olio. La scelta dipenderà dai nostri gusti, e dalla nostra abilità con le varie tecniche. Scegliamo bene prima di cominciare il lavoro. Disegnare un paesaggio innevato richiede molta pazienza e molta attenzione per i dettagli. Una volta acquistati tutti i materiali per il disegno, dedichiamo con pazienza tutto il tempo necessario al nostro lavoro. Cerchiamo di concentrarci e di essere precisi: soltanto in questo modo sarà possibile ottenere un risultato davvero perfetto.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio marino al tramonto

Un paesaggio marino al tramonto è per molte persone il paesaggio romantico per eccellenza ed altrettante persone cercano di immortalarlo ogni giorno, che sia con una foto o con un dipinto. Nonostante la bellezza del soggetto, può comunque essere necessaria...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio in prospettiva

Quando si realizza un disegno, sono tanti i fattori da considerare per la riuscita di un progetto verosimile e ben rappresentato. Proprio in merito alla rappresentazione, rappresentare lo spazio nel disegno, risulta essere qualcosa di piuttosto complesso...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio balneare

Chiunque abbia a che fare con i disegni, sa sicuramente che è possibile ottenere degli scorci di natura molto suggestivi. Disegnare infatti permette di visitare intellettualmente diversi posti soltanto tramite l'utilizzo della nostra immaginazione. Possiamo...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio con pastelli

I pastelli sono dei bastoncini di pigmento colorato tenuto insieme da un legante. Con i pastelli si possono sovrapporre e sfumare diversi colori accesi, ottenendo l'effetto che più si desidera.Esistono confezioni da 24 e da 36. La scelta della quantità,...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio al tramonto

Molti artisti ed appassionati d'arte traggono ispirazione dagli oggetti o dai luoghi circostanti, il disegno dal vero è una tecnica che rilassa parecchio, basta saper inquadrare per bene qualcosa che trasmetta tranquillità e serenità. E dunque, cosa...
Arti Visive

Come dipingere un paesaggio montuoso

Nel corso della propria vita, ogni artista deve affrontare l'interessante sfida della raffigurazione di un paesaggio montuoso. Qualsiasi pittore ha il gusto di dipingere le montagne e i loro elementi di contorno (incluso il relativo panorama). Le maggiori...
Arti Visive

Come preparare il fondo per un paesaggio

La pittura è uno splendido hobby che richiede tanta pazienza e manualità. Con un pennello in mano possiamo sbizzarrirci e ricreare atmosfere sognate. Basta chiudere gli occhi e immaginare cosa vogliamo imprimere sulla tela. Tra i soggetti più raffigurati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.