Come disegnare una pecora

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il disegno ci permette di riprodurre su un foglio bianco tutti gli elementi che vediamo attorno a noi ogni giorno. Purtroppo, non tutti sono abili in questo tipo di attività. Anche per i disegni più semplici, infatti, si può incontrare qualche piccola difficoltà. Prendiamo come esempio gli animali. A quanti di noi sarà successo di non riuscire a disegnare perfettamente un cane, o un gatto o un animaletto della fattoria? Ebbene, se ci piace disegnare, non dobbiamo perderci d'animo. Anche per i meno esperti esistono dei pratici tutorial. Basta seguirli attentamente e riprodurre i vari passaggi con molta pazienza e dedizione. Qui di seguito ci soffermeremo su un animale in particolare. Grazie a questa guida, scopriremo come disegnare una pecora. Si tratta di pochi semplici passaggi che ci aiuteranno ad ottenere risultati apprezzabili. Se proprio non ci riusciamo, proviamo a disegnare la pecora con l'aiuto dei nostri bimbi.

27

Occorrente

  • Fogli di carta bianca
  • Matita morbida
  • Gomma per cancellare
  • Pastelli o pennarelli
37

Disegnare gli occhi

Quando dobbiamo disegnare una pecora, dobbiamo partire dalla parte superiore del corpo. Cominciamo col riprodurre gli occhi dell'animale. Fare gli occhi è molto importante, poiché grazie ad essi il nostro disegno apparirà espressivo e realistico. Oltretutto, potremo far assumere un atteggiamento specifico alla nostra pecorella, che sarà triste, infuriata, tranquilla o allegra. Andiamo a realizzare due ovali, uno accanto all'altro, che abbiano la stessa grandezza. Facciamo attenzione che queste due forme siano simmetriche, quindi tracciamo due cerchietti nella parte bassa degli ovali. Coloriamoli poi con la tonalità che vogliamo attribuire all'iride del nostro animaletto. Cerchiamo di non colorare tutto il cerchio. Piuttosto lasciamo uno spazio bianco per simulare il riflesso degli occhi. Nella parte superiore, andiamo a disegnare delle lunghe e folte ciglia.

47

Disegnare la testa e il muso

Dopo aver disegnato gli occhi, possiamo passare al resto della testa della nostra pecorella. Possiamo dare diverse inclinazioni a questa parte del corpo in base a quella che è la nostra idea di partenza. Se ci viene in mente una pecorella paffuta, con delle guanciotte tonde, incliniamo il muso e diamo una forma più stretta alle tempie. Allarghiamo poi il mento. Se vogliamo vedere l'ovino difronte, allora possiamo disegnare un cerchio, oppure un ovale non troppo stretto. Ora tracciamo la bocca, realizzando una "u" molto larga. Al di sotto di essa, disegneremo un'altra curva, stavolta più piccola. In questo modo l'animale assumerà unìespressione buffa e simpatica, tipica di un animale di indole pacata. Passiamo alle orecchie. Facciamole partire dalla sommità della testa, portandole a cadere leggermente. Così sembreranno morbide e somiglieranno alle orecchie di una pecora vera.

Continua la lettura
57

Disegnare il corpo e il pelo

A questo punto, non ci rimane che disegnare il corpo della pecora e il manto lanoso. Per il corpo, tracciamo una grossa nuvola e delle piccole "u" che diano tridimensionalità al disegno. Se la pecorella è cicciotta, facciamo il corpo più grande della testa. Terminiamo il corpo con il disegno delle zampine. Ricordiamoci che gli zoccoli sono scuri, quindi coloriamoli di nero. Aggiungeremo poi un morbido manto di lana. Questa è la parte più difficile da eseguire, ma potremo ovviare al problema delineando una serie di nuvolette. Andiamo poi a fare delle piccole onde all'interno di essa. Così sembrerà piena anziché vuota: più onde disegneremo, più sembrerà folto il pelo della nostra pecorella. Ora che abbiamo disegnato per intero la pecora, aggiungiamo qualche dettaglio. Possiamo ad esempio optare per un simpatico campanellino che pende dal collo, o un fiocchetto colorato in testa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere più realistica la nostra pecorella, possiamo in collare qualche batuffolino di cotone idrofilo sul corpo dell'animale. Avremo così creato un finto manto lanoso e dato tridimensionalità alla figura.
  • Utilizziamo la matita per tracciare un bozzetto della pecora. Quando il risultato ci soddisfa, ripassiamo con i pastelli o con un pennarello nero dalla punta fine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la zampogna

La zampogna è uno strumento musicale spesso legate a sagre e feste popolari. Dal suono inconfondibile e dall'allegria caratteristica, la zampogna è molto utilizzata nel centro-sud italiano. Ci sono però delle differenze da paese a paese che possono...
Musica

Come scegliere una cornamusa

Suonare è una delle cose più belle che si possano fare. La musica infatti regala sempre fortissime emozioni, sia a chi suona sia a chi la musica l'ascolta solamente. Esistono un'infinità di strumenti che si possono suonare, molti anche molto particolari,...
Arti Visive

Come disegnare una zebra

La Zebra è un animale particolare da disegnare. Ma, come sempre prima di iniziare occorre trovare un modello da seguire. Questo accorgimento servirà a tutti coloro che per la prima volta vogliono provare a disegnarla. Naturalmente bisogna procurarsi...
Arti Visive

Come dipingere rose

La rosa è il fiore che da sempre affascina, attrae ed ammalia con la sua bellezza e il suo inconfondibile profumo.La sua forma singolare e le mille sfumature cromatiche l'hanno resa fonte d' ispirazione per artisti di ogni epoca. Anche per i neofiti...
Arti Visive

Come disegnare un zebù

Se ci piace disegnare e vogliamo cimentarci nella rappresentazione di oggetti, paesaggi, animali e molto altro, dovremo necessariamente conoscere le varie tecniche di rappresentazione per riuscire ad ottenere un risultato sempre perfetto. Se non abbiamo...
Arti Visive

Come disegnare una carpa

Disegnare rappresenta una vera e propria arte. Risulta infatti molto difficile acquisire questa abilità che solitamente è innata. Tuttavia è possibile imparare a disegnare, ma occorrono soprattutto molto impegno e tanta buona volontà. In questa guida...
Arti Visive

Come disegnare un pipistrello

Il pipistrello, sebbene sembri un animaletto complicato da disegnare, è invece abbastanza facile da rappresentare, soprattutto se si vuole ottenere una semplice immagine stilizzata, senza andare troppo nei dettagli. Ai bambini, soprattutto ai maschi,...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da calcio

Il calcio è l'interesse principale della maggior parte degli italiani. Molto spesso diventa una vera e propria passione e in alcuni casi una professione. Ognuno tifa la propria squadra di calcio del cuore seguendo le partite da casa o andando allo stadio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.