Come disegnare una tortora

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo far divertire i nostri bambini e nel contempo insegnarli qualcosa di educativo, non c'è niente di meglio che l'arte del disegno. A tale proposito in questa guida vediamo come disegnare una tortora, ed il tutto avviene in 4 passi ben precisi, come si evince dalle descrizioni successive, dove ognuno è corredato di una foto specifica.

25

Occorrente

  • Foglio da disegno
  • Matita
  • Pennarello blu e rosso
  • Pastelli a cera
35

La prima cosa da fare è disegnare su un foglio due tondi uno piccolo e l'altro grande, dando ad entrambi una forma ovoidale, tale da rappresentare rispettivamente la testa e il corpo. I cerchi vanno fatti a mano libera, in modo da far sembrare più naturali le parti del corpicino della tortora che intendiamo disegnare, dandogli anche un certo aspetto tridimensionale. Molto importante è inoltre utilizzare un pennarello rosso, visto che in questo tutorial, i colori ci servono per meglio capire le varie fasi di lavorazione.

45

Per la seconda operazione, innanzitutto congiungiamo tutte le parti disegnate, ricalcandole con un pennarello nero, che sovrapponiamo alle due tonalità che ci sono servite in questa guida per meglio illustrare i vari passi, ma tutto sommato risultano utili proprio per ricordarsi quali contorni colorare e quelli che invece vanno lasciati completamente bianchi, come il foglio su cui abbiamo disegnato la tortora. Il consiglio è di scegliere dei pastelli a cera che sono molto semplici da utilizzare, non macchiano il foglio e donano all'immagine un effetto lucido molto gradevole, se intendiamo esporlo come un piccolo capolavoro realizzato dai nostri bambini sotto la nostra direzione.

Continua la lettura
55

A questo punto, si continua a lavorare per riuscire ad ottenere il corpo che realizziamo con il pennarello blu, e disegniamo prima la testa e poi il becco, mentre le ali le contorniamo con il rosso, dandogli un certo stile e scegliendo di arrotondarne le punte (in modo da simulare il piumaggio), facendole tondeggianti oppure di tipo lanceolate. Infine, si procede con il disegno della coda che deve essere molto ampia, e poi in successione con l'inserimento delle zampette dalla forma ovoidale e degli occhi. Adesso il disegno della tortora è da considerarsi giunto alla fine, per cui non ci resta che procedere con le finiture e la colorazione finale. La tortora infatti, in base alle varie specie si presenta con svariate tonalità di piumaggio, anche se le più comuni sono quelle bianche, grigio chiaro oppure di un bianco sporco, leggermente sfumato di un grigio più scuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare un falco

Cari artisti, disegnare è un'arte e richiede estro, passione e tecnica. Per quanto il soggetto da ritrarre possa essere complicato e mettervi alla prova, vi sono alcune regole basilari che vi aiuteranno per strutturarlo meglio: dovrete ricorrere a delle...
Arti Visive

Come disegnare un pettirosso

Con il nome Erithacus Rubecula si indica il noto uccello "petttirosso". Esso è un meraviglioso uccellino facente parte della famiglia delle Muscicapidae. Si tratta di un uccello migratore anche se per piccoli viaggi; si nutre di insetti molto piccoli...
Arti Visive

Come disegnare un gufo

Ora andiamo a disegnare il vostro gufo! Volete disegnare un gufo e non sapete come dovrete fare? Non vi dovrete spaventare La rappresentazione grafica di tale animaletto simpatico, simbolo di conoscenza e saggezza, non è poi così difficile da creare....
Arti Visive

Come disegnare una gazzella

L'idea di disegnare gli animali ha sempre un fascino intramontabile. Molti di questi risultano complicati da fare. Poiché hanno delle caratteristiche particolarmente difficili da seguire. Per la buona riuscita di questo compito occorre prendere sempre...
Arti Visive

Come disegnare un olivo

L'olivo ha delle antichissime origini. Documenti e scoperte archeologiche ne fanno risalire la coltivazione a più di 6000 anni addietro. Attorno all'olivo ci sono vasti racconti a carattere mitologico ed anche religioso. L’olivo incarna il vigore,...
Arti Visive

Come disegnare i Minion

I Minion sono dei personaggi fantastici che hanno letteralmente spopolato tra i più piccoli nell'ultimo anno. Si tratta di piccole creature di colore giallo che si sono evolute da organismi unicellulari: il successo è stato strepitoso, basti pensare...
Arti Visive

Come disegnare una gallina

Nonostante ciò che si possa comunemente credere, disegnare non è necessariamente riservato soltanto a chi ha la famigerata dote di natura. Ciò che conta davvero è la buona volontà. Per coloro che non si sentono molto ferrati nel disegno, esistono...
Arti Visive

Come disegnare un barbagianni

Volete divertire i vostri bambini con dei simpatici disegni ma non sapete neanche come tenere una matita in mano? Niente paura! Questa guida verrà in vostro soccorso! Per creare infatti disegni semplici ma divertenti non è affatto necessario essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.