Come disegnare uno skyline

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni città ha il proprio marchio ed è caratterizzata da diversi paesaggi sorprendenti. In questa guida vediamo come disegnare lo skyline di una città. Con il termine skyline si definisce la sagoma degli edifici e degli elementi naturali, come ad esempio una montagna, che caratterizzano una città. Per farlo, possiamo usare la nostra fantasia o trarre ispirazione da una città realmente esistente. Optando per la seconda opzione, è consigliabile cercare stampe o fotografie della città scelta, in modo da riuscire a rappresentarla alla perfezione. Città con grandi grattacieli ed edifici facilmente riconoscibili, si prestano in modo particolare a questo tipo di disegno.

27

Occorrente

  • Matita
  • Gomma
  • Pennarelli neri e colorati
  • Righello
37

La prima cosa da fare è delineare la linea dell'orizzonte sulla carta, per avere un'idea della composizione. In questa fase, dobbiamo decidere la porzione di cielo e delle sagome, e quale delle due vogliamo che sia la parte predominante del disegno. Per ricreare l'orizzonte di una città specifica, occorre tenere conto delle strutture caratteristiche, della loro posizione e del rapporto con gli altri edifici presenti, in modo da delinearne le giuste proporzioni. Utilizzando un righello, aggiungiamo un numero di rettangoli di diverse dimensioni, che rappresentano le forme anteriori degli edifici che compongono lo skyline. Disegniamoli in modo che alcuni si sovrappongano, per creare dinamicità. È importante inoltre, creare edifici di diverse dimensioni, affinché il disegno non risulti noioso e piatto. È necessario che le linee siano verticali e parallele fra loro. Procediamo poi aggiungendo un secondo lato ad ogni edificio, in modo da trasmettere un senso di profondità. Per farlo, occorre disegnare una linea verticale più corta delle due linee precedentemente fatte per rappresentare la parte frontale dell'edificio. Colleghiamo quindi la linea laterale alla parte anteriore con una linea diagonale, come se stessimo disegnando dei parallelepipedi. Disegniamo inoltre qualche edificio in background.

47

Per quanto riguarda i tetti di ogni edificio, cerchiamo di variare. Disegniamone quindi qualcuno triangolare e qualcuno a punta ad esempio. Possiamo arricchire il nostro skyline disegnando le sagome di qualche albero. Per fare le finestre, dobbiamo disegnare delle linee orizzontali e verticali sui lati dei vari edifici. Qualora lo skyline che abbiamo scelto sia quello di una città sul mare, un lago o un fiume, occorre disegnare delle linee curve in primo piano, in modo da ricordare una superficie acquatica. Possiamo anche decidere di disegnare alcune barche per arricchire il disegno. Non scordiamoci inoltre di disegnare sull'acqua gli eventuali riflessi dello skyline.

Continua la lettura
57

Decidiamo poi come colorare il nostro disegno. Nel caso di un panorama notturno o all'ora del tramonto, possiamo colorare di nero tutti gli edifici, fatta eccezione per le finestre, per le quali è opportuno utilizzare del giallo per rappresentare le luci accese all'intero. Per quanto riguarda le finestre inoltre è bene posizionarle in modo casuale, stando però attenti che siano allineate sia in orizzontale che in verticale alle altre finestre dello stesso edificio. Per il cielo possiamo scegliere il colore che preferiamo, optando per tonalità rosate e aranciate nel caso di un tramonto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al MoMA

Il MoMA (acronimo di Museum of Modern Art) si trova a New York City. È stato costruito nel 1929 grazie al contributo economico di alcuni miliardari, tra i quali la filantropa Abby Rockefeller, poi subì una ristrutturazione negli anni Ottanta che ne...
Mostre e Musei

Cinque pinacoteche da non perdere a Milano

Negli ultimi anni, Milano si è imposta nel panorama internazionale come una delle città più vive e interessanti: da Expo alla moda, dalla rinnovata skyline in continua evoluzione ai quartieri della vita notturna, le ragioni per andare alla scoperta...
Arti Visive

Come dipingere un tramonto

Il paesaggio al tramonto è sempre molto suggestivo. Fonte di ispirazione poetica ed artistica, suscita emozioni profonde, quasi irripetibili. Gli artisti poi ne vengono particolarmente affascinati. Il loro animo sensibile deve rappresentarne su tela...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio in prospettiva

Quando si realizza un disegno, sono tanti i fattori da considerare per la riuscita di un progetto verosimile e ben rappresentato. Proprio in merito alla rappresentazione, rappresentare lo spazio nel disegno, risulta essere qualcosa di piuttosto complesso...
Arti Visive

Come Disegnare Una Città Sul Mare

L'arte, si sa, ha mille sfaccettature e, in questo caso, la pittura non fa eccezione. A seconda dei colori che si usano e della combinazioni fra di essi, si creano situazioni totalmente diverse tra loro, persino il mondo di mettere il colore sulla tela...
Arti Visive

10 regole per fotografare il paesaggio

Riuscire a catturare un'immagine perfetta, non è semplicissimo. Esistono infatti delle tecniche ben precise per scattare una bella fotografia. Ovviamente, non tutti possiamo ambire a diventare fotografi professionisti. Ma riuscire a scattare una buona...
Arti Visive

Fotografare paesaggi: 10 consigli

Spesso ci troviamo di fronte ad un paesaggio mozzafiato e decidiamo di fotografarlo. Quando poi andiamo a rivedere la foto, però, rimaniamo fortemente delusi. La foto che abbiamo scattato, infatti, non rende neanche lontanamente la bellezza di quello...
Arti Visive

Come disegnare un paesaggio marino al tramonto

Un paesaggio marino al tramonto è per molte persone il paesaggio romantico per eccellenza ed altrettante persone cercano di immortalarlo ogni giorno, che sia con una foto o con un dipinto. Nonostante la bellezza del soggetto, può comunque essere necessaria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.