Come diventare fotografo di arte contemporanea

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Diventare fotografo di opere di arte contemporanea è una bellissima sfida! Il primo passo per affrontare questa difficile sfida è capire di cosa parliamo. Tendenzialmente consideriamo arte contemporanea tutta quella tendenza che va dagli anni '60 ad oggi. La vera sfida di questa corrente è quella di creare nell'osservatore un'esperienza e un'immedesimazione totale. La varietà di forme con cui si presenta rende l'idea di quanto sia coinvolgente. Parliamo di arte contemporanea quando ci riferiamo a dipinti, installazioni, performance, video e chi più ne ha più ne metta!Fotografare l'arte contemporanea è fondamentale e per questo motivo in questa breve guida vi spiegheremo come diventare degli ottimi fotografi di arte contemporanea.

210

Occorrente

  • Macchinetta fotografica
  • Passione per l'arte contemporanea
  • Voglia di sperimentare
310

I primi passi

Il primo passo per diventare fotografo di arte contemporanea è saper maneggiare con facilità una buona macchina fotografica. Nel caso voi non siate ancora fotografi esperti potrete intraprendere un breve corso o leggere alcuni interessanti libri ( qui una breve lista di libri che potrebbero fare al caso vostro). Non è necessario investire troppo denaro in questa fase, una buona base sarà più che sufficiente se supportata da tanta passione! I corsi di fotografia sono disponibili praticamente in ogni città d'Italia, in alternativa potreste provare con un corso online.In secondo luogo sarà fondamentale approfondire il tema specifico dell'arte contemporanea e della sua storia. È di fondamentale importanza visitare musei dedicati all'arte contemporanea, leggere libri ed accrescere la conoscenza. Sarà importante conoscere approfonditamente ogni artista contemporaneo di cui vogliamo immortalare le opere, il suo pensiero e ciò che vuole esattamente rappresentare per mezzo della sua arte. In questo modo le vostre fotografie coglieranno nel segno.

410

Iniziare a fotografare

A questo punto dovreste aver ottenuto una buona base fotografica autonomamente o con un corso specifico. È il momento di entrare in azione! Scegliete un museo contemporaneo da cui partire. Se avete deciso di intraprendere questa esperienza in una vacanza questo potrebbe essere un ottimo blog da cui prendere spunto per la scelta della meta. Lanciatevi in questa esperienza senza timore, i primi scatti non saranno i migliori ma serviranno ad imparare. Scegliete accuratamente la luce e l'inquadratura che più vi sembra rappresentare il senso dell'opera d'arte contemporanea. Non fermatevi però ad una sola inquadratura, esplorate! Dopo aver eseguito alcuni scatti fotografici alle opere di nostro interesse, è bene salvarle in un'apposita cartella del nostro computer ed analizzarle una per volta. Osservate gli scatti fotografici e cercate di capire quale valorizzi meglio l'opera.

Continua la lettura
510

Ritoccate le foto

Non pensiate che ritoccare le fotografie sia un'attività illecita. Soprattutto se siete alle prime armi ed utilizzate una macchinetta digitale. Esistono tantissimi programmi che vi permetteranno di attuare leggere modifiche di luce o di contrasto che renderanno le vostre fotografie molto più appetibili. Il mio consiglio è di scegliere bene la risorsa più adatta alle vostre competenze. Utilizzare programmi professionali potrebbe rivelarsi troppo complicato ed infine inutile. Se non avete particolari competenze tecniche potrete affidarvi a programmi online molto semplici e funzionali. Con il tempo e l'esperienza, poi, questi passaggi inizieranno a divenire spontanei e naturali.Ricordatevi comunque di non esagerare con le modifiche. Le vostre fotografie dovranno sempre mantenere una certa naturalità. L'opera d'arte contemporanea immortalata nella foto dovrà sempre sembrare autentica ed espressiva.

610

Osservare gli errori

A questo punto è fondamentale osservare i risultati. Una prima cernita ci avrà permesso di scartare gli scatti peggiori e di selezionare e ritoccare i migliori. Osservate gli scatti che vi piacciono e cercate di capire quali sono i punti di forza. Non dimenticate di osservare anche gli errori commessi. A tale proposito potrebbe essere utile consultare alcuni blog di fotografia ed osservare le foto di altri fotografi professionisti. Ogni scelta è influenzata da uno stile personale, ma troverete alcune linee guida imprescindibili per ottenere buone fotografie di opere di arte contemporanea. Tutto ciò avviene con il tempo ed è necessario armarsi di pazienza, senso di autocritica e voglia di apprendere.Non abbiate timore di mostrate le vostre fotografie alle persone a voi vicine. Potrebbe risultare un ottimo esercizio e potreste scoprire difetti o pregi che non avevate notato.

710

Sfruttare ogni occasione

A questo punto è importante esercitarvi. La macchinetta fotografica deve diventare la vostra fedele compagna. Non dimenticate che le migliori fotografie hanno immortalato un momento alla perfezione. Per questo motivo, soprattutto se non siete fotografi professionisti, portate sempre con voi la macchinetta fotografica. Scattate, scattate e scattate. E quando vedrete un museo, un'installazione o un'opera interessante sarete pronti ad immortalarla. Con un costante impegno e studi approfonditi potrete ottenere il tesserino di riconoscimento come "fotografo evento". In questo modo potrete occuparvi di effettuare fotografie professionali delle opere d'arte durante gli eventi pubblici.In alternativa inizialmente potreste provare a vendere le vostre fotografie. Esistono moltissimi siti web in cui è possibile farlo.

810

Aprire un blog

Quando avrete raggiunto la conoscenza, la capacità, i riconoscimenti e le qualifiche necessarie per definirvi "fotografi professionisti", aprite un sito internet o un blog in cui collezionare tutti gli scatti. Non dimenticate di inserire la vostra biografia ed i contatti. Questo passo è fondamentale per dare spessore ai nostri lavori. Solo così potrete diffondere la conoscenza del vostro nome. In questo modo potrete finalmente diventare un fotografo di arte contemporanea professionista!

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Studiate l'opera che andrete a fotografare
  • Fotografate da diverse prospettive
  • Sfruttate diverse luci
  • Osservate attentamente i risultati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come realizzare un'opera d'arte contemporanea

Chi ama l'arte e ritiene di avere un minimo di talento nella pittura, prima o poi avrà il desiderio di realizzare un proprio quadro, anche se spesso può succedere che non saprà proprio da dove iniziare. Ci sarà anche chi vorrà scoraggiare questo...
Arti Visive

Come diventare un critico d'arte

I giovani e i meno giovani che amano l'arte sono davvero tantissimi in tutto il mondo. Proprio per questo motivo, abbiamo preso in considerazione la possibilità di dedicare una guida completa a una tematica che si collega tantissimo a questa passione....
Arti Visive

Arte Nouveau: storia, stile e maggiori esponenti

L'Arte "Nouveau" si colloca in un periodo che va dalla fine del XIX secolo ai primi del Novecento. Questo movimento artistico si diffonde in Europa, partendo da Belgio e Francia. All'Art Nouveau di ricollegano le arti figurative e quelle applicate, e...
Arti Visive

L'arte nel medioevo

Ogni epoca storica ha visto evoluzioni e cambiamenti in diversi ambiti, incluso quello artistico. Ad esempio, il Medioevo rappresenta una delle più importanti epoche che hanno cambiato il volto dell'Europa, insieme all'età antica, moderna e contemporanea....
Arti Visive

Arte povera: storia, stile e maggiori esponenti

L'arte è una disciplina molto importante, perché ci permette di conoscere e comprendere alla perfezione tutte le opere realizzare dai vari artisti negli anni, collocandoli in particolari correnti artistiche che ci consentono di comprendere in maniera...
Arti Visive

I periodi dell'arte di Picasso

La storia dell'arte contemporanea in Europa si arricchisce di nomi alquanto influenti, ciascuno dei quali ha dato un importante contributo allo sviluppo di una o più correnti. L'Ottocento e il Novecento sono i secoli del cambiamento. Le Avanguardie si...
Arti Visive

Breve storia dell'arte greca

L’arte greca è sicuramente una passaggio molto importante nella storia dell’arte. Insieme all'arte romana, questi due unite sono conosciute solitamente con il nome di arte classica. L’arte greca ricopre un periodo della storia abbastanza lungo,...
Arti Visive

Le più importanti opere d'arte italiane all'estero

L'arte italiana, come ben sappiamo, ha una storia millenaria da raccontare. Sin dall'età antica, gli artisti del "Bel Paese" ci hanno lasciato in eredità dei capolavori di diverso tipo, dalle sculture agli edifici religiosi e non, senza dimenticare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.