Come e dove imparare la glittica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'arte della glittica risale alle prime forme di civiltà dell'uomo, come gli Assiri, i Babilonesi, ecc. Con essa, si incidono pietre dure, coralli, e qualsiasi altro materiale per la realizzazione di gioielli, scarabei, cammei, ecc. Oggi è molto praticata soprattutto in Germania, con ottima qualità sia di tecnica che artistica, essendo luogo di produzione di agate grezze. In questa guida, fornirò tutte le indicazioni utili su come e dove imparare questo tipo di arte.

27

Occorrente

  • Frequentare un corso specifico
37

Per eseguire la glittica, viene utilizzato un tornio orizzontale sul quale vengono montati utensili di ferro o acciaio, aventi forme diverse in funzione del materiale usato che dovrà essere inciso. L'oggetto in questione viene dunque manovrato dalle mani esperte dell'incisore che, come si può notare, sfrutta la velocità rotante del tornio, indirizzando le punte sul materiale da incidere, ricoprendolo continuamente di olio, nonché polvere di diamante, materiale durissimo ed allo stesso tempo abrasivo.

47

Al termine dell'incisione del pezzo, quest'ultimo viene poi lavato e, successivamente, ripulito con acqua e paste abrasive adatte al materiale stesso. Si ottengono, quindi, raffinati oggetti d'arte di mirabile fattura richiesti da qualsiasi parte del mondo. Va evidenziato che in Italia vi sono numerosi laboratori di eccelsa glittica, legati a produzioni locali, come la scuola del vetro di Murano a poca distanza dalla città di Venezia o quella della costiera Amalfitana che sin da tempi lontani producono capolavori in cristalli, corallo, conchiglie. Ecc.

Continua la lettura
57

Per imparare questo tipo di arte è possibile frequentare dei corsi specifici, anche online dove vi riconosceranno anche un attestato alla fine. Un corso specifico che potrei consigliarvi, prenotando anche online, è all'Istituto Florentia Docet di Firenze, gestito dal professor Riccardo Gennaioli, che è uno dei massimi esponenti dell'arte della glittica e della storia del gioiello di cui ha curato numerose mostre in Italia e all'estero.

67

Un ulteriore corso di glittica è tenuto presso la Lapis Onlus Beni culturali di Roma e quest'ultimo risulta essere completamente gratuito, con la durata di circa 600 ore. Alla fine di questo tipo di corso, viene rilasciato a ciascun partecipante, un attestato di qualifica che costituisce, per i giovani, un vero valore aggiunto, migliorando nettamente il proprio bagaglio culturale e tecnico. Si può dire dunque, che il settore della glittica può veramente mirare a grandi e future opportunità di lavoro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere la passione per l'arte e l'artigianato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 regole per imparare a dipingere

Se dipingere è la vostra grande aspirazione ma non sapete da dove iniziare, ed intendete conoscere a fondo tecniche e modalità per ottimizzare il risultato, allora vi conviene leggere attentamente i vari passi di questa guida che vi aiutano a conoscere...
Arti Visive

5 regole per imparare a disegnare

Disegnare è un'attività creativa straordinaria, che può essere svolta in moltissimi modi diversi e per scopi diversi. Si può disegnare per rilassarsi, per esprimere la propria creatività, per comunicare i propri sentimenti al partner o ad una persona...
Arti Visive

Imparare a disegnare col carboncino

La tecnica ha origini molto antiche; infatti, risale all'epoca primitiva quando gli uomini decoravano le pareti delle grotte con del legno carbonizzato. Imparare a disegnare con questo procedimento non è affatto facile per la friabilità del carboncino...
Arti Visive

Imparare a dipingere con gli inchiostri

La pittura è una delle forme d'arti più complesse esistenti, infatti esistono moltissime tecniche per la realizzazione di un bellissimo dipinto ma la cosa fondamentale che non può assolutamente mancare per ottenere un ottimo risultato è la passione...
Arti Visive

10 consigli per imparare a scattare fotografie sott'acqua

L'estate è alle porte e tutti gli amanti del mare non vedono l'ora di fare ritorno in spiaggia! Un modo divertente e originale per rendere indimenticabile la vacanza è scattare delle suggestive foto sott'acqua. La fotografia subacquea ci permette di...
Arti Visive

Come imparare a disegnare un volto

Il volto è una delle parti di una persona più importante e allo stesso tempo più difficile da disegnare. Attraverso il volto ognuno esprime i propri stati d'animo e questo è possibile grazie ai centinaia di muscoli che lo compongono. L’espressività...
Arti Visive

Arte nella Civiltà Mesopotamica

Con arte mesopotamica si intende l'arte sviluppatasi in Mesopotamia nel IV millennio a. C, quando l'unificazione era un intento ma ancora un miraggio. Una regione del Vicino Oriente, invasa da ogni sorta di popolo e situata nella mezzaluna fertile, ossia...
Arti Visive

Come cominciare a disegnare

Fin da quando l'uomo è nato, disegnare è stato il modo più primitivo per comunicare. Un linguaggio universale per raccontare la storia dell'uomo e tramandarla nei secoli. L'antica arte si è tramandata fino a noi, sviluppandosi in diverse forme d'arte.Ancora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.