Come diventare attore cinematografico

Tramite: O2O 10/04/2017
Difficoltà: media
15
Introduzione

Se abbiamo una spiccata passione per il cinema ed il nostro desiderio è di recitare, quindi diventare un attore cinematografico, il sogno può realizzarsi, seguendo però delle linee guida ben precise, tendenti a frequentare dei corsi specifici, istituiti da enti o da attori già molto noti. Nei passi successivi, vediamo come diventare attore cinematografico.

25

Scuola di recitazione

Per iniziare bisogna dunque frequentare qualche scuola di recitazione, che in genere sono a numero chiuso e i costi sono piuttosto elevati. In compenso nelle grandi città ce ne sono moltissime a prezzi accessibili, per cui non bisogna perdere la speranza di veder realizzato il proprio sogno, nel caso i primi tentativi fallissero. C'è poi un'altra possibilità, ovvero cercare d'inserirsi in qualche compagnia teatrale a livello amatoriale, per fare la cosiddetta "gavetta". Questa esperienza ritorna utile poiché si imparano i trucchi del mestiere, ci si abitua a recitare senza imbarazzo e a stare sul palco davanti ad un pubblico.

35

Biglietti da visita

I biglietti da visita ideali, sono un adeguato book fotografico ed un curriculum dettagliato. Per quanto riguarda il primo, da evitare sono le pose accattivanti e fastidiose; infatti, i produttori e i registi, vogliono soprattutto naturalezza. Importante è tuttavia farsi aiutare da un professionista, da fotografi esperti, oppure chiedere qualche consiglio all'insegnante. Il curriculum invece deve essere valido e dettagliato, inserendo la formazione acquisita presso le varie scuole, i corsi frequentati e includendo ogni piccola particina ricoperta (televisiva o cinematografica). Importante è inoltre fare dei casting, anche se delle volte sono imbarazzanti, ma in questo caso, possiamo rivolgerci ai nostri insegnanti o informarci sull'agenzia e sul produttore al quale intendiamo rivolgerci per il nostro provino.

Continua la lettura
45

ENPALS

Da evitare è pagare coloro che si dichiarano disponibili ad aiutarci per percorrere la carriera cinematografica, poiché spesso alle spalle ci sono truffe o persone poco serie. Per non incorrere poi in eventuali raggiri in merito alle retribuzioni, specie quelle di piccole particine che ci vengono affidate su di un set, bisogna leggere e studiare con attenzione le direttive dell'ENPALS, ovvero l'Ente nazionale di previdenza e di assistenza per i lavoratori del mondo dello spettacolo e dello sport professionistico. Con questi piccoli trucchi, un pizzico di audacia e tanta caparbietà, diventare attore non è più un sogno irrealizzabile.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Domande da porti se desideri diventare attore

Quando si cerca di immaginare il proprio futuro e quale mestiere ci piacerebbe fare "da grandi", molto spesso si idealizzano alcuni lavori. Ci sono infatti attività che appaiono divertenti, remunerative e non faticose, come ad esempio il mestiere dell'attore....
Recitazione

Come diventare attore di teatro

Recitando possiamo dare sfogo a tutte quelle che sono le nostre fantasie e le nostre abilità. Questa guida vuole offrirvi delle utili indicazioni per conoscere tutte le fasi di studio e le possibilità del lavoro nel mondo del teatro. Se volete diventare...
Recitazione

10 consigli per chi vuole avvicinarsi all'arte dell'attore

Quello dell'attore è un vero e proprio mestiere, e sembra che rappresenti il sogno di moltissime persone. Per diventare un attore professionista, però, è necessario impegnarsi e studiare moltissimo, sia per recitare in teatro, sia per apparire sul...
Recitazione

10 libri che ogni aspirante attore dovrebbe leggere

Imparare a recitare non è facile, anzi spesso è un dono con cui si nasce e che ha bisogno d'essere coltivato incessantemente. Tra gli ausili di cui un attore può usufruire per migliorare la sua arte recitativa, o anche solo per apprendere nuove conoscenze...
Recitazione

Come capire se un attore è adatto per interpretare un personaggio

Scegliere attori giusti, per sostenere una parte, è un’operazione essenziale nella produzione di un film o di uno spettacolo teatrale. Senza dubbio l’affinità tra gli artisti interpreti e i protagonisti reali o romanzati della storia decreta in...
Recitazione

I consigli per diventare un'attrice

Diventare un'attrice non è solo un'ambizione. È un sogno vero e proprio, e come tale richiede passione, impegno, sacrificio, preparazione e soprattutto studio. Contrariamente a quanto si creda, la bellezza da sola non basta (anche se è un buon biglietto...
Recitazione

10 consigli per interpretare un personaggio

Nel corso della propria attività di attore teatrale o cinematografico, può capitare di sovente di imbattersi in personaggi particolarmente complessi e difficili da interpretare. Mettere in pratica una vera e propria tecnica per riuscire al meglio nel...
Recitazione

Come fare un provino per un ruolo in un film

Gentilissimi lettori, la guida che seguirà verterà sull'obiettivo di rispondere a questa domanda: come si fa a fare un provino per un ruolo in un film?Cercheremo la risposta lungo i passi seguenti della guida. Seguite questa guida e credo che troverete...