Come disegnare un pallone da calcio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il calcio è l'interesse principale della maggior parte degli italiani. Molto spesso diventa una vera e propria passione e in alcuni casi una professione. Ognuno tifa la propria squadra di calcio del cuore seguendo le partite da casa o andando allo stadio. Il calcio unisce tutti, adulti e bambini, italiani e stranieri. Tutti abbiamo giocato almeno una volta nella nostra vita a pallone, seppur in modo amatoriale. Prendere a calci un pallone da calcio è un movimento spontaneo che nasce dentro di noi senza condizionamenti. La passione per il calcio nasce fin da bambini e anche molte ragazze si stanno avvicinando al mondo del pallone. E se ci venisse richiesto di disegnare un pallone da calcio ne saremmo capaci? In questa guida viene illustrato come disegnare un pallone da calcio.  

27

Occorrente

  • Foglio di carta bianco
  • Matita
  • Pennarello nero
37

Il pallone da calcio ha accompagnato molte giornate della nostra infanzia ed adolescenza. Il suo aspetto è molto semplice ma disegnarlo non lo è altrettanto. Per disegnare un pallone da calcio utilizzeremo due figure geometriche particolari, cioè il pentagono e l'esagono. Queste figure geometriche vengono classificate come poligoni. I poligoni si distinguono tra di loro in base al numero dei lati. Il pentagono è una figura geometrica composta da cinque lati, mentre l'esagono da sei lati. Un'altra figura geometrica che dovremo utilizzare per disegnare pallone da calcio è il cerchio.

47

Il primo tratto da disegnare è la circonferenza che rappresenta la forma del pallone da calcio. Se abbiamo grandi capacità possiamo disegnare il cerchio a mano libera, altrimenti utilizziamo il compasso. Decidiamo il raggio e disegniamo un cerchio molto grande. Successivamente disegniamo il pentagono. Il centro del pentagono deve coincidere con quello del cerchio grande. Impariamo a disegnare un pentagono regolare. Tracciamo due rette perpendicolari tra loro passanti per il centro della circonferenza. Tracciamo una circonferenza con il compasso in cui sarà inscritto il pentagono. Ricordiamoci che il pentagono deve risultare almeno 1/8 delle dimensioni del cerchio. Mantenendo la stessa apertura di compasso, puntiamolo sull'intersezione destra tra circonferenza e retta orizzontale. Tracciamo così un arco passante per il centro del pentagono. Ora tracciamo una retta passante per i punti di intersezione tra circonferenza ed arco. Ora puntiamo il compasso nel punto d'incontro tra l'ultima retta e quella orizzontale. L'apertura del compasso deve essere la distanza tra questo punto ed il vertice superiore del pentagono. Tracciamo ancora un arco. Puntiamo il compasso sul vertice del pentagono. L'apertura questa volta è la distanza tra il vertice e l'intersezione dell'ultimo arco con la retta orizzontale. Tracciamo un arco che intersechi la circonferenza. Prendiamo la matita e disegniamo il primo lato del pentagono. Cioè la retta che unisce il vertice con l'ultimo punto d'intersezione. Mantenendo l'ultima apertura, puntiamo sull'ultimo punto di intersezione e tracciamo un piccolo arco che intersechi la circonferenza. Possiamo ora tracciare un altro lato del pentagono. Continuiamo così fino a disegnare tutti i lati del pentagono.

Continua la lettura
57

Terminato il pentagono andiamo avanti a disegnare il pallone da calcio. Tracciamo delle linee uscenti dai vertici del pentagono in direzione del grande cerchio iniziale. Su ogni linea creiamo delle "V" che abbiano un apertura angolare di circa 130°. Unendo tra di loro le "V" formeremo degli esagoni. Dato che il pentagono ha cinque lati gli esagoni dovrebbero essere dello stesso numero. Ora disegniamo dei tratti dai vertici fino a toccare il cerchio grande del pallone da calcio. Ogni esagono deve avere un tratto obliquo verso destra e uno sinistra. Abbiamo quasi terminato di disegnare il pallone da calcio. È arrivato il momento di colorare. Prendiamo un pennarello nero e riempiamo tutti i pentagoni che abbiamo appena disegnato, cioè quello centrale e i cinque disposti verso il contorno del pallone da calcio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendiamoci tempo per disegnare, con la fretta il disegno non verrà bene
  • Utilizziamo matita con la durezza giusta per la nostra mano, cerchiamo di disegnare tratti leggeri poi li definiremo nelle fase finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare mani e piedi

Il disegno è un'attività che può definirsi come una passione personale che sviluppa, con l'apprendimento, una vera e propria arte. Ci sono alcune parti, specialmente quando si disegna un corpo umano, che sono davvero difficili da riprodurre nella maniera...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come realizzare un dodecaedro

Un dodecaedro è un poliedro che presenta dodici facce. Viene detto regolare quando ognuna delle sue facce viene rappresentata da un pentagono. È curioso sapere che nell'antichità questo solido era ritenuto, a partire dal filosofo greco Platone, un...
Arti Visive

Come disegnare una stella cometa

Sin da bambini uno dei modi migliori per esprimere le nostre idee e la nostra fantasia è quello di disegnare. Chi ha un estro creativo lo si vede già da piccolo e con il crescere degli anni può migliorare la tecnica e diventare ancora più bravo. Non...
Arti Visive

Come Eseguire Triangoli Ed Esagoni Nello Stesso Disegno

In questa guida vedremo, in maniera molto semplice e facilmente esplicativa, come eseguire triangoli ed esagoni nello stesso disegno. Molto spesso, infatti, per potere realizzare delle costruzioni, per esempio con materiali come il legno, un materiale...
Arti Visive

Come realizzare un disegno a prospettiva distorta con 4 punti di fuga

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un semplice disegno a prospettiva distorta, con circa 4 punti di fuga. Cercheremo, anche in questo caso, di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te...
Arti Visive

Come fare la squadratura di un foglio

Di solito i fogli per il disegno tecnico si comprano già con le squadrature pronte, ma può capitare che non si abbia il tempo di procurarseli o che, semplicemente, si abbia bisogno di sapere come squadrare un foglio. In ogni caso, non disperate: la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.