Come disegnare una trollface

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Agli internauti più esperti e ai più assidui frequentatori di Facebook non sarà di certo sfuggita una delle più grandi mode del momento: la trollface. Questa ha trovato ampia diffusione in internet soprattutto all'interno dei vari social network, poiché non è altro che un modo rapido e ironico per rispondere a qualcuno durante o al termine di una conversazione. Nella presente guida s'intende spiegare l'origine di questa moda, analizzarne il significato e, per ultimo, insegnare come disegnare una trollface.

25

Come spiegato nell'introduzione alla presente guida, la trollface è una delle mode più diffuse del momento, soprattutto all'interno di uno dei più noti social network, Facebook. Pare che la prima trollface in assoluto sia nata in America nel 2010, grazie a un utente di internet che aveva come obiettivo quello di realizzare il disegno di una faccia sorridente che identificasse l'acronimo LOL ("Lot of Laugh"); difatti tale acronimo ricorda molto la parola "troll", e per tale motivo si pensa che l'intenzione di quell'utente fosse quella di creare una faccia sorridente che ricordasse il LOL, ma che allo stesso tempo sembrasse brutta quanto un troll.

35

La trollface, anche se oggi viene impiegata in qualsiasi situazione, viene utilizzata quando si ha "trollato" qualcuno su internet durante una conversazione; cosa significa? Significa che questa viene impiegata per indicare che si è stati capaci di rispondere a tono, lasciando interdetto e a bocca aperta l'interlocutore, durante una conversazione di forte impronta ironica e sarcastica. Vista l'ampia diffusione che questa ha avuto, sono nate da questa diverse vignette ironiche e a simpatici fotomontaggi.

Continua la lettura
45

Dopo aver compreso l'origine della trollface e il suo significato, è giunto il momento di spiegare passo passo come disegnare una trollface nel modo più rapido e corretto possibile. Per prima cosa, è necessario iniziare disegnando un cerchio grande e largo e leggermente schiacciato ai poli; a questo punto si proceda delineando le linee guida per realizzare i dettagli del volto, le quali non solo consentono di definire l'inclinazione del volto, ma anche di determinare il punto in cui verrranno posizionati gli occhi, il naso e gli zigomi: pertanto si dovranno disegnare due archi, il primo dei quali unisce i due poli e divide il cerchio in due parti seguendo il senso verticale, mentre il secondo divide orizzontalmente il cerchio in due parti, l'una di dimensioni nettamente inferiori rispetto all'altra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come riparare l'ingresso jack della chitarra

Per i veri amanti della musica, la chitarra elettrica è sicuramente tra gli strumenti più amati e utilizzati nella musica moderna. I netti miglioramenti eseguiti su questo strumento fanno si che la ricerca del suono sia sempre in continua evoluzione,...
Arti Visive

Come disegnare una palla da tennis

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di disegno. Più specificatamente, andremo a parlare di disegno relativo a una palla da tennis. Come si fa a disegnare una palla da tennis? La domanda principale sarà questa. La guida sarà divisa...
Arti Visive

Come disegnare Peppa Pig

La maialina simpatica di 5 anni che tutti conosciamo con il nome di Peppa Pig, è il principale personaggio della serie di cartoni animati che hanno per titolo il suo nome. Le storielle divertenti dove, oltre al personaggio proprio di Peppa Pig, si incontrerà...
Arti Visive

Come disegnare una stella cometa

Sin da bambini uno dei modi migliori per esprimere le nostre idee e la nostra fantasia è quello di disegnare. Chi ha un estro creativo lo si vede già da piccolo e con il crescere degli anni può migliorare la tecnica e diventare ancora più bravo. Non...
Mostre e Musei

Come visitare gli scavi di Pompei

Pompei era ed è tutt'oggi una sorridente cittadina della Campania. Era una delle città cardini dell'impero romano per la sua posizione strategica sul golfo di Napoli. Era infatti un crocevia di schiavi e prigionieri, che raggiungevano l'impero romano...
Arti Visive

Come disegnare uno scheletro divertente

A Carnevale o Halloween, decorare gli ambienti diventa una priorità. Ogni anno si ricercano soggetti differenti, spaventosi ma al tempo stesso simpatici. Disegnare uno scheletro divertente da appendere ai vetri come sui muri può rivelarsi un'idea molto...
Arti Visive

Come disegnare una lacrima

Siete amanti delle arti visive, del disegno o della pittura? State frequentando un corso per specializzarvi in una di queste arti? O magari siete dei semplici appassionati che vogliono migliorarsi di giorno in giorno. In qualsiasi caso, potreste presto...
Arti Visive

Come realizzare un murales vintage

Avete la passione pwe il vintage e al contempo per l' arte? Siete proprio al posto giusto perché all'interno di questa guida vedremo di spiegare brevemente e in maniera estremamente semplice i passi che vi porteranno in maniera autonoma a comprendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.