Come disegnare una colonna corinzia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte del disegno non appartiene a tutti quanti. Anche se ognuno di noi nella propria vita ha provato ad effettuare dei disegni, sono veramente poche le persone che riescono a disegnare un qualcosa in maniera quanto più realistica possibile. Esistono delle guide e dei trucchi che vengono incontro ai "meno bravi", ed aiutano a svolgere un disegno sempre più vicino possibile ad un vero e proprio capolavoro. Come ogni cosa, è sempre buona regola prestare il massimo impegno in quello che si compie, e possedere una buona volontà d'animo. Una delle cose sicuramente più difficili da rappresentare è data dall'arte corinzia che, con le sue colonne ricche di ornamenti risulta essere uno dei lavori più complicati da raffigurare. In questa semplice ma dettagliata guida proveremo a disegnare una colonna corinzia, impiegando soltanto qualche minuto e senza la necessità di avere un dono artistico.

26

Per prima cosa, è necessario munirsi di un foglio da disegno preferibilmente ruvido e senza contorni, nonché una matita HB 2 di qualsiasi marca, una gomma bianca ed un buon piano d'appoggio. Una volta rimediato tutto il materiale occorrente appena citato, occorre prendere un foglio di carta, ed appoggiarlo sul piano. La raccomandazione che vi facciamo è quella di accertarsi che questo sia perfettamente pulito, in quanto se dovesse restare qualche cosa sotto il foglio, si rischierebbe di realizzare un lavoro non bellissimo e delle linee non perfettamente dritte.

36

Al centro del foglio, è necessario disegnare un rettangolo alto 15 centimetri e largo 4. All'interno di questo, occorre disegnare tante altezze, tutte distanziate tra di loro di 2 millimetri. Un esempio non in scala si può vedere nell'immagine che abbiamo allegato accanto. È necessario utilizzare la matita leggermente, in modo che se si dovessero commettere degli errori, risulterà essere più semplice procedere alla cancellazione ed all'eliminazione di qualsiasi traccia. Infatti, in caso contrario risulterebbe essere più complicato effettuare le dovute correzioni, ed il foglio si sporcherebbe.

Continua la lettura
46

Tramite l'utilizzo di un compasso con l'apertura di due centimetri, è necessario effettuare dei cerchi nella parte alta della colonna a destra ed a sinistra, proprio come nell'immagine mostrata accanto. Questi cerchi in parte devono andare ad intersecare il rettangolo, in modo da sembrare tridimensionali. È necessario, inoltre, cancellare la parte della colonna che rimane all'interno del cerchio, utilizzando una normale gomma bianca.

56

All'interno delle due circonferenze appena realizzate, occorre farne una (ma anche due o tre) a proprio piacimento, per poi distanziare di quanto si desidera. All'interno, si deve eseguire un cerchio e colorarlo interamente come è meglio spiegato nell'immagine che è possibile visualizzare qui accanto dove è stata effettuata un'altra circonferenza ed un cerchio pieno.

66

Alla fine di tutto quanto il lavoro, è necessario aggiungere la parte superiore delle due circonferenze con una linea retta, per poi colorare la colonna del colore a seconda dei propri gusti personali. Solitamente si predilige un colore vicino al beige, in modo tale da ricordare l'antichità e la ricchezza tipica della cultura in generale, ed in special modo dello stile corinzio di cui stiamo parlando.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come Disegnare Uno Scheletro In Stile Cartone

Se sei una di quelle persone che ama disegnare ma che non riesce a farlo come vorrebbe e migliorare i propri schizzi, non arrenderti: si dice che ciò che rende un disegnatore molto bravo è la capacità di osservazione. Quindi prima di metterti all'opera,...
Arti Visive

Come disegnare un carro armato

Disegnare è un'attività bellissima. Disegnare permette di sfruttare la fantasia e realizzare opere belle ed originali. Disegnare è un passatempo adatto a tutti. I bambini amano disegnare per stimolare la creatività e trasferire sul foglio i propri...
Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un ragno

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di disegno. Nello specifico, ci dedicheremo a disegnare degli animali. Ci porremo, però, un'unica specifica domanda in questo caso: come si fa a disegnare un ragno? Lo vedremo immediatamente nei passi della...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti che, affrontati anche dai più piccoli, sono semplici e immediati, altri invece richiedono qualche...
Arti Visive

Come disegnare le orecchie

Molte sono le persone che si appassionano alle varie arti e al disegno, ma non tutti sono in grado di poter disegnare in maniera chiara e lineare. Tra le varie tipologie di disegno, esiste anche il disegno dal vero, che non è altro che una tipologia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.