Come disegnare un pesce tridimensionale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Disegnare non è di certo facile, ma sicuramente è una passione che colpisce molte persone. Non tutti sono però in grado di realizzare ottimi disegni e non tutti sono anche in grado di utilizzare i vari colori e le varie tecniche artistiche per poter creare un disegno di realistico e perfetto. Chi ha più dimestichezza con il disegno o chi è po' più pratico con le varie tecniche basilari, può anche disegnare qualsiasi oggetto o soggetto anche in versione tridimensionale. In questa breve guida, vi daremo proprio uno spunto per poter cominciare a disegnare qualsiasi cosa in maniera tridimensionale. Vi spiegheremo nel dettaglio come poter disegnare un pesce tridimensionale.

27

Occorrente

  • Matita, cartoncino, gomma, colori, pennelli.
37

Solitamente tutti i disegni vengono creati attraverso l'utilizzo semplicemente di una penna o di una matita e delle varie tecniche di colori adatti a comporre il vostro disegno. Chi non è in grado creare la base dei vari oggetti o soggetti da disegnare, non sarà di certo in grado di creare una versione tridimensionale di qualsiasi cosa. Ci vuole infatti una certa pratica per poter creare un disegno in versione tridimensionale. Iniziate quindi a scegliere la tipologia di pesce da creare e munitevi di carta da disegno assorbente o di carta adatta per creare un disegno perfetto. Iniziate a tracciare tutte linee principali del vostro pesce semplicemente utilizzando la vostra matita.

47

Tracciate quindi tutta la sagoma del vostro pesce e continuate a creare tutti i vari particolari (pinne, occhi, squame, ecc.) sempre utilizzando soltanto la matita. Una volta che il disegno sarà ben creato, iniziate a sfumare con i vari colori reali del pesce tutte le varie ombre per dare una certa tridimensionalità al pesce. Attraverso le ombre create con i colori infatti potrete cominciare a creare un pesce in versione tridimensionale. Non basterà soltanto creare sfumature con i colori, ma dovrete procedere anche a creare una perfetta ombra uguale alla sagoma del pesce proprio disegnandola sotto di esso.

Continua la lettura
57

L'ombra dovrà infatti essere disegnata sfumando pianissimo e con estrema precisione e delicatezza la matita. Dovrete infatti creare un'ombra grigia uguale alla sagoma del pesce, per creare una perfetta tridimensionalità. Una volta disegnata e sfumata perfettamente l'ombra, potrete ritoccare tutti particolari del disegno del pesce e terminare la vostra operazione. Ed ecco pronto il vostro disegno da veri e propri artisti professionisti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Guardate sempre dei tutorial ricchi di idee per realizzare questi disegni tridimensionali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare un pesce koi

Se stai leggendo questa guida allora stai cercando un modo per disegnare un pesce koi! Sei nel posto giusto, ma vediamo di capire cos'è un pesce koi. Il pesce koi, detto anche "nishikigoi" o carpa giapponese, viene allevato a scopi decorativi in stagni...
Arti Visive

Come disegnare un pesce rosso

Disegnare a mano libera per trascorrere il tempo oppure intrattenere i propri bambini in casa durante le vacanze estive, potrebbe sembrare un’impresa veramente difficile, ma con le esatte indicazioni potrebbe diventare un vero e proprio gioco da ragazzi....
Arti Visive

Come fare un disegno tridimensionale

Quando si inizia a disegnare generalmente si parte da immagini base, semplici e bidimensionali. Che si tratti di un disegno geometrico o di un disegno artistico, questo è il modo più semplice per partire. Però è anche più noioso! I disegni bidimensionali...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
Arti Visive

Come disegnare un piranha

Saper disegnare è una capacità che non hanno tutti: vi sono bambini che sviluppano con il tempo questa bravura e la passione verso il foglio di carta e la matita, mentre altri, malgrado la loro buona volontà di cimentarsi nel disegno, non sono altrettanto...
Arti Visive

Come disegnare una carpa

Disegnare rappresenta una vera e propria arte. Risulta infatti molto difficile acquisire questa abilità che solitamente è innata. Tuttavia è possibile imparare a disegnare, ma occorrono soprattutto molto impegno e tanta buona volontà. In questa guida...
Arti Visive

Come disegnare una tigre

Se vi trovate alle prime armi riguardo all'arte del disegnare ricordate che: per imparare a disegnare per bene, esiste soltanto un metodo principale, l'unico modo è infatti la passione unita a tanto, ma tanto, esercizio. Ebbene sì, il talento da solo...
Arti Visive

Come disegnare un veliero

Quante volte vi sarà capitato di restare incantati sulle spiagge ad osservare le barche salpare in mare? Spesso per immortalare il momento si scatta una foto, ma per imprimire meglio il ricordo in modo più significativo la strada migliore è quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.