Come disegnare una cabina armadio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È il sogno di ogni donna: stiamo parlando della cabina armadio! Basta con i soliti armadi piccoli, stretti, in cui stipare maglie, maglioni, gonne, pantaloni, accessori e scarpe. Ogni donna che si rispetti merita la sua cabina armadio. Che sia ampia come un'intera stanza o una piccola nicchia, la cabina armadio è ormai un must per tutti gli appassionati di moda. Se anche voi avete deciso di avere la vostra personalissima cabina armadio, questa è la guida che fa per voi. Infatti nel testo qui di seguito vi forniremo qualche utile consiglio su come disegnare una cabina armadio nel migliore dei modi. Non serve essere artisti. Reperite i pochi strumenti necessari e sedetevi al vostro piano di lavoro. Buon lavoro!

26

Occorrente

  • Fogli bianchi
  • matita
  • gomma da cancellare
36

Per disegnare una cabina armadio non serve rivolgersi ad un architetto o ad un interior design. Semmai questo sarà lo step successivo. Ma la base è avere un buon progetto, che solo voi potete disegnare secondo i vostri piani e desideri. La prima cosa da sapere per disegnare una cabina armadio è che questa non ha bisogno di grandissimi spazi. Ogni millimetro della casa si può sfruttare per la propria cabina armadio. Gli esperti del settore hanno dimostrato come bastino soltanto due metri quadrati per realizzare una cabina armadio completa. Vediamo come disegnare una cabina armadio.

46

Munitevi di carta, matita e gomma da cancellare e cominciate a disegnare la vostra cabina armadio. Il primo passo è capire dove dovrete collocarla. All'interno della camera da letto? Vicino al bagno? In un angolo di una stanza? In base alla vostra scelta capirete se il risultato finale sarà una cabina armadio angolare, una cabina armadio fissata ad un solo muro oppure un passaggio tra due camere. Cominciate a pensare agli spazi all'interno della vostra cabina armadio ideale. Scaffalature, mensole, vani porta accessori, cassetti, appendiabiti ecc. Solitamente si usa lasciare la parte inferiore per le cassettiere ed adibire i vani superiori come appendiabiti.

Continua la lettura
56

In questo modo potrete appendere abiti, vestiti e cappotti per lungo, senza timore che si sgualciscano. Le misure minime di una cabina armadio sono di 200 x 150 cm. Considerate sempre se la vostra cabina armadio dovrà avere delle ante. In questo caso dovrete lasciare lo spazio necessario per l'apertura e la chiusura delle stesse. Dopo che avrete disegnato una bozza della vostra personalissima cabina armadio, pensate ai materiali. Quelli classici spaziano dalla muratura, al cartongesso, fino al legno, a seconda del risultato che si desidera ottenere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedi aiuto ad un bravo architetto, saprà consigliarti la cabina armadio adatta alla tua casa!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare un aereo

Un'attività ricreativa appassionante, anche per quanto riguarda i più piccoli, è sicuramente il disegno. Possiamo scegliere di raffigurare oggetti semplici, per i più piccoli, fino a dedicarsi ad attività correlate più complesse, come per esempio...
Arti Visive

Come disegnare su un tessuto

Di seguito è riportata una guida molto semplice che vi aiuterà a rinnovare e a personalizzare alcuni vostri capi di abbigliamento che avete riposto in un angolo dell'armadio da tanto tempo. Questa guida può esservi utile anche per personalizzare qualsiasi...
Arti Visive

Come disegnare un carro armato

Disegnare è un'attività bellissima. Disegnare permette di sfruttare la fantasia e realizzare opere belle ed originali. Disegnare è un passatempo adatto a tutti. I bambini amano disegnare per stimolare la creatività e trasferire sul foglio i propri...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un ragno

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di disegno. Nello specifico, ci dedicheremo a disegnare degli animali. Ci porremo, però, un'unica specifica domanda in questo caso: come si fa a disegnare un ragno? Lo vedremo immediatamente nei passi della...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti che, affrontati anche dai più piccoli, sono semplici e immediati, altri invece richiedono qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.