Come disegnare una saetta

Di: N. T.
Tramite: O2O 30/04/2016
Difficoltà: media
14
Introduzione

Se siamo degli amanti del disegno e ci piacerebbe riuscire a disegnare correttamente i vari oggetti, ma non abbiamo avuto modo di studiare le varie tecniche esistenti per poter produrre una esatta rappresentazione, tutto quello che dovremo fare sarà ricercare su internet fra le moltissime guide che ogni giorno vengono pubblicate, quella che ci illustrerà i passaggi che dovremo seguire per riuscire ad apprendere la tecnica da noi desiderata. In questo modo anche se non siamo degli esperti in questo campo, riusciremo con un po' di pratica e seguendo tutte le indicazioni contenute nella guida, a realizzare dei bellissimi disegni. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a disegnare correttamente una bellissima saetta.

24

Di giorno, i fulmini, si vedono a malapena; la sera e la notte, invece, riescono a manifestarsi in tutto il loro impressionante splendore. Se vogliamo dipingere su tela, è consigliato scegliere un paesaggio immortalato di sera. Potremmo, magari, scegliere un blu scuro e fare l'intero quadro di questo colore, che diventerà lo sfondo serale del nostro quadro. Potremmo scegliere di dare vita ad un mare in tempesta, durante un temporale. Per farlo dovremo solo aggiungere del bianco per le onde e poi, passare alla protagonista del dipinto: la saetta.

34

Mischiamo i colori: giallo, bianco e arancione. Con un pennello piccolo e la mano ferma, andiamo a creare la nostra saetta. Tracciamo una linea obliqua, leggermente zigzagata e facciamola finire a metà tela. Non appena avremo finito, lasciamo il pennello e passiamo il dito nudo sulla linea appena disegnata. In questo modo, andremo a sfumare il tratto troppo preciso del pennello. Dove abbiamo fatto finire la saetta, sfumiamo con due dita. Allargheremo così il colore, creando la luce del fulmine nel mare.

Continua la lettura
44

Se, invece, la pittura non fa per noi e vogliamo semplicemente disegnare una saetta da far colorare ai nostri bambini, il discorso si semplificherà un bel po'. Ci serviranno solo un foglio bianco e una matita. Anche qui, se vogliamo, potremmo disegnare un intero paesaggio o anche solo un albero (come nell'immagine). In alto, tracciamo un tratto lineare di circa 3 cm e spezziamolo di un cm, rientrando con una piccolo tratto. La saetta deve essere doppia, per cui dovremo ripetere la linea. Poi, continuiamo con la linea dritta per poi spezzarla ancora dopo qualche centimetro. Mentre scendiamo con il disegno e la saetta raggiunge l'albero, stringiamo lo spazio fra le due linee, per poi finire con una punta.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

10 modi per imparare a disegnare

Disegnare è un metodo che si può imparare facilmente. Infatti, non esistono regole che impartiscono l'impossibilità di provare a farlo. Ovviamente, molti hanno già questa predisposizione fin da piccoli. Quindi, imparano naturalmente da soli. Ma, non...
Arti Visive

Come disegnare una bocca

In questa guida ci occuperemo di scoprire come è possibile disegnare una bocca in maniera semplice e senza avere doti artistiche innate. Insieme all'occhio è uno dei dettagli che più ispira disegnare. Sembra semplice, ma una volta presa la matita non...
Arti Visive

Come disegnare un volto di profilo

Il modo migliore per produrre opere di qualità è quello di osservare e studiare il soggetto da disegnare. Bisogna guardare a lungo; poi, si deve prendere la matita e si comincia a riprodurre l'immagine. Se si è principianti è opportuno disegnare all'inizio...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio con i gessetti

Se avete intenzione di imparare a disegnare un paesaggio utilizzando i gessetti, allora questa è sicuramente la guida che fa per voi. Innanzitutto, dobbiamo partire da un presupposto, ovvero che non è vero che per disegnare qualcosa di bello bisogna...
Arti Visive

Come disegnare una pecora

Il disegno ci permette di riprodurre su un foglio bianco tutti gli elementi che vediamo attorno a noi ogni giorno. Purtroppo, non tutti sono abili in questo tipo di attività. Anche per i disegni più semplici, infatti, si può incontrare qualche piccola...
Arti Visive

Come disegnare le montagne in un paesaggio

Al giorno d'oggi, molte persone scelgono di avere un hobby e, spesso, desiderano imparare a disegnare. Il disegno è un processo che sta alla base di innumerevoli arti, soprattutto di quelle figurative. Pittura, scultura e cinema, infatti, originano dal...
Arti Visive

5 modi per disegnare le mani

I disegnatori, semplici amatori o professionisti che siano, sanno bene quanta difficoltà c'è nel disegnare l'organo con il quale essi stessi disegnano: la mano. Disegnare un mano non è affatto semplice. La presenza delle cinque dita, ognuna delle quali...