Come disegnare una fatina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le fate rappresentano dei personaggi veramente magici e, attraverso pochi elementi, sarà possibile disegnarle semplicemente e colorarle a vostro piacimento: esse sono delle piccole creature che piacciono sia ai grandi sia ai bambini e sarà assolutamente divertente tracciarle mentre volano, si appoggiano sopra una corolla floreale oppure si ammirano le proprie ali magiche.
Qualora non sappiate come bisogna procedere esattamente per riuscirle a realizzare efficacemente, vi consiglio vivamente di seguire gli utili suggerimenti su come disegnare una fatina descritti nei passaggi successivi della seguente pratica e interessante guida.

27

Occorrente

  • Fogli bianchi
  • Pastelli
  • Pennarelli
  • Matita
  • Gomma
  • Polvere magica
37

Innanzitutto, le operazioni iniziali che dovrete compiere sono le seguenti:
- prendere una matita ed una gomma (ma utilizzatela poco);
- pensare alla posizione in cui desiderate disegnare la fatina e, tramite un tratto leggero, tracciare le linee essenziali del corpo (ovvero il tronco, le gambe, le braccia ed un cerchietto per la testa);
- disegnare i capelli lisci o raccolti (come Campanellino) sulla testa, due occhietti con delle folte ciglia dentro al cerchietto, due puntini per il naso ed un piccolo cuore al posto della bocca;
- tracciare le mani, le ballerine indossate ai piedi e le ali dietro la schiena (che possono essere molto grandi oppure piccole con due strati di velo);
- vestire la fatina come preferite (i pantaloncini, il gonnellino oppure il vestitino corto o lungo).

47

Successivamente, il vostro disegno sarà pronto per essere decorato con dei nastri, delle tulle, una bacchetta magica, dei fiocchi e quanto preferite: ricordatevi che la fata è un personaggio positivo e potrebbe essere caratterizzata da molti oggetti (come i fiori, i campanellini o le farfalline) che possono far diventare la fatina un piccolo portafortuna magico.
Dopodichè, terminato il disegno a matita, dovrete procurarvi dei pennarelli o pastelli (se siete esperti, potrete utilizzare anche gli acquarelli) e cominciate a colorare la vostra creazione, realizzando varie sfumature per fornire un certo volume tridimensionale alle forme: iniziate dalla pelle e dalle parti del corpo, e successivamente colorate i capelli, il vestito, le ali e le decorazioni che avete scelto.

Continua la lettura
57

Naturalmente, potrete disegnare tante fate ed attribuire ad ognuna una caratteristica differente, che evidenzierete mediante una gamma di colori particolare: non scordatevi assolutamente un po' di polvere di fatina, perché rappresenta l'elemento magico per eccellenza di cui nessuna di esse potrà fare a meno.
La cosa fondamentale da utilizzare e che dovete tenere sempre con voi è la fantasia: infatti, non esistono dei limiti e la vostra fata potrà essere tracciata come desiderate, magari facendola somigliante a voi stessi.
Per concludere, dovete sapere che avrete la possibilità di circondare la vostra fatina con una cornice decorata oppure una composizione floreale: cosi facendo, otterrete dei graziosi quadretti da appendere oppure degli originali biglietti d'auguri.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un ragno

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di disegno. Nello specifico, ci dedicheremo a disegnare degli animali. Ci porremo, però, un'unica specifica domanda in questo caso: come si fa a disegnare un ragno? Lo vedremo immediatamente nei passi della...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti che, affrontati anche dai più piccoli, sono semplici e immediati, altri invece richiedono qualche...
Arti Visive

Come disegnare le orecchie

Molte sono le persone che si appassionano alle varie arti e al disegno, ma non tutti sono in grado di poter disegnare in maniera chiara e lineare. Tra le varie tipologie di disegno, esiste anche il disegno dal vero, che non è altro che una tipologia...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
Arti Visive

Come Disegnare Uno Scheletro In Stile Cartone

Se sei una di quelle persone che ama disegnare ma che non riesce a farlo come vorrebbe e migliorare i propri schizzi, non arrenderti: si dice che ciò che rende un disegnatore molto bravo è la capacità di osservazione. Quindi prima di metterti all'opera,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.