Come entrare in accademia di danza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La danza è una delle arti più affascinanti ma allo stesso tempo impegnative che ci sia. Questa passione va coltivata con serietà e dedizione per arrivare a risultati di eccellenza, come ad esempio entrare a far parte di una compagnia che fa di quest'arte una ragione di vita. Vediamo come un aspirante ballerino può arrivare a questi livelli e poter auspicare alla carriera da professionista, e quindi come entrare in una prestigiosa accademia.

26

Iscriversi online

Per diventare un danzatore o una danzatrice professionista, è necessario frequentare un'Accademia, ovvero un'istituzione di alta formazione artistica e musicale che si occupa dello studio delle discipline coreutiche. Al termine di questo percorso formativo si acquisisce un diploma accademico di primo livello, equivalente alla laurea, e uno di secondo, equivalente alla magistrale. Per entrare in Accademia di Danza il modo più semplice è cercare online il modulo di iscrizione; tale modulo va compilato in ogni sua parte, stampato ed inviato all'indirizzo indicato, corredato da un certificato medico di sana e robusta costituzione e dalle ricevute dei versamenti effettuati.

36

Accademie che fanno parte dell'AFAM

Vi sono molte accademie importanti nel nostro paese, vedi l'accademia nazionale di danza sita a Roma, che fa parte dell'AFAM: Alta Formazione Artistica e Musicale. Sempre a Roma, altro ente molto importante per gli studi coreutici è la Scuola di Danza del Teatro dell'Opera (l'ammissione a questa scuola avviene attraverso un bando di concorso e viene effettuata un'accurata selezione nella quale gli aspiranti allievi si esibiscono in prove tecniche prestabilite, attraverso programmi ben definiti dalla scuola). Un'altra accademia è il Teatro la Scala di Milano, tra le più rinomate e prestigiose d'Italia.

Continua la lettura
46

Superare l'esame di ammissione

Per poter entrare a far parte dell'Accademia sarà necessario superare l'esame di ammissione, ma se questo avverrà si potrà proseguire l'avventura in un mondo pieno di sacrifici, ma anche e soprattutto di grandi soddisfazioni.
L'Accademia della Danza propone corsi di danza classica o moderna ed anche corsi di coreografia.
Gli esami che si sosterranno lungo il percorso comprenderanno sequenze delle varie discipline e, per i corsi di coreografia, anche passi ideati e proposti dagli stessi allievi.
Potrebbe accadere di dover sostenere colloqui di cultura generale.

56

Seguire i corsi in maniera costante

Il sito internet dell'Accademia pubblica i nomi degli ammessi ai corsi, ma anche bandi, orari dei corsi, news artistiche ed altro, per cui è una buona fonte informativa per chiunque sia interessato all'attività dell'Accademia.
Una volta ammessi, bisognerà impegnarsi e seguire i corsi i maniera costante, molte volte anche sacrificando i propri interessi e svaghi: il risultato sarà però grandioso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando la passione per la danza è grande, bisogna assecondarla

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Breve storia del balletto

La danza è una forma d'arte che ha sempre fatto parte della storia umana. Dai rituali dedicati alle divinità fino alla valenza che ha oggi, il ballo ha assunto diverse valenze nel corso dei secoli. Inizialmente si trattava di un rituale prettamente...
Danza

I miti della danza: Carla Fracci

Nella Penisola Italiana, esistono numerosi talenti negli svariati ambiti culturali e tra i miti della danza classica è molto famosa la ballerina Carla Fracci (20 Agosto 1936): chiunque la conosce per la propria fama internazionale, compresi quelli che...
Danza

Breve storia della danza classica

Tutti gli amanti della danza, oltre a praticarla, dovrebbero conoscerne la storia. Cercando su qualsiasi motore di ricerca, potremo in pochissimi secondi trovare moltissime informazioni che riguardano tutte le varie tipologie di danza esistenti, e sulla...
Danza

5 passi base di danza classica

La danza non è semplicemente uno sport, bensì l'arte del corpo in movimento. La danza ha origini antichissime, nasce infatti come forma di preghiera per diventare intrattenimento e poi spettacolo. La danza, sia nel tempo che nello spazio, si è evoluta...
Danza

Breve storia della danza moderna

Oggi grazie agli spettacoli televisi possiamo ammirare degli show incentrati sulla danza, sia moderna che classica. Naturalmente la danza classica rappresenta la base di tutto, avendo una storia millenaria; ma anche la danza più moderna sembra avere...
Musica

Come fare la domanda per l'ammissione al Conservatorio

Presentare la domanda di ammissione al conservatorio non è un impresa sempre semplice, in quanto le modalità differenti di iscrizione in base al tipo di conservatorio e la complessità della burocrazia che vige negli atenei italiani, rendono il compito...
Mostre e Musei

Guida alle gallerie dell'Accademia di Venezia

L'Italia è ricca di paesaggi mozzafiato e città bellissime che vale la pena di visitare almeno una volta nella propria vita. Una delle più meritevoli città italiane è senza dubbio Venezia, luogo piena di arte e cultura. Nella seguente guida pertanto...
Danza

Come scegliere una scuola di ballo

La voglia di ballare è qualcosa che nasce dal nulla, oppure che cresce giorno dopo giorno. Magari viene alla luce quando si è in vacanza, in un villaggio turistico o in crociera. Il ballo, dopotutto, non è altro che un insieme di passi ragionati, o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.