Come disegnare una ferita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il disegno è una fra le prime attività praticate dall'uomo, un modo per comunicare e per tracciare oggetti, scene, pensieri e sensazioni. Già nelle caverne gli uomini primitivi ci hanno lasciato l'impronta della loro civiltà ed a seguire tutte le popolazioni che si sono sviluppate nei secoli. Queste tracce ci hanno consentito di scoprire e far tesoro di tutto ciò che ci è stato tramandato dai loro tratti, anche se non perfetti. A tutt'oggi il disegno viene considerato un'arte praticata da professionisti o da appassionati, ma anche chi non ha esattamente talento in questo settore potrà cimentarsi in piccoli lavori, piuttosto soddisfacenti. Munendoci di carta e matita e seguendo le indicazioni della presente guida, vedremo che in fondo non sarà tanto difficoltoso raggiungere questo obiettivo. Proviamo quindi insieme e procediamo alla scoperta di come si può disegnare, senza grandi problemi, una ferita.

26

Occorrente

  • Matita, gomma, foglio di carta e colori (facoltativi).
36

Esistono molti tipi di ferite: quelle dovute a punti chirurgici, a tagli da oggetti affilati, a bruciature così via. Nello specifico, prenderemo in considerazione tre tipologie di base di ferita, associando ciascuna ad un particolare trauma subito e ad un determinato stato d’animo, esaminando il modo in cui dovremo rappresentarle sul foglio di carta. Partiamo dalla classica “sbucciatura”. Per disegnare una ferita causata da una caduta, che sia ubicata sul ginocchio o su un braccio, basta delineare la sagoma dell’arto e tracciare un reticolato nel punto che vogliamo identificare come dolente. Qualche linea a zig-zag o piccolo lampo che parte dalla zona e si dipana verso l’esterno, servirá a drammatizzare la scena e rendere il concetto del dolore. Nell’immagine che accompagna la parte introduttiva possiamo vedere una classica sbucciatura al ginocchio. Lo stesso metodo puó essere impiegato per rappresentare una bruciatura.

46

Proviamo adesso a disegnare una ferita grave, quale una frattura. Rendere su carta il concetto di un osso rotto potrebbe sembrare un’impresa impossibile, ma con un po' di creativitá anche questo scoglio puó essere superato. In questo caso ricorreremo infatti ad un piccolo trucchetto: faremo una sorta di raggi X all’arto ferito. Delineiamo l’avambraccio e la mano oppure la gamba ed il piede, poi disegniamo un bel cerchio attorno alla zona incriminata, per identificare immediatamente il punto della ferita. Quindi all’interno dell’arto tracciamo una grande M e, specularmente, una grande W, leggermente separate: avremo cosí reso perfettamente l’idea dell’osso spezzato. Per completare l’opera aggiungiamo dei trattini, a mó di raggi, attorno al cerchio. La sensazione di dolore sorgerá spontanea in chi osserva il disegno.

Continua la lettura
56

Infine dedichiamoci ad una ferita superficiale, quale un taglio o un graffio. Sicuramente questo è il piú semplice dei disegni: basta infatti tracciare una sorta di S sdraiata ed allungata o piccola onda, che rappresenta l’incisione. Al di sotto ed a contatto con essa disegniamo poi una V aperta, in modo da raffigurare l’apertura della ferita e completiamo l’opera colorando l’interno con un bel rosso vivo. Non ci basta? Allora forniamo il nostro taglio di punti: tracciamo una linea verticale a mano libera e, ad intervalli regolari, dei trattini orizzontali o delle piccole x lungo la ferita. Ecco fatto: a prova di bambini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non tratteggiate pressando troppo sul foglio, per rendere più semplici eventuali cancellature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare bene a matita

Per imparare a disegnare non sempre è necessario avere un dono di natura artistica. Infatti imparare a disegnare richiede molto impegno e costanza. Esistono svariate tecniche per imparare a disegnare bene e, in questa guida, vi insegnerò come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un ragno

Nella guida che seguirà andremo ad occuparci di disegno. Nello specifico, ci dedicheremo a disegnare degli animali. Ci porremo, però, un'unica specifica domanda in questo caso: come si fa a disegnare un ragno? Lo vedremo immediatamente nei passi della...
Arti Visive

Come disegnare un cavallo in stile manga

Avete consumato le pagine dei fumetti manga? Avete la passione per questo genere fin da piccoli? Se volete cimentarmi nell'arte grafica che tanto vi affascina, siete nel posto giusto. Non preoccupatevi se non siete abili a disegnare nature morte. Basta...
Arti Visive

Come disegnare le stelle a 5 punte

Sono tante le figure geometriche e non, che i bambini amano disegnare. Tra queste troviamo la stella a cinque punte. Disegnare le stelle a 5 punte è davvero molto semplice. Sono tante le tecniche per disegnarle in pochissimo tempo. Leggendo questa breve...
Arti Visive

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti che, affrontati anche dai più piccoli, sono semplici e immediati, altri invece richiedono qualche...
Arti Visive

Come disegnare le orecchie

Molte sono le persone che si appassionano alle varie arti e al disegno, ma non tutti sono in grado di poter disegnare in maniera chiara e lineare. Tra le varie tipologie di disegno, esiste anche il disegno dal vero, che non è altro che una tipologia...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
Arti Visive

Come Disegnare Uno Scheletro In Stile Cartone

Se sei una di quelle persone che ama disegnare ma che non riesce a farlo come vorrebbe e migliorare i propri schizzi, non arrenderti: si dice che ciò che rende un disegnatore molto bravo è la capacità di osservazione. Quindi prima di metterti all'opera,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.