Come disegnare un pallone da calcio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il calcio è l'interesse principale della maggior parte degli italiani. Molto spesso diventa una vera e propria passione e in alcuni casi una professione. Ognuno tifa la propria squadra di calcio del cuore seguendo le partite da casa o andando allo stadio. Il calcio unisce tutti, adulti e bambini, italiani e stranieri. Tutti abbiamo giocato almeno una volta nella nostra vita a pallone, seppur in modo amatoriale. Prendere a calci un pallone da calcio è un movimento spontaneo che nasce dentro di noi senza condizionamenti. La passione per il calcio nasce fin da bambini e anche molte ragazze si stanno avvicinando al mondo del pallone. E se ci venisse richiesto di disegnare un pallone da calcio ne saremmo capaci? In questa guida viene illustrato come disegnare un pallone da calcio.  

27

Occorrente

  • Foglio di carta bianco
  • Matita
  • Pennarello nero
37

Il pallone da calcio ha accompagnato molte giornate della nostra infanzia ed adolescenza. Il suo aspetto è molto semplice ma disegnarlo non lo è altrettanto. Per disegnare un pallone da calcio utilizzeremo due figure geometriche particolari, cioè il pentagono e l'esagono. Queste figure geometriche vengono classificate come poligoni. I poligoni si distinguono tra di loro in base al numero dei lati. Il pentagono è una figura geometrica composta da cinque lati, mentre l'esagono da sei lati. Un'altra figura geometrica che dovremo utilizzare per disegnare pallone da calcio è il cerchio.

47

Il primo tratto da disegnare è la circonferenza che rappresenta la forma del pallone da calcio. Se abbiamo grandi capacità possiamo disegnare il cerchio a mano libera, altrimenti utilizziamo il compasso. Decidiamo il raggio e disegniamo un cerchio molto grande. Successivamente disegniamo il pentagono. Il centro del pentagono deve coincidere con quello del cerchio grande. Impariamo a disegnare un pentagono regolare. Tracciamo due rette perpendicolari tra loro passanti per il centro della circonferenza. Tracciamo una circonferenza con il compasso in cui sarà inscritto il pentagono. Ricordiamoci che il pentagono deve risultare almeno 1/8 delle dimensioni del cerchio. Mantenendo la stessa apertura di compasso, puntiamolo sull'intersezione destra tra circonferenza e retta orizzontale. Tracciamo così un arco passante per il centro del pentagono. Ora tracciamo una retta passante per i punti di intersezione tra circonferenza ed arco. Ora puntiamo il compasso nel punto d'incontro tra l'ultima retta e quella orizzontale. L'apertura del compasso deve essere la distanza tra questo punto ed il vertice superiore del pentagono. Tracciamo ancora un arco. Puntiamo il compasso sul vertice del pentagono. L'apertura questa volta è la distanza tra il vertice e l'intersezione dell'ultimo arco con la retta orizzontale. Tracciamo un arco che intersechi la circonferenza. Prendiamo la matita e disegniamo il primo lato del pentagono. Cioè la retta che unisce il vertice con l'ultimo punto d'intersezione. Mantenendo l'ultima apertura, puntiamo sull'ultimo punto di intersezione e tracciamo un piccolo arco che intersechi la circonferenza. Possiamo ora tracciare un altro lato del pentagono. Continuiamo così fino a disegnare tutti i lati del pentagono.

Continua la lettura
57

Terminato il pentagono andiamo avanti a disegnare il pallone da calcio. Tracciamo delle linee uscenti dai vertici del pentagono in direzione del grande cerchio iniziale. Su ogni linea creiamo delle "V" che abbiano un apertura angolare di circa 130°. Unendo tra di loro le "V" formeremo degli esagoni. Dato che il pentagono ha cinque lati gli esagoni dovrebbero essere dello stesso numero. Ora disegniamo dei tratti dai vertici fino a toccare il cerchio grande del pallone da calcio. Ogni esagono deve avere un tratto obliquo verso destra e uno sinistra. Abbiamo quasi terminato di disegnare il pallone da calcio. È arrivato il momento di colorare. Prendiamo un pennarello nero e riempiamo tutti i pentagoni che abbiamo appena disegnato, cioè quello centrale e i cinque disposti verso il contorno del pallone da calcio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendiamoci tempo per disegnare, con la fretta il disegno non verrà bene
  • Utilizziamo matita con la durezza giusta per la nostra mano, cerchiamo di disegnare tratti leggeri poi li definiremo nelle fase finale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come disegnare una ragazza manga

Disegnare rappresenta, sicuramente, un qualcosa di molto bello, di creativo e soprattutto di appassionante, per chi piace questo tipo di passatempo. In molti, infatti, sono i disegni che possono essere realizzati e che vanno, ad esempio, dai disegni dei...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

Come disegnare una lanterna

Oggi vedremo in questo tutorial come disegnare una lanterna. Innanzitutto dovrete scegliere lo stile della lanterna che volete disegnare. Esistono tipi vari di lanterna. Basandosi sull'ambientazione, potrete disegnare una lampada a petrolio, una lanterna...
Arti Visive

10 modi per imparare a disegnare

Disegnare è un metodo che si può imparare facilmente. Infatti, non esistono regole che impartiscono l'impossibilità di provare a farlo. Ovviamente, molti hanno già questa predisposizione fin da piccoli. Quindi, imparano naturalmente da soli. Ma, non...
Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.