Come fare la comparsa in una fiction

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra i tanti impieghi che si possono trovare per arrotondare lo stipendio, lavorare come comparsa in una fiction è uno dei più gettonati. Fare la comparsa permette anche di accrescere la propria popolarità o di trovare contatti interessanti per chi fosse interessato a lavorare nel mondo dello spettacolo. Tuttavia, non sempre è semplice. In questa guida, vi illustreremo come fare la comparsa in una fiction.

27

Occorrente

  • curriculum vitae
  • fotografie professionali
  • spigliatezza
  • computer
37

Stilate il curriculum

Per cominciare, dovete stilare il vostro curriculum vitae. Questo passaggio è molto importante perché lavorare nel mondo dello spettacolo richiede alcune informazioni che solitamente non sono presenti nei curricula classici. In particolare, dovrete specificare alcune vostre caratteristiche fisiche come l'altezza, la taglia, il colore degli occhi e dei capelli, addirittura in alcuni casi il numero di scarpa. Inoltre, sarà più facile trovare un cast interessato alla vostra figura se aggiungerete una foto figura intera stampata da un fotografo professionista. Su internet troverete maggiori informazioni sui fotografi specializzati in book fotografici per lo spettacolo nella vostra città.

47

Inviate il vostro curriculum

Adesso siete pronti per inviare il vostro curriculum. Cercate sui siti specializzati, come quelli della Rai o della Mediaset, le produzioni che ricercano comparse o figuranti per eventuali fiction in programma. Solitamente vi sarà possibile inviare il curriculum mediante un apposito modello da compilare online. Inoltre, potrete candidarvi per alcune agenzie specializzate nella ricerca di figuranti sempre mediante siti costruiti appositamente per questo motivo. Queste agenzie accettano continuamente curricula e li aggiungono al loro archivio, in modo tale da contattarvi qualora ci fosse bisogno di comparse con le vostre caratteristiche fisiche e della vostra fascia di età.

Continua la lettura
57

Affrontate il provino

A questo punto non vi resta che attendere che le agenzie o le produzioni vi contattino. In alcuni casi, vi saranno semplicemente fornite le indicazioni sul luogo e l'orario delle riprese. Più frequentemente, invece, vi sarà chiesto di presentarvi agli studi per un provino. In questo caso, sarete solamente fotografati o scelti dal regista, a meno che voi non abbiate fatto domanda per partecipare alla fiction come figuranti speciali. In questo caso, dovrete provare la vostra piccola parte: cercate di essere il più naturali possibile e di non agitarvi, altrimenti non farete che peggiorare l'immagine che il regista si è fatto di voi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate stampare le vostre foto nella risoluzione migliore disponibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come fare la comparsa nei film

Per la realizzazione di un film oltre agli attori, un ruolo importante è svolto dalle comparse, ovvero tutte quelle persone che fanno da contorno alle scene senza però partecipare attivamente ad esse. Fare la comparsa, oltre a un modo per guadagnare...
Recitazione

Consigli per scrivere una sceneggiatura appassionante

La sceneggiatura costituisce la base di partenza di qualsiasi film o sceneggiato: essa traduce un soggetto, che può essere un'idea originale come anche un romanzo o un altro testo, in una sequenza di scene e dialoghi che a sua volta il regista realizza...
Recitazione

I consigli per diventare un'attrice

Diventare un'attrice non è solo un'ambizione. È un sogno vero e proprio, e come tale richiede passione, impegno, sacrificio, preparazione e soprattutto studio. Contrariamente a quanto si creda, la bellezza da sola non basta (anche se è un buon biglietto...
Recitazione

Le migliori Accademie di Teatro in Italia

Per diventare un buon attore, non è sufficiente fare solo televisione e cimentarsi in soap opere, film e fiction ma occorre seguire dei veri corsi di recitazione, andando in una scuola di teatro. Oggi grazie alla facoltà presente all'università "DAMS",...
Recitazione

Tecniche di improvvisazione per attori

L'improvvisazione è una delle tecniche più conosciute ed apprezzate del teatro. Fa la sua comparsa nel mondo della rappresentazione scenica già nel tardo medioevo. Sostanzialmente, consiste in parti recitate totalmente improvvisate. In cui gli attori...
Recitazione

Le caratteristiche del teatro di narrazione

A partire dalla metà degli anni ottanta del ventesimo secolo inizia a farsi strada, in Italia, una nuova modalità teatrale ispirata ad innovazioni già presenti nell'ambiente teatrale europeo e ai monologhi teatrali di Dario Fo del decennio precedente...
Recitazione

Come organizzare una recita in casa

Tutte le mamme sanno quanto sia difficile tenere a bada i propri figli, talvolta. Ed ancora meglio sanno quanto sia importante ingegnarsi, di continuo, per farli divertire e regalar loro momenti di serenità. Non è sempre un compito facile, purtroppo....
Recitazione

Come realizzare un cortometraggio

In questo tutorial vi spiegheremo come realizzare un cortometraggio. Le possibilità che al giorno d'oggi l'elettronica offre nell'ambito della cattura delle immagini e dei suoni nonché del processamento, fa si che, la creazione di film o cortometraggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.