Come disegnare un pupazzo di neve

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'inverno si avvicina ed entra in scena il pupazzo di neve. Questo simpatico e panciuto omone ghiacciato ha quasi sempre le stesse sembianze: testa rotondissima con simpatico cappello, pancione paffuto, sciarpa super colorata, naso a punta, solitamente rappresentato dalla classica carota. Disegnare un pupazzo di neve richiede una maggiore attenzione nei dettagli, al fine di evidenziare la buffa figura invernale, che richiama l'atmosfera delle feste. Vediamo passo passo come disegnare un pupazzo di neve.

25

Occorrente

  • Un foglio di carta o cartoncino
  • Una Matita e una gomma
  • Patelli colorati
35

La grafica

Cimentarsi nella realizzazione grafica di questo pupazzo è abbastanza semplice, anche per chi non possiede grandi doti artistiche. All'interno del cerchio possiamo posizionare tre linee orizzontali e tracciare una linea verticale verso sinistra, per definire la posizione esatta degli occhi, del naso e della bocca. La linea verticale dividerà i due occhi, posizionandoli nel volto. Dopo aver procurato il materiale necessario, foglio, matita e pastelli iniziamo col disegnare sul foglio un cerchio di medie dimensioni, per simulare la testa del nostro allegro pupazzo.

45

Le linee orizzontali e verticali

Dopo aver disegnato i due cerchietti degli occhi sulla prima linea orizzontale, disegnare cinque cerchietti uniformi sulla terza, che serviranno a delineare la bocca. Disegnare una forma conica sulla linea centrale, che sarà il naso a forma di carota del nostro simpatico pupazzo. Aggiungere un cappello sulla testa del pupazzo di neve, piuttosto squadrato, aggiungendo una fibbia sulla parte inferiore destra. La sciarpa è composta da tante linee all'altezza del collo, con le estremità fluttuanti, mosse dal vento.

Continua la lettura
55

In conclusione

Disegnare con due sfere più piccole le braccia, dipingendole di bianco neve. Se si vuol rendere più spettacolare il pupazzo di neve, si può optare per delle braccia realizzate con rametti di alberi invernali. I piedi, nella parte più in basso del cerchio più grande, saranno due piccole semi sfere, leggermente più grandi delle braccia. La pipa va nel secondo cerchietto della bocca. A questo punto delineare i contorni con il nero, riempiendo i cerchietti. Dipingere la sciarpa a fantasia, con colori vivaci ed allegri, il cappello di blu e la carota arancione. Per delineare il grosso pancione, tracciare un'altra sfera più estesa, accompagnando i lineamenti di morbide curve immaginarie, per la fisionomia del corpo. Il disegno è fatto ed il nostro pupazzo di neve è completato! Con i pastelli colorati, completare gli ultimi dettagli sfumando delicatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come Comporre Dei Disegni Con Sagome Di Cartoncino

In questa guida ci occuperemo di come comporre dei disegni con sagome di cartoncino in maniera molto semplice e pratica. Tra le forme d'arte più praticate al mondo, come tutti sappiamo, vi è il disegno, e moltissime sono le tecniche da praticare per...
Arti Visive

Come creare una animazione in stop motion

Creare un'animazione in stop motion è una cosa molto divertente e simpatica da fare: il risultato stupirebbe davvero chiunque. Questa tecnica di animazione si effettua per mezzo di scatti fotografici consecutivi: essa quindi non nasce come un video,...
Arti Visive

Come disegnare una formica

Nonostante il nostro pianeta ospiti uno straordinario numero di specie di formica, tutte diverse fra di loro per colore e dimensione, questo insetto presenta un'inconfondibile profilo che è molto facile da replicare sulla carta. In questa guida ti spiegherò...
Arti Visive

Come realizzare uno sfondo sbiadito per un fumetto

Se amate disegnare e state pensando di lanciarvi in una nuova avventura realizzando il vostro primo fumetto, vi basterà partire dagli elementi fondamentali. Oltre a buoni personaggi e un'ottima storia, un buon fumetto si riconosce anche dallo sfondo,...
Arti Visive

10 strumenti fondamentali per un pittore

Dipingere e disegnare è il modo più creativo e usato dall'uomo per esprimere la propria arte e le proprie idee. Fin dall'antichità la pittura era un modo per descrivere eventi, scene di guerra, caccia e vita quotidiana, un modo per tramandare ai posteri...
Arti Visive

Come disegnare uno gnomo

Tra le creature magiche ben conosciute nel mondo del fantasy è impossibile non citare gli hobbit, gli elfi e gli gnomi. Ogni bambino, fin fa piccolo, grazie alle storie che gli venivano raccontate ed ai film di animazione si è trovato, almeno una volta,...
Arti Visive

Come disegnare una locomotiva

Al giorno d'oggi l'amore per il disegno va scomparendo, specialmente nei bambini di un'età compresa tra i 3 e i 10 anni. Il disegno è un'arte molto importante, in quanto consente di mettere in moto la fantasia, la creatività e l'immaginazione, ma soprattutto...
Arti Visive

Come disegnare un'ortensia

In questo articolo vi illustreremo, attraverso pochi passi, come disegnare un'ortensia. Il desiderio di disegnare un'ortensia, non sapendo come fare, ovviamente risulta un po' difficile. In ogni caso, non occorre preoccuparsi più del dovuto. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.