Come fare foto sportive

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La fotografia sportiva è un campo molto ampio, che varia dalle partite di bocce alla competizione di jet acrobatici, ogni disciplina ha bisogno di una specifica strumentazione e una specifica conoscenza. Prima di iniziare a fare foto è fondamentale conoscere ciò che stiamo andando a fotografare. Il primo piano al calciatore piace a tutti ma in realtà per cogliere gli attimi sportivi che interessano al lettore è necessaria una conoscenza adeguata dello sport che andremo a raccontare con i nostri scatti. Sapere quali saranno gli istanti salienti da immortalare, un gol nel calcio, un jab nel pugilato, un cambio di mura nella vela. Sapreste come fotografare questi tre specifici momenti del racconto sportivo? Una volta che avremo conoscenza di ciò che andremo a fotografare e di quali saranno i momenti importanti che dovremo cogliere arriva il momento di scegliere la strumentazione adeguata a tale scopo.

24

Gli obiettivi

Avendo acquisito la necessaria conoscenza dello sport sappiamo se questo si svolge al chiuso o all'aperto, a che distanza grosso modo si svolgeranno da noi le azioni e a che velocità si svolgeranno tali azioni, la scelta più importante sarà l' obiettivo, ovviamente se l'azione si svolgerà a molta distanza dalla nostra posizione, come per esempio nella vela, sarà inutile o quasi, scegliere un obiettivo grandangolare, viceversa in uno sport come il basket, mettendo di avere una posizione a bordo campo, un teleobiettivo troppo spinto ci impedirebbe di cogliere la maggior parte delle azioni che si svolgono vicino a noi. L'ideale sarebbe avere due corpi macchina, uno equipaggiato con teleobiettivo per le azioni distanti, l'altro con obiettivo normale per le azioni vicine. Un parametro importantissimo per gli obiettivi è la luminosità, questa ci consentirà di avere una adeguata esposizione anche impostando tempi di scatto molto brevi.

34

Il corpo macchina

Il corpo macchina ideale ci dovrà consentire: - di impostare un tempo di scatto di un 1/2000 di secondo, questo ci servirà per evitare scatti mossi durante le azioni più concitate,- darci la possibilità di poter cambiare manualmente gli ISO, tale impostazione insieme alla luminosità dell'obiettivo ci consentirà di avere una adeguata esposizione con tempi di scatti brevi anche in condizioni di scarsa luminosità ambientale, -avere l'opzione di scatto sequenziale.

Continua la lettura
44

Il cavalletto

Un'altra cosa importante da valutare è l'utilizzo di un cavalletto mono piede, esso infatti ci consentirà di avere un tutore stabile durante i tantissimi spostamenti che faremo alla ricerca delle azioni e ci consentirà anche di avere degli scatti fermi anche con tempi di scatto più lenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 dritte per una foto subacqua perfetta

Fare foto è uno dei passatempi preferiti del momento. Infatti questa è diventata un'attività alla portata di tutti grazie all'avvento degli smartphone. Questi dispositivi infatti sono dotati di fotocamere potentissime in grado di effettuare foto spettacolari....
Arti Visive

10 consigli per fare foto ai paesaggi

Siete amanti della fotografia paesaggistica? Volete conoscere le regole più importanti per riuscire ad ottenere risultati straordinari dalle vostre foto?! Scopriamo insieme attraverso questi 10 utilissimi consigli per fare foto ai vostri paesaggi preferiti...
Arti Visive

10 consigli per fare foto subacquee

Scattare fotografie subacquee appare nettamente più difficile rispetto a scattare sulla terra. Prendere in mano un'apparecchiatura subacquea per fare foto sottomarine richiede, oltre ad una buona dose di creatività ed esperienza, anche la conoscenza...
Arti Visive

5 errori da non commettere su una foto vintage

I moderni dispositivi tecnologici come gli Smartphone, i Tablet o le più avanzate macchine fotografiche digitali, hanno favorito un grande sviluppo della fotografia. Ogni giorno, e quasi in ogni momento, molte persone si improvvisano fotografi, cercando...
Arti Visive

Come scattare ottime foto con poca luce

La fotografia ha avuto nel corso degli ultimi anni un'evoluzione davvero incredibile. I passo in avanti ottenuti in questo settore sono stati davvero eccezionali e si sono sviluppati a catena dall'eliminazione del rullino. L'avvento della tecnologia digitale...
Arti Visive

Come trasferire una foto su legno

Sono molte le persone che dedicano parte del proprio tempo libero a realizzare lavori "artistici", da custodire gelosamente all'interno della propria abitazione oppure da regalare agli amici o ai parenti in occasioni speciali come un compleanno o il Natale....
Arti Visive

Trucchi per una perfetta foto in bianco e nero

Amate da sempre osservare l'effetto del bianco e nero sulle vostre immagini, e volete rendere la vostre immagini ancor più dettagliate e fedeli alle vostre scelte stilistiche e cromatiche?! Scopriamo insieme alcuni utilissimi trucchi per una perfetta...
Arti Visive

Trucchi per una perfetta foto in mare

Immortalare in una fotografia ogni attimo della nostra vita fa parte delle nostre abitudini quotidiane. Ciò è sempre più frequente grazie alla diffusione di massa degli smartphone. Ognuno di questi dispositivi, ormai, non può prescindere dalla presenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.