Come disegnare uno scheletro divertente

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A Carnevale o Halloween, decorare gli ambienti diventa una priorità. Ogni anno si ricercano soggetti differenti, spaventosi ma al tempo stesso simpatici. Disegnare uno scheletro divertente da appendere ai vetri come sui muri può rivelarsi un'idea molto carina. Per ottenere un risultato eccellente, attribuire la giusta espressione allo scheletro. La testa (più grande) dovrà avere un aspetto sereno ed allegro. Il corpo assumerà una posizione stramba. Disegnare uno scheletro divertente non richiede particolari doti artistiche. Tuttavia, si consigliano linee leggere e delicate, per rimuovere facilmente eventuali errori.

27

Occorrente

  • Foglio da disegno
  • Matita
  • Gomma
  • Pennarello nero a punta fina
  • Pastelli a cera (o matite colorate)
37

SUPPORTO E CREAZIONE DEL VOLTO. Per disegnare uno scheletro divertente, optare per un classico supporto bianco in formato A4. In alternativa, scegliere un foglio nero. In questo caso, per contrasto, utilizzare una matita bianca o un gessetto. La rappresentazione grafica avrà un effetto assolutamente originale. Cominciare pertanto dalla testa. Disegnare i contorni, tracciando l’ovale. Proseguire con due mascelle ossute e sporgenti. Quindi, delineare la squadratura del mento. Per impartire un aspetto divertente allo scheletro, raffigurare una bocca sorridente. Tratteggiare le lineette dei denti e due piccole virgole per il naso. Gli occhi saranno grandi e tondeggianti. Colorarne l'interno con una matita nera, per creare l’effetto profondità.

47

IL CORPO. Il tronco avrà dimensioni inferiori rispetto alla testa. Questo particolare renderà lo scheletro più divertente. Partire dalla base del mento e raffigurare un rettangolo. Disegnare le due clavicole e le costole. Tracciare una linea ad otto rovesciato per i fianchi ed unire le ossa del femore. Terminare con le braccia e le gambe. Tratteggiare delle linee arrotondate e morbide. Lo scheletro assumerà un aspetto ciondolante e divertente.

Continua la lettura
57

FINITURA E SFONDO. Terminato il disegno, definire con maggiore precisione le linee dello scheletro divertente. Su un classico foglio bianco A4, procedere con un pennarello nero a punta fine. Colorare a piacimento lo sfondo con una nuance preferita. Usare dei pastelli a cera o delle matite colorate, per ottenere un simpatico effetto sfumato. Si consigliano tinte scure, come il viola o il grigio. Serviranno a dare maggiore risalto allo scheletro divertente. Qualora il supporto fosse nero, esaltare i contorni con un pennarello bianco o qualsiasi altro colore acceso, in contrasto con lo sfondo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tracciare linee morbide e leggere, così da poterle facilmente cancellare in caso di errore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare uno scheletro

Disegnare uno scheletro umano non è sicuramente un'operazione grafica facile da eseguire. Infatti, l'alto numero di componenti ossee nonchè la grande diversità delle varie parti rende il disegno alquanto impegnativo. È sempre possibile però facilitare...
Arti Visive

Come disegnare un carro armato

Disegnare è un'attività bellissima. Disegnare permette di sfruttare la fantasia e realizzare opere belle ed originali. Disegnare è un passatempo adatto a tutti. I bambini amano disegnare per stimolare la creatività e trasferire sul foglio i propri...
Arti Visive

Come disegnare un pallone da pallavolo

Disegnare è sicuramente un'arte bellissima, molto creativa e stimolante, e può essere davvero facile e alla portata di tutti. Se hai sempre desiderato imparare a disegnare, ma non ti ci sei mai cimentato perché credi di non essere ancora all'altezza,...
Arti Visive

Come disegnare Snoopy

Chi non conosce oppure non ricorda il mitico Snoopy? Stiamo parlando del celebre personaggio a fumetti "Peantus", nato dalla fantasia di Charles M. Schulz! Spiritoso, divertente Snoopy è il cane di Charlie Brown. Tra i primi disegni di molti bambini...
Arti Visive

Come disegnare un dinosauro

Quando bisogna rappresentare su carta degli animali preistorici in maniera realistica e al contempo pittoresca, occorre grande tecnica e abilità. Non è esattamente come disegnare un gatto o una farfalla. Nella seguente guida vedremo allora come disegnare...
Arti Visive

Come disegnare un orso

Disegnare è un hobby assolutamente fantastico, a volte però non si sa come disegnare certi soggetti. In questa guida vedremo insieme come disegnare un orso. Non è affatto difficile, prima di tutto esercitatevi a fare degli ovali e dei cerchi a mano...
Arti Visive

Come disegnare un leone

Il leone è uno degli animali più affascinanti e spaventosi che popola aree remote e selvagge del nostro pianeta. In questa guida breve ma esaustiva guida troverete tutti i consigli e i passaggi essenziali su come disegnare un leone in maniera realistica,...
Arti Visive

Come disegnare caricature

Disegnare delle caricature è molto semplice e divertente, anche per chi non è molto portato nel disegno. In questa breve guida vorrei mostrarvi qualche trucchetto per rendere tutto più facile di quello che sembra. Vedremo di seguito come sia possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.